web-archive-it.com » IT » N » NORDESTNEWS.IT

Total: 307

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • CULTURA
    gruppo CICAP F V G www cicap org Friuli presenta la conferenza Scienza e pseudoscienza tenuta dal fisico Stefano Polvi L evento è organizzato dal Servizio Biblioteche del Comune di Trieste e si terrà presso la sede della biblioteca comunale

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/cultura16.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive


  • ARTE
    Chiesa utilizzando una gamma cromatica chiara e luminosa e operando con estrema libertà nella realizzazione pittorica Il linguaggio appare subito sintetico ed essenziale capace di creare immagini di grande suggestione ed incisività San Geremia è sicuramente la figura più originale del ciclo imperiosa nel gesto e vigorosa nella semplicità della realizzazione cromatica affidata a sole tre tinte l ocra rossa il bianco e la terra di Siena Gli affreschi furono riportati all antica bellezza nel corso del restauro avvenuto dopo il terremoto del 1976 Il viaggio proseguirà verso la Chiesa dei SS Ruperto e Leonardo a Vallenoncello l edificio fu dedicato nel 1056 da Enrico III di Stiria a un santo tedesco pressoché sconosciuto in Italia S Ruperto appunto vissuto al tempo del re dei Franchi Ildeberto evangelizzatore della Baviera e confondatore della città di Salisburgo Ulteriore tappa a fine mattinata verso la Chiesa dei SS Ilario e Taziano Torre di Pordenone l edificio attuale raccoglie l eredità dell antica pieve e fu costruito negli ultimi decenni del 1800 su progetto di Damiano Roviglio di Pordenone in stile neoclassico A metà giornata l escursione prevede un rinfresco con i sapori del territorio all Osteria Borgo Antico di Cordenons e alle

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/arte2.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • CULTURA
    Città Viola che intende far dialogare i detenuti con il mondo esterno attraverso le tecnologie avanzate e oggetti multimediali prodotti nell ambito del laboratorio con educatori e creativi Il risultato sono i 7 video di comunicazione sociale in esposizione IR RECUPERABILI suggestioni di recupero realizzati nel carcere di Trieste e Tolmezzo nell ambito del progetto Città Viola dell agenzia sociale Duemilauno in collaborazione con la Casa Circondariale di Trieste il Comune di Trieste Progetti Devianza 2014 HeadMadeLab e V Art multimedia design L articolato progetto lega così il tema del cibo con le pratiche del fare città i video spot IR RECUPERABILI lanciano infatti messaggi ecologici sugli sprechi di cibo nella nostra società e sulle buone pratiche da seguire in città come la raccolta differenziata e il riciclo Si passerà poi ad analizzare le iniziative attivate nel Giardino di via San Michele da Laura Flores con l associazione AnDanDes che in collaborazione con Andrea Vivoda dell associazione Annadana anima ogni giorno il parco e la sua cucina con attività ricreative culturali e di integrazione etnico religiosa facendo preparare ai frequentatori del giardino di diverse nazionalità ormai residenti a Trieste gustose ricette multietniche nell ottica di costruire progetti sociali capaci di legare il tema del cibo con le pratiche del fare città e della cittadinanza attiva E infine si analizzerà con Francesca Tjia l esperienza sul campo della cooperativa sociale La Collina che gestisce da alcuni anni Il Posto delle Fragole storico luogo di ristoro all interno del complesso dell ex OPP nel Parco di San Giovanni in cui con l inserimento lavorativo di persone provenienti dall area del disagio ha così creato un locale unico capace di coniugare la qualità etica del prodotto con la qualità umana del servizio Durante tutto l incontro di approfondimento si potranno gustare i sani

