web-archive-it.com » IT » N » NORDESTNEWS.IT

Total: 307

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • prova
    parte di un unico progetto di teatro migrante meticcio interculturale Un progetto che comprende anche altre iniziative e significative collaborazioni che illustreremo a breve in una specifica newsletter UNGRAVITY senza peso LE CULTURE DELLA DANZA E DEL MOVIMENTO Tra le componenti del fascino dell attore della sua capacità di guidare le emozioni del pubblico molti maestri del teatro hanno messo in evidenza la capacità di trasformare il peso in energia

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/teatro14.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • TEATRO GIOVANNI DA UDINE
    che stava intraprendendo il sistema scolastico Oggi a distanza di più vent anni il testo di Domenico Starnone ritorna in scena con il titolo La Scuola Daniele Luchetti e Silvio Orlando rispettivamente nei ruoli di regista e protagonista e sarà in cartellone al Teatro Nuovo Giovanni da Udine martedì 16 mercoledì 17 e giovedì 18 ottobre con inizio alle 20 45 con tutta la sua irresistibile comicità i suoi dialoghi brillanti e le situazioni paradossali capace di provocare oggi forse più di allora il sorriso amaro e il dovere di una riflessione sociale E tempo di scrutini in IV D e un gruppo di insegnanti deve decidere il futuro dei propri studenti di tanto in tanto in questo ambiente circoscritto filtra la realtà esterna Dal confronto tra speranze ambizioni conflitti sociali e personali amori amicizie e scontri generazionali prendono vita personaggi esilaranti giudici impassibili e compassionevoli al tempo stesso Ho deciso di riportare in scena lo spettacolo più importante della mia carriera racconta Silvio Orlando fu un evento straordinario entusiasmante con una forte presa sul pubblico A vent anni di distanza è davvero interessante fare un bilancio sulla scuola e vedere cos è successo poi Accanto a uno strepitoso Silvio

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/teatro%20giovanni%20udine11.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • prova
    titolo La differenza sessuale al Centro Culturale Aldo Moro di Cordenons per tre mercoledì successivi il 17 il 24 febbraio e il 2 marzo 2016 alle 20 45 I titoli delle conferenze sono La famiglia e l abbandono La madre e l enigma della differenza Il genere il genitore la generazione Gli incontri saranno introdotti da Sonia Venerus L iniziativa ha il patrocinio del Comune di Cordenons e della Provincia di Pordenone e il sostegno di diverse aziende locali FriulAdria Crédit Agricole Palazzetti Autopiù PMI Tici Libra Tipolitografia Martin e Regìa comunicazione per l impresa Info 0434 208157 associazionelacifra gmail com www pordenonecifrematica com Ingresso è libero venerdì 19 febbraio 2016 ore 17 Sala Consiliare Centro Culturale Aldo Moro via Traversagna 4 Cordenons Pn Lezioni conferenza UTEA TESTIMONI DI UN APOCALISSE Memorie inedite di donne soldati parroci sul periodo di guerra 1940 45 nel Friuli Occidentale presentazione del libro Storia prof Enzo Marcolin www uteacordenons it sabato 20 febbraio 2016 ore 21 Centro Culturale Aldo Moro via Traversagna 4 Cordenons Pn EtaBeta Teatro In collaborazione con Pro Cordenons Pro Villa d Arco UTEA Cordenons Cjavedal e Ortoteatro organizza Teatralmente 2016 CINQUE CANDELINE per festeggiare felicemente il quinto compleanno della rassegna Teatralmente appuntamento con il teatro del territorio regionale Il prezioso sostegno dell amministrazione comunale di Cordenons e la collaborazione con i nostri consolidati partner UTEA Pro Cordenons Ciavedal e Pro Villa d Arco anno per anno ha portato nuovi spettatori così da poter essere tutti più che orgogliosi del risultato finora raggiunto Anche per questa stagione saranno tre le proposte spettacoli non comuni e interessanti novità con un occhio alla comicità e uno alla riflessione Vi faremo nuovamente scoprire gustose tipicità teatrali della regione per tenere sempre vivaci le papille del buon gusto per il teatro Buon divertimento Compagnia Teatro Estragone presenta SCUFUTE ROSSE VA ALLA GUERRA Un piccolo capolavoro di bravura interpretativa e di originalità drammaturgica che racconta di una guerra vissuta da una ragazzina e dalla sua gallina attraverso il territorio friulano devastato dalle vicende successive alla disfatta di Caporetto Lo spettacolo commovente e di alta levatura espressiva è giunto ad una quarantina di repliche in poco più di un anno ed è stato insignito di numerosi premi come migliore spettacolo e migliore attrice ed è stato selezionato al festival Donneinguerra di Roma Ingresso è libero Info tel 333 6785485 web etabetateatro wordpress com e mail info etabetateatro org da sabato 20 febbraio a sabato 12 marzo 2016 Sala Consiliare Centro Culturale Aldo Moro via Traversagna 4 Cordenons Pn Assessorato alla Cultura ed Associazione Media Naonis presentano la mostra d arte di CLAUDIA BUTTIGNOL Vernice sabato 20 febbraio ore 18 00 Apertura lunedì mercoledì venerdì e sabato ore 16 00 19 00 esclusi i giorni festivi Ingresso libero domenica 21 febbraio 2016 ore 16 15 Auditorium Concordia via Interna 2 Pordenone ORTOTEATRO in collaborazione con Provincia di Pordenone e Comune di Pordenone e con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia e Ministero per i Beni e le

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/teatro_ortoteatro2.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Teatro ERT
    dalla registrazione dei concerti dal vivo diventati poi tre dischi alla messa in onda nazionale su Radio3 Rai di diversi live fino alla nascita di Jazz FVG il network che raccoglie gli operatori del settore della nostra regione Il primo appuntamento è in programma sabato 5 marzo con La fabbrica dei botti in The Lomax Tapes straordinario tributo che il polistrumentista Paolo Botti ha dedicato all etnomusicologo e intellettuale statunitense Alan Lomax Dalle prigioni del Sud degli Stati Uniti alle campagne italiane dalle musiche di processione spagnole alle danze caraibiche il concerto è un viaggio sorprendente ed intrigante nel folclore contaminato dall improvvisazione Come da tradizione sono tre gli appuntamenti in programma Sabato 12 marzo San Vito Jazz ospiterà in anteprima assoluta Ultramarine il nuovo progetto del vulcanico sassofonista friulano Daniele D Agaro Un inedito ed entusiasmante percorso in compagnia di uno dei musicisti più felicemente irregolari del panorama internazionale alla guida di un ensemble di eccellenti improvvisatori che si distinguono per un ricchissimo e inusuale ventaglio strumentale Terzo e ultimo appuntamento domenica 20 marzo con Yiddish Melodies in Jazz Il sassofonista romano Gabriele Coen accompagnerà il pubblico alla scoperta delle melodie ebraiche entrate a far parte del repertorio del jazz tra classici e preziose rarità i brani interpretati da maestri come Benny Goodman Ella Fitzgerald e Billie Holiday verranno proposti in una nuova veste che ne restituisce il fascino del passato e li proietta nel futuro Tutti gli appuntamenti inizieranno alle 21 e andranno in scena all Antico Teatro Sociale Gian Giacomo Arrigoni l incantevole teatro barocco che avendo ospitato i concerti di San Vito Jazz sin dalla prima edizione della rassegna ne è diventato ormai la casa Invariati i prezzi per l abbonamento 30 euro l intero e 24 euro il ridotto per i biglietti 12 euro l

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/teatro_ert1.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Teatro ERT
    e La fabbrica dei preti le cui date erano state posticipate a causa di un indisposizione dell attrice vicentina Il suo storico spettacolo Nati in casa in programma lo scorso 15 gennaio al Teatro Candoni di Tolmezzo andrà in scena come già annunciato venerdì 8 aprile ore 20 45 La fabbrica dei preti invece sarà mercoledì 13 aprile a Gemona Teatro Sociale ore 21 domenica 17 aprile a Pontebba Teatro

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/teatro_ert9.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • TEATRO
    nuovo lavoro della Scuola Sperimentale dell Attore non è esattamente un monologo poiché le parole non sono molte intrecciate con azioni coreografiche e simboliche che fanno pensare più a una ritualità che a un racconto Un Pulcinella cantastorie che ci regala con tanto di mandolino una favola di José Saramago sulla impossibile fine del mondo evoca la presenza di un migrante della attualità che a sua volta chiama sulla scena

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/teatro11.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Teatro Rossetti
    racconto di Fernando Marchiori edito Titivillus Una storia di amicizia di sentimenti e solidarietà che si muove fra vasti paesaggi piccoli rituali domestici e giochi d un tempo come l indimenticabile campanon Adattato per il teatro da Antonella Caruzzi lo spettacolo è ambientato in una Gorizia ancora divisa dalla frontiera tra l Europa dell Est e dell Ovest evocate da immagini di Franco Hüller In scena l attrice Serena Di Blasio motore di un plot che si innesca con la fuga di una scimmietta domestica Berta Sfuggita al controllo dei ragazzini con cui vive Berta supera la rete di confine e si avventura oltre frontiera Inizia così una ricerca che attraversando luoghi diversi e situazioni impreviste porterà i ragazzi a scoprire e a interrogarsi su altri confini oltre a quelli geografici e linguistici che corrono fuori e dentro ciascuno di noi E a riflettere sui confini fra i sentimenti le età i sogni e la realtà quelli fra i paesaggi le stagioni il passato e il presente quelli fra gli esseri viventi umani e animali Confini da riconoscere da percorrere da superare a volte semplicemente guardandosi negli occhi Martedì 16 febbraio il secondo appuntamento della Stagione Junior sarà con Il circo delle nuvole scritto e interpretato dall artista e illustratore Gek Tessaro Il protagonista Giuliano è il padrone del circo ma è anche l unico spettatore dello spettacolo che sta per cominciare in pista Il racconto si anima nel buio della scena su una lavagna luminosa e le musiche determinano il flusso il ritmo il timbro delle storie intrecciate in narrazioni e filastrocche originali Il signor Giuliano si sentirà nel corso dello spettacolo non è cattivo e nemmeno farabutto ma per essere felice deve comperare tutto Quando tutto è già suo altro non gli rimane che comperarsi il cielo E

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/teatro%20rossetti8.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • SPETTACOLI
    Graells Ispirato al film muto degli anni Venti The Mark of Zorro di Fred Niblo lo spettacolo dimostra come la tradizione dei burattini possa ancora oggi misurarsi con i linguaggi contemporanei Gli attori burattinai portano a vista tutti i segreti dei burattini in genere nascosti per tradizione dietro un telo o un teatrino svelandone le tecniche senza perdere la magia del gioco burattinesco I burattini escono dalle loro gabbie e il corpo dell attore è assieme presenza scenica e nuova casa dei burattini Si prosegue sabato 23 gennaio con Io sono un ladro di bestiame felice di e con Gek Tessaro Una pièce dedicata alla magia del disegno che permette di parlare con tutti e raccontare a chiunque e ovunque Alla fine che mi importa d avere un cavallo vero Posso disegnarlo e dunque prendermi tutti i cavalli che dico tutte le mandrie che voglio e sentirmi così un ladro di bestiame felice però Sabato 30 gennaio ancora una pièce d autore Storie del Buon Dio prodotto da Teatro Causa è liberamente ispirato all opera omonima di Rainer Maria Rilke ed è affidato in scena a Laura Nardi e Amandio Pinheiro Sfilano così i tredici racconti incentrati sulla figura di Dio scritti da Rilke nel 1899 storie narrate ai grandi perché le ripetano ai bambini Fiabe dunque indirizzate a un doppio pubblico ai bambini e ai grandi con animo di fanciullo Sabato 13 febbraio il testimone passerà allo spettacolo di Teatro Distinto Verso casa scritto e diretto da Daniel Gol Laura Marchegiani e Alessandro Nosotti Un attore racconta attraverso l utilizzo di oggetti evocativi e fotografie custodite con cura la vicenda di due personaggi anziani teneri e comici forse due nonni Come bambini capricciosi si nascondono fuggono si infuriano esagerano si mettono alla prova e soprattutto si divertono Ma discordia

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/teatro_CTA.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive