web-archive-it.com » IT » N » NORDESTNEWS.IT

Total: 307

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Pallacanestro Trieste 2004
    36 43 Nel momento più complicato di frazione l Alma trova un provvidenziale 6 0 di parziale con Landi Parks e Nelson chiudendo sotto di una lunghezza all intervallo lungo Dopo l ennesima schiacciata di Lawson in apertura di terzo quarto Trieste trova maggior feeling sia offensivamente che difensivcamente Il sorpasso arriva con dieci punti consecutivi di Parks a cui si sommano due tiri liberi di Coronica e un appoggio al tabellone dello stesso capitano Il 14 0 dei biancorossi 56 45 al 24 sembra poter indirizzare il match sui binari giusti per i giuliani ma Lawson Sollazzo e Traini permettono a Recanati di rimanere in scia ai triestini 65 58 al 28 prima che i punti Baldasso diano il momentaneo 9 nell immediato inizio di ultimo periodo I leopardiani restano in vita sospinti da Procacci e Maspero 72 69 poi 74 71 a tre minuti esatti dalla fine dei tempi regolamentari è una tripla da distanza incredibile di quest ultimo a pareggiare i conti a 1 36 ancora da giocare nel 4 quarto 74 74 parità ancora una volta rotta da Trieste con la penetrazione di Prandin a poco più di un minuto dalla sirena finale Lawson fa successivamente 2 2 ai liberi mentre l Alma perde palla a 8 dal termine e permette a Recanati di avere il possesso della potenziale vittoria fallito da Traini all ultimo secondo è overtime al PalaTrieste all interno del quale i biancorossi hanno anche sei lunghezze di margine sulla tripla imbucata da Prandin 83 77 gap quasi del tutto rintuzzato dai liberi messi a segno dagli ospiti Il 1 esterno porta quindi la firma di Sollazzo con un minuto ancora da disputare nel tempo supplementare sull 84 83 Recanati spreca però un pallone in attacco permettendo nell azione successiva il canestro di

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport_pall2004_7.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive


  • Unione Triestina 2012
    anticipato dalla difesa avversaria Al 16 buona incursione alabardata Skerjanc crossa in area ma il portiere interviene prima che i giocatori alabardati possano creare pericolo Poco dopo ci prova Cucchiara ma non è fortunato Al 28 Bradaschia recupera un pallone lo porta in avanti per crossare in area ma nessuno riesce a raccogliere del resto il campo pesante non aiuta Al 31 gran tiro di Radrezza e altrettanto gran intervento di Vezzani che salva Al 36 un rimpallo favorisce Puka solo davanti alla porta ma Onnivento riesce a deviare in corner Non c è più nulla da segnalare e l arbitro manda tutti negli spogliatoi sullo 0 0 SECONDO TEMPO Al 3 Vezzani e il fango fermano un pallone destinato a entrare Triestina salva Sul fronte opposto pericolosi anche i padroni di casa ma anche qui fango e difesa bloccano un pallone in posizione invitante Al 16 Cucchiara per Bradaschia tiro cross che nessuno riesce a deviare in rete Al 23 Fontanafredda vicina al gol con Alcantara ancora una volta Vezzani determinante nella parata Al 35 corner per la Triestina lo calcia Spadari perfetto per la testa di Giordani che di forza segna il vantaggio alabardato Al 42 doccia fredda per l Unione il tiro di Stiso viene deviato in rete da Crosato le squadre ritornano in parità Ma la Triestina non molla e al 47 in pieno recupero segna di nuovo stessa situazione del primo gol solo che il corner viene battuto dalla bandierina opposta calcia Spadari anche stavolta pallone perfetto per la testa di Giordani che realizza la doppietta e riporta in vantaggio la Triestina Dopo un minuto arriva il triplice fischio e tre punti importantissimi per la classifica di Loredana Vesnaver POST PARTITA IN SALA STAMPA In sala stampa il neo referente dell area tecnico sportiva Mauro Milanese sottolinea l importanza di questa vittoria Questo era uno scontro che valeva il doppio era importante vincere e proseguire sulla stessa linea di gioco già vista col Campodarsego e poi con la vittoria sul Tamai Oggi non siamo partiti bene siamo stati fermati dal fango e dagli avversari ma poi abbiamo recuperato il gruppo è vivo non ha mai mollato ed è andato a cercare la vittoria fino all ultimo Sulle possibilità di rinforzare la squadra Milanese apre uno spiraglio In settimana vedremo il bilancio e cercheremo qualche rinforzo martedì o mercoledì faremo un amichevole con la juniores e ci saranno dei ragazzi in prova invito tutti a venirci a vedere Il curatore fallimentare Vernì illustra invece la situazione attuale Subito dopo l offerta ci siamo coordinati sui ruoli con Milanese Siamo in sintonia dobbiamo metterci ad un tavolo e in base al budget cercare di organizzarci e utilizzare le risorse possibili in questi due mesi Poi seguirà l asta ma in questi giorni si è parlato anche di gara quindi ci sarà solamente l offerta economica o verranno fissati dei paletti per tener lontano eventuali personaggi dalla serietà discutibile Ci sarà un asta aperta a tutti spiega Vernì

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport%20triestina%20loredana%20casa2016.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Pallacanestro Trieste 2004
    gara attende tutti i tifosi e appassionati biancorossi che mercoledì 17 febbraio in occasione del turno infrasettimanale di campionato delle ore 20 30 si recheranno al palazzo dello sport Cesare Rubini per assistere alla partita contro la Proger Chieti Dalle ore 19 00 nell area antistante al bar situato presso l ingresso principale del PalaTrieste di Via Flavia sarà infatti possibile gustare un panino e una bibita birra grande o

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport_pall2004_4.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • ATTUALITA'
    regionali anche a quelle slovene e croate in gara domenica Presenti il Presidente del Coni Regionale Giorgio Brandolin il Consigliere Nazionale Dario Crozzoli il sindaco di Lignano Luca Fanotto l Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Lignano Manuel Rodeano il Comandante Marco Antonio Cavallari della Guardia Costiera di Lignano e l Assessore allo Sport della Provincia di Udine Carlo Teghil Un edizione 2016 interessante che sarà preceduta da un

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport24.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • prova
    formato ha riscosso opinioni e commenti positivi e questo ci gratifica in prospettiva futura considerando anche la prestigiosa partnership con la Federazione internazionale dello sci che ci ha incluso nel progetto Snow for kids Bring the children to the snow Un bene per tutto il movimento sciistico regionale ed anche per la promozione turistica delle nostre montagne ha concluso Andreassich Forni di Sopra in questo weekend ha registrato il tutto esaurito grazie anche alla presenza di numerosi sci clubs provenienti pure dalla Bosnia Erzegovina e dalla Croazia Alle premiazioni finali sono intervenuti anche il Presidente del Consiglio regionale Franco Iacop ed il Presidente della FISI regionale Franco Fontana insieme al Sindaco di Forni di Sopra Lino Anziutti Ottimo il risultato dal punto di vista mediatico con la diretta streaming delle gare sul sito www sciclub70 com e sulla pagina facebook della FIS Snow for Kids che hanno totalizzato un elevato numero di visualizzazioni A tal proposito é possibile rivedere le competizioni FREE ON DEMAND cliccando sulla locandina dell evento direttamente dal sito internet Ieri sera é stato battuto anche il record di partecipanti alla fiaccolata sulla pista Cimacuta che ha visto la partecipazione di 130 tra bambini genitori ed allenatori

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport15c.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Sport
    Maria Zuliani ma il suo tiro dal vertice sinistro dell area è debole Il gol è nell aria ancora Zuliani sfiora il vantaggio al 12 tentando la deviazione su tiro di Tuttino ma Gritti respinge Passa un minuto e la numero 16 del Tavagnacco porta in vantaggio l Upc su calcio d angolo Zuliani inzucca senza grossi problemi Il Mozzanica incassa il colpo e fatica a creare gioco mentre la squadra di casa continua a spingere Al 15 ci prova Camporese da fuori area al 30 Del Stabile al 31 Tuttino Nella ripresa è sempre il Tavagnacco a fare la partita Le gialloblu raddoppiano all 11 grazie a un gran gol di Sofia Del Stabile che entra in area e fa partire un tiro imprendibile che colpisce la traversa prima di superare la linea di porta La partita si gioca molto a centrocampo con le friulane che contengono i tentativi di reazione delle ospiti Nel finale c è spazio anche per la scozzese Clelland che rileva una Del Stabile esausta salutata dal Comunale con una standing ovation Al 32 palo colpito da Sardu a portiere battuto con una bella conclusione da fuori area Al 48 Clelland sfiora il palo con

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport_tavagnacco_calcio2.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • prova
    comunque sottolineata la corretta e coriacea prova degli ospiti in formazione rimaneggiata Il big match della nona giornata inizia subito con un ritmo al di sopra della media L Alabarda priva all ultimo di Marchionni inizia a condurre nel punteggio fin da subito ma il San Vito Marano resta a contatto mantenendosi ad un sola lunghezza di distanza 2 1 3 2 4 3 la progressione del primo quarto d ora di gioco Al minuto 17 Demarchi segna la rete del 4 5 che regala il primo vantaggio ai vicentini Varesano due volte e Van Den Dungen al rientro evitano la fuga ospite Perini al 24 piazza il nuovo vantaggio di marca giallonero ma un 1 2 firmato da Balasso e Peserico permette al San Vito Marano di andare all intervallo in vantaggio di una rete 9 10 L inizio di ripresa è favorevole ai padroni di casa bravi sia nel ritrovare compattezza in fase difensiva che la precisione in fase di realizzazione Di Muran la rete del 10 10 Poi l Alabarda passa a condurre con i gol dell asse Dandri Van Den Dungen 14 11 al 38 Il San Vito Marano non molla e resta aggrappato alla partita Pilastro minuto 41 porta i suoi sul 1 15 14 Successivamente Cavendon sigla la rete del 17 17 Varesano segna la rete del 18 17 ma gli ospiti con caparbietà capovolgono il risultato passando a condurre al 52 19 20 La partita si fa sempre più palpitante Temeroli dai sette metri fa 20 20 e poco dopo Muran firma il nuovo vantaggio giallonero La fame dell Alabarda non si placa Varesano deposita in rete con un beffardo pallonetto il pallone del 22 20 Van Den Dungen con la complicità di un determinato Benvenuti tra i pali propizia il 3 Peserico

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport%20pallamano%20opicina.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • Pallacanestro Trieste 2004
    12 13 con i giuliani che successivamente riescono a servire efficacemente Parks in pitturato con due assist uno a testa per Prandin e Bossi Nuovamente Lestini 17 punti per lui nel solo primo quarto permette ai padroni di casa di tornare in scia dell Alma pareggiando i conti proprio sulla sirena di primo quarto sul 23 23 Il 4 4 di Parks in lunetta nei primi 60 di seconda frazione sembra indirizzare nel modo giusto l inizio di periodo per Trieste i biancorossi subiscono però un piccolo break di 5 0 con Chase e Lestini trovando subito dopo il primo vantaggio della partita al 12 28 27 Con una maggiore presenza in area pitturata gli ospiti hanno in Parks il terminale offensivo di maggior efficacia in questa fase della partita sul 4 al 14 Trieste conferma il proprio buon momento conquistando anche otto lunghezze di vantaggio 28 36 e sfruttando la verve di Canavesi due canestri di fila per lui chiudendo alla pausa lunga con sei punti di gap 38 44 Il 4 0 di break repentino alla ripresa del match consente all Alma Agenzia per il Lavoro di scappare sul 10 dopo un minuto raggiungendo successivamente il 43 55 grazie alla bomba imbucata da Baldasso e da due punti in contropiede di Prandin Sul lato lucano torna a segnare Hubalek prendendosi carico di gran parte delle azioni offensive della Bawer 50 55 Trieste ha però in Pipitone e Pecile quattro punti consecutivi per entrambi i due migliori effettivi per andare anche sul 13 al 27 L Alma chiude con otto punti di vantaggio al 30 accelerando sul 60 73 in apertura di ultimo periodo ma nonostante il 9 a due minuti dal termine 72 81 i biancorossi non riescono a mettere al sicuro il risultato permettendo invece un incredibile

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport_pall2004_3.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive



  •