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/arte18.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • CULTURA
    con la fascinazione dei paesaggi dei centri storici dell antico capace di accogliere il nuovo e l arte contemporanea così come la poesia del nostro tempo e uno dei suoi protagonisti Antonio Riccardi L appuntamento In viaggio con pordenonelegge è già fissato da giovedì 26 a domenica 29 maggio un programma ricchissimo di tappe e proposte sin dal primo giorno con l arrivo ad Arezzo e la visita alla città che echeggia l opera di artisti come Francesco Petrarca Giorgio Vasari Piero Aretino Guido Monaco Ma anche di Cimabue Della Robbia Guillaume de Marcillat e Piero della Francesca che ad Arezzo hanno lavorato lasciando opere mirabili Venerdì 27 maggio ci si sposterà a Sansepolcro nel Museo Civico con alcuni degli affreschi più importanti di Piero della Francesca e nell Aboca Museum dedicato alla riscoperta storica dell uso delle piante medicinali con dodici sale in un affascinante palazzo nobiliare del Seicento Sarà anche l occasione per visitare le coltivazioni di collina in terra d Aboca e prendere parte ad un laboratorio erboristico un esperienza sensoriale di odorato di gusto di tatto colori e forme ma anche di ricordi ed esperienze Altrettanto imperdibile la consultazione dei libri ispirati dalle erbe e dalle loro proprietà terapeutiche un patrimonio di scienza ed esperienza raccolto in una intera collana a cura di Aboca Sabato 28 maggio visita agli ex seccatoi di Burri uno spazio di 7 500 mq dove l artista ha curato l esposizione di n 128 opere realizzate dal 1970 al 1993 Un eccezionale realtà museale che può considerarsi l ultima straordinaria creazione dell artista In giornata anche la visita al Museo delle Bilance per ripercorrere oltre sei secoli di storia della bilancia in ogni sua tipologia Domenica 29 maggio gran finale per la visita al centro storico di Sansepolcro fra palazzi medievali

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/cultura29.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • CULTURA
    com INFORMAZIONI 134 pagine brossura con alette 14 8x21 cm ISBN 978 88 8190 317 7 14 00 euro Illustrazioni Marco Englaro Venerdì 8 gennaio 2016 alle ore 17 30 alla Libreria Luglio Galleria Rossoni Corso Italia 9 Trieste presentazione del libro MAGNAR BEN per bon di EDDA VIDIZ Ricete triestine ciacole viz e le illustrazioni di MARCO ENGLARO Interventi di Ezio Gentilcore presidente del Comitato Amici del Dialetto Triestino e Edvige Ackermann presidente della Associazione Esperantista Triestina Alla presenza degli autori che commenteranno a loro modo e diGiuseppe Botta Elisabetta Richter e Fulvio Trapaniche si esibiranno con le più belle canzoni popolari attinenti al brioso soggetto del libro Cari amici dato che xe ancora qualchedun che disi che noi triestini no gavemo identità go pensà de scriver sto Magnar ben per bon coi pupoli de Marco Englaro foto d epoca di Antonio Paladini e tante bele storiele oltre che le ricete per dimostrar almanco un fià che la nostra radise multietnica la cultura la bona educazion la storia la musica el dialeto e persin la nostra enogastronomia le xe uniche e che podemo esser straorgoliosi de esser Triestini E dato che semo soto le feste ve zonto anca una dolce riceta con tanti auguri a tuti anche a quei che no i corerà a comprarlo o i lo legerà de foravia Kaiserschmarren a la triestina El Kaiserschmarren xe un dolze che no se trova dal pastizer perchè l xe un dolce tipico austriaco fato in casa Pareria proprio nato in una malga dove andava a riposar el Kaiser Franz Joseph co ndava a cazia in montagna Pareria anca che de sta malga iera parona na bela mula che la ghe ga preparà sto dolze che a lui ghe ga piasso cussì tanto che l ga dito Che bon proprio

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/cultura_lint.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • CULTURA
    periodi in Albania nel 1992 è stato Comandante della Guardia Costiera Italiana in Albania Durazzo Valona e negli anni 2001 2003 è stato Capo Progetto per la Guardia Costiera Albanese Tirana Diplomato Capitano di Lungo Corso Laureato in Scienze Politiche indirizzo internazionale giornalista pubblicista lasciato il servizio attivo si dedica a ricerche storiche di soggetto albanese Ha pubblicato in Albania i seguenti libri di storia albanese in versione bilingue 1 NJE HISTORI SHKODRANE FLAMUJT E PARË TË ANIJEVE TREGTARE SHQIPTARE 1913 1914 Prej arkivave të Qeverisë Detare Austriake në Trieste UNA STORIA SCUTARINA LE PRIME BANDIERE MARITTIME MERCANTILI ALBANESI 1913 1914 2 Jo vetëm Hymni i Flamurit Disa kuriozitete mbi himnet e tjera kombëtare shqiptare në ag të Pavarësisë Non solo Inno della Bandiera 3 Shpnésa e Schypeniis Shqiptarë të Trieshtit La speranza dell Albania Albanesi di Trieste Ha collaborato saltuariamente ai seguenti periodici albanesi ALBANIANEWS HERMESNEWS HYLLI I DRITES ACADEMICUS KLAN MBROJTJA RILINDASI TELEGRAF GAZETA VATRA e TIRANA REVIEW OF BOOKS Inoltre si è dedicato in profondità agli aspetti storici dell opera di Ismail Kadare il più grande scrittore albanese più volte candidato al Premio Nobel per la letteratura Di questo autore ha promosso nel 2006 la pubblicazione di

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/cultura7.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Cultura
    triestini nel corso del Primo conflitto mondiale una performance dal titolo Gulasch Kanone promossa dal Comune di Trieste nell ambito delle iniziative collaterali alla mostra che andrà in scena sabato 13 febbraio nell Auditorium del Museo Revoltella alle ore 18 00 ingresso libero fino ad esaurimento dei posti A Paolo Rumiz il compito di narrare una storia quella di Trieste e dei triestini che si sono ritrovati nella paradossale situazione di essere gli unici italiani ad aver perso la Grande guerra combattuta e sostenuta dalla parte dell Austria A Lucio Fabi quello di commentare le suggestioni evocate da Rumiz anche alla luce dei nuovi documenti e delle diverse fonti emerse dagli archivi cittadini pubblici e privati da cui è scaturita l impostazione della mostra Due fronti una città Una storia che se non dimenticata venne accantonata nel dopoguerra a favore di una forse riduttiva visione patriottica del conflitto Si esaltò cioè tutto ciò che suonava irredentista mentre si mise a tacere l esperienza di migliaia di triestini e di giuliani non in sintonia con il subentrante governo italiano Il fascismo complicò il tutto congelando la memoria asburgica della città Quella stessa memoria che oggi emerge non solo a Trieste ma

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/cultura3.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • ARTE
    alle 18 30 e il sabato dalle 10 30 alle 13 Finissage martedì 23 febbraio alle 17 30 con la critica d arte Emanuela Uccello che proporrà una lettura critica delle opere esposte e l intervento di Antonella Gallarotti in rappresentanza della direzione della Biblioteca Statale Verranno anche presentate le prossime tappe del progetto che prevedono tra l altro dal 28 febbraio al 2 aprile l allestimento della mostra con altre iniziative al Museo dell Occhiale di Pieve di Cadore Le iniziative fanno parte della rassegna Fotografia Zero Pixel promossa dalle associazioni Acquamarina e Officina Istantanea di Trieste per riavvicinare all arte e alle antiche tecniche della fotografia tradizionale che permettono una grande varietà di sfumature cromatiche e di possibilità creative Iniziata in novembre a Trieste con mostre incontri presentazioni di libri e workshop e poi in dicembre a Capodistria prosegue ora con gli appuntamenti in programma a Gorizia e Pieve di Cadore La mostra a Gorizia è promossa in collaborazione con la Biblioteca Statale Isontina Nella Galleria d arte Mario Di Iorio della Biblioteca Statale vengono esposte una settantina di foto dalle piccole alle grandi dimensioni realizzate dai 16 autori con tecniche a collodio umido off camera stampa ai sali d argento e tecnica Beer fino ad esempi creativi di sviluppo istantaneo Polaroid Vi appaiono opere di maestri ed esordienti quali Alberto Bastia Daniele Berdon Serena Bobbo Ugo Borsatti Annamaria Castellan Ennio Demarin Giacomo Frullani Marcus Gabriel Nello Gonzini Massimiliano Muner Michela Scagnetti Tullio Stravisi Luigi Tolotti Paolo Toniati Ezio Turus Vito Vecellio Il tema interpretato è il cibo anche in riferimento a quello dell Expo internazionale 2015 di Milano Direttore artistico è il Maestro fotografo Ennio Demarin noto a livello internazionale per le sue sperimentazioni con Polaroid e per i suoi lavori fotografici nei più svariati campi dalla

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/arte.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive