web-archive-it.com » IT » N » NORDESTNEWS.IT

Total: 307

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Sport pallanuoto
    il primo periodo comunque è un festival del gol al quale si iscrivono Elez Marinic Kragic Petronio e Renzuto Iodice I primi 8 si chiudono con il Posillipo avanti per 5 4 Nel secondo periodo una colomba di Saccoia spinge i partenopei sul 6 4 Ferreccio e Popovic rimettono i conti a posto 6 6 Il Posillipo però ha risorse offensive infinite il fortissimo croato Buslje segna due gol in fila 8 6 poi ancora Saccoia batte Jurisic dalla distanza per il 3 9 6 di metà gara La Pallanuoto Trieste potrebbe sbandare invece è brava a rimettersi subito in carreggiata In apertura di terzo periodo Grummy accorcia sul 9 7 in superiorità numerica poi Elez manda un rigore sul palo Niente paura ci pensa Popovic a siglare il 1 9 8 Saccoia colpisce con l uomo in più Grummy risponde con la rete del 10 9 A 8 dalla fine il match è ancora tutto da decidere Nel quarto periodo i ritmi calano e gli errori si susseguono da ambo le parti Saccoia punisce ancora la difesa della Pallanuoto Trieste in situazione di superiorità numerica 11 9 poi non si segna più per diversi minuti A 2 09 dalla fine Grummy scappa in controfuga e insacca il 1 11 10 gli alabardati ci credono hanno anche tra le mani il pallone del possibile pareggio ma l azione sfuma a 8 dalla sirena finale Peccato davvero commenta il dirigente alabardato Alessandro Maizan se però giochiamo con questa grinta in casa nostra possiamo mettere in difficoltà molte squadre Ci è mancata un pizzico di lucidità negli ultimi minuti è forse l unico rammarico che abbiamo Ma abbiamo davvero bene al cospetto di una grande squadra POSILLIPO PALLANUOTO TRIESTE 11 10 5 4 4 2 1 3 1 1 POSILLIPO Caruso Cuccovillo

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport%20pallanuotoTS.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive


  • ATTUALITA'
    otto 1678 vogatori in rappresentanza di 90 società Riuscite le prove dei misti federali alla domenica sui 6 km del percorso che dall isolotto di Moncalieri arrivava fino all ultimo tratto navigabile del Po di fronte all Esperia club organizzatore alla presenza dei CT della rispettive squadre nazionali Prima uscita stagionale per l otto junior femminile dopo l argento dei mondiali 2015 6 8 dell equipaggio vicecampione del mondo con a bordo la triestina Beatrice Millo Saturnia scendeva in acqua per confermare l intenzione dell ammiraglia rosa di andare a caccia del titolo mondiale alla rassegna di fine agosto a Rotterdam Fluido ed incisivo sul passo la barca azzurra percorreva il percorso in un ottimo crono 19 17 grazie al quale si sbarazza agevolmente delle tedesche del Wefstalen e quello del Gavirate Agguerritissima la gara del 4 di coppia senior 29 equipaggi anche in questo caso con test probanti tra i senior ed i pesi leggeri Confortante la prova di Sfiligoi campione del mondo 2015 e Tedesco finalista mondiale 2015 del Saturnia che in formazione mista conquistavano la medaglia di bronzo in 17 59 alle spalle di Gavirate e di un altra formazione mista under23 nella stessa gara 4 vicinissimi ai compagni di società il 4 di coppia del saturnia di Mansutti Ghezzo Morganti e Ferrarese Ancora un bronzo questa volta al femminile per la Molinaro Saturnia nel 4 di coppia senior Una delle gare più combattute quella del 4 di coppia femminile senior dove gareggiavano assieme le under 23 e le atlete pesi leggeri con ambizioni di maglia azzurra In un fazzoletto di soli 13 giungevano 3 equipaggi tra i quali il quadruplo leggero della Molinaro che siglava al traguardo un ottimo 20 08 a 13 dalle vincitrici Sempre domenica 4 posti per il 4 di coppia ragazzi del

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport30.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • prova
    nella due giorni lignanese due ex iridati l australiano Matthew Phillips al sabato ed il francese Johnny Aubert terzo la domenica Piloti regionali in evidenza con il triestino Alessandro Battig pilota ufficiale Honda nel mondiale che con la giapponese 250 4 tempi conquista il primo posto nella classe E1al sabato ed il terzo la domenica Due volte secondo in classe E3 l avianese Campione Europeo delle Fiamme Oro Maurizio Micheluz su Husqvarna 500 Sugli scudi il Sandanielese Lorenzo Macoritto su Ktm 125 che con due secondi posti nella Youth si conferma uno dei più promettenti giovani piloti azzurri Ottima prova dell udinese Pietro Collovigh in gara nella Coppa Italia capace di conquistare il Trofeo Fiat SixDays Due volte quinto in E3Vanni Cominotto su Husqvarna esperto pilota di Dignano pronto a ritornare al motorally per un futuro con obiettivo la Dakar L isontinoMattia Carngnel chiude un positivo week end con un settimo ed ottavo posto in una battagliata classe E3 Pubblico delle grandi occasioni al sabato sera nella prova estrema in notturna con la Terrazza Mare presa d assalto da oltre 3000 persone a tifare per alcuni tra i migliori specialisti al mondo uno scenario che ha fatto rivivere le emozioni

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport8.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • SPORT
    ripresa si apre con il gol del Tavagnacco E Sofia Del Stabile ad accorciare le distanze con un colpo di testa al bacio su cross da calcio d angolo Per la numero 20 gialloblu è il settimo sigillo stagionale Con il passare dei minuti la squadra di casa conquista metri complice anche un calo fisico delle ospiti Clelland e Del Stabile tentano in più occasioni di rendersi pericolose ma la difesa viola è attenta Nulla può al 28 quando la scozzese del Tavagnacco avanza in area scarta un difensore e fa partire un tiro imprendibile per Thalmann La Fiorentina è alle corde e al 31 Dri colpisce la traversa da fuori area Al 37 e al 39 è Clelland a impensierire il portiere della Fiorentina Sempre la scozzese al 43 sfiora il palo con una conclusione a girare Al 45 è Panico a mettere i brividi alla difesa friulana ma la numero 9 delle Viola manca il tocco sotto porta La sfida si conclude dopo 5 minuti di recupero con un risultato sostanziamente giusto per quello che si è visto nell arco dei 90 minuti UPC GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO FIORENTINA 2 2 UPC GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO Penzo De Val Martinelli Frizza Dri Parisi Clelland Sardu Paroni Camporese Zuliani Del Stabile Filippozzi All Di Filippo FIORENTINA Thalmann Guagni Tona Orlandi Panico Salvatori Rinaldi Vigilucci Vicchiarello Adami Motta Rodella Ek Tortelli All Fattori RETI al 23 pt Guagni 25 Salvatori Rinaldi 2 st Del Stabile al 28 Clelland NOTE spettatori 350 circa ARBITRO Nicolini di Bresciapari in rimonta per il Tavagnacco Grazie a un secondo tempo di livello le friulane agguantano un pareggio meritato 2 a 2 il risultato finale Si rivede in campo Brumana Con un secondo tempo di grande carattere dopo essere andato sotto per 2 reti a 0 l Upc Tavagnacco agguanta il pareggio e nel finale sfiora la vittoria Una partita che ha visto il ritorno in campo della capitano Paola Brumana dopo diversi mesi di stop per infortunio Parte meglio la Fiorentina che appare più determinata Il primo tiro arriva al 10 con una conclusione fuori misura al volo di Sardu Sul capovolgimento di fronte all 11 Panico finisce a tu per tu con Penzo che di mano salva il risultato Ancora la numero 9 viola impegna il portiere di casa qualche secondo dopo con un tiro ravvicinato Al 17 cavalcata sulla destra di Clelland che entra in area e fa partire un tiro a incrociare ma la mira non è quella dei giorni migliori Al 21 è Camporese a proporsi in avanti la numero 11 gialloblu ruba palla sulla sinistra e converge verso il centro dell area ma il suo tiro finisce fuori Al 23 Fiorentina in vantaggio con Guagni che dal limite dell area sorprende Penzo con un bel tiro al volo Passano appena due minuti e al 25 Salvatori Rinaldi raddoppia facendosi trovare pronta nel cuore dell area sfruttando al meglio un cross di Guagni La prima frazione di gioco si conclude con la Viola in

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport_tavagnacco_calcio.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • prova
    Piloti insieme all associazione Volo Libero Carnia delegati dall Aero Club d Italia Nel caso in cui la proposta italiana risultasse vincente i piloti si sfideranno in una zona conosciuta ed apprezzata a livello internazionale dagli appassionati di questa disciplina favorita da zone climatiche con condizioni di volo diversificate che spazia dai monti alla pianura dall Adriatico alle Dolomiti Il centro operativo sarebbe dislocato a Tolmezzo Udine ed il comitato organizzatore sta lavorando per offrire un progetto unico e spettacolare L intento è di coinvolgere gli appassionati di volo libero cioè senza motore e per far conoscere il patrimonio naturale e turistico della regione Scenderebbe in campo una squadra di oltre 100 volontari per caricarsi in spalla la complessa organizzazione Alla scorsa edizione dei mondiali di deltaplano marzo 2015 in Messico parteciparono 95 piloti rappresentanti 20 nazioni oltre ad accompagnatori e dirigenti La gara fu seguita da qualsiasi computer grazie alla tecnologia Live Tracking divenuta ormai indispensabile L Italia può vantare ottimi precedenti organizzativi e sportivi Per tre volte 1999 2008 e 2011 i campionati del mondo furono ospitati a Sigillo Perugia con ottimo successo di partecipazione Incredibile il palmare sportivo del team azzurro otto volte campione del mondo le

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport19.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • prova
    quale si é voluto soffermare sull efficienza e comprovata capacità organizzativa in ambito regionale riconosciute a livello nazionale di realtà come lo Sci Club Due le cui iniziative sono da supportare sia dal punto di vista sportivo che sociale senza trascurare anche il contributo che queste manifestazioni portano alll economia delle località montane Il Presidente della Camera di Commercio ed Industria di Gorizia il Dottor Gianluca Madriz nel suo breve intervento ha rimarcato il grande valore ed esempio che questi atleti disabili dimostrano a tutti quanti noi una forza ed una tenacia che meritano la massima stima e considerazione Sulla stessa onda l Assessore allo sport della provincia di Gorizia Vesna Tomsic che ha ricordato l impegno sincero ed entusiasta che l Ente provinciale ha adottato nei confronti di tutte le attività ed iniziative legate al mondo della disabilità facendo presente che lo sport é indubbiamente un settore dove l integrazione ha fatto passi notevoli grazie anche allo spirito e capacità delle organizzazioni associative e di volontariato L Assessore ha concluso ricordando l ottima esperienza vissuta due anni fa a Tarvisio in occasione della coppa del mondo di sci paralimpico grazie alla fantastica organizzazione proprio dello sci club isontino Alessandro Pandolfo in qualità di referente della FISIP Federazione italiana sport invernali paralimpici e Direttore Esecutivo del comitato organizzatore ha illustrato la due giorni di gare a Tarvisio che vedranno lo svolgimento di uno slalom gigante ed uno speciale sulla pista B sotto l egida del Comitato paralimpico internazionale Si gareggerà nelle 3 classi visually impaired disabili visivi standing in piedi amputati emiplegici e sitting in carrozzina paraplegici Le competizioni che da calendario dovevano svolgersi nel mese di dicembre 2015 e che sono state posticipate a causa della mancanza di neve avranno inizio mercoledì 17 alle ore 09 30 con la

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport17.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • ATTUALITA'
    Val di Sole otto anni dopo la felicissima esperienza 2008 E parallelamente si disputeranno i Campionati del Mondo Uci Master per la prima volta organizzati in Italia e aperti a tutti gli appassionati delle ruote grasse per info www valdisolebikeland com Il Mondiale Elite 2016 prevede l assegnazione dei titoli Downhill Trials e 4Cross mentre il confronto iridato Master riguarda Downhill e Cross Country Le gare di Downhill e 4Cross saranno ospitate sui tradizionali tracciati a Daolasa mentre quelle di Trials e Cross Country si disputeranno a Vermiglio assieme alle Finali giovanili della Coppa Italia 4 9 A Malè ci saranno la partenza e l arrivo della Val di Sole Marathon 29 8 di fatto prova generale del Tricolore della specialità 2017 Un bell impegno per l Italia come hanno sottolineato il consigliere federale i vari Dt di settore Hubert Pallhuber Mtb Angelo Tocchetti Trials Roberto Vernassa Downhill con il consigliere federale Renato Riedmueller e il responsabile di settore Mtb Paolo Garniga E poi a luglio mentre Dimaro ospiterà il ritiro della squadra calcistica del Napoli ad animare ulteriormente la Valle sarà la tappa della TransAlp 21 22 7 La più importante manifestazione Mtb anche quest anno vedrà 1 200 biker di oltre 40 nazioni impegnati a pedalare per 600 chilometri con oltre 19 000 metri di dislivello lungo un tracciato che unirà idealmente le Alpi Bavaresi a quelle del Trentino con finale sul lago di Garda E per dirla tutta ad aprire il calendario già a fine febbraio 27 2 sarà la Winter Downhill l evento promozionale promosso sulle piste di sci al Passo del Tonale e riservato a chi ama i brividi della velocità sulla neve Val di Sole senza confini quindi in linea con lo slogan Val di Sole Bike Land che contraddistingue il lavoro del nuovo

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport29.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive

  • SPORT
    gradese Mauro Pra Floriani FF OO ed i triestini Edoardo Chierini Ticino e Erik Buzzi Cmm in quello maschile Grandi attese per under 23 e junior i cui obiettivi saranno i mondiali di Minsk e gli Europei di Plovdiv a distanza di due settimane gli uni dagli altri nel mese di luglio con le migliori espressioni della canoa regionale i gradesi Gianluca Pommella Meshua Marigo e Margherita Fiocca Ausonia i triestini Francesca Genzo Ticino Alex Pieri e Andrea Bonini Cmm i sangiorgini Simone Xodo Alessio Soardo e Natalia Campana San Giorgio In grande crescita tecnica e di partecipanti la canoa polo che cercherà con la squadra del CMM N Sauro la promozione in A2 sfuggita di pochissimo la scorsa stagione e di riconfermarsi tra le migliori compagini tra gli under 14 categoria nella quale i triestini hanno già iniziato con il piede giusto vincendo domenica scorsa tra gli under 14 il Lignano International Canoa Polo Meeting Attesa per gli specialisti della Canoa Marathon che cercheranno a Storo Ledro a giugno la qualificazione per gli Europei di Pontevedra Portogallo a luglio ed i Mondiali di Brandeburgo Germania a settembre CALENDARIO CANOA 2016 FEBBRAIO 14 febbraio San Giorgio Campionato 10mila 28 febbraio Castel Gandolfo Campionati Italiani MARZO 13 marzo Firenze Campionato Italiano Maratona 19 marzo Castel Gandolfo velocità selezione ragazzi junior 20 marzo Campionato Italiano Fondo APRILE 10 aprile Mantova Internazionale e gara selettiva 16 17 aprile Trofeo Ponterosso Canoa polo MAGGIO 1 maggio Monfalcone Campionato Regionale Fondo e Canoa Giovani 14 15maggio Prova Nazionale Nord Canoa Giovani 18 19 Duisburg Qualificazioni Olimpiche 22 maggio San Giorgio Canoa Giovani Regionale 28 29 maggio Genova CNU 28 29 maggio Racice Coppa del mondo GIUGNO 11 giugno Storo Ledro gara nazionale maratona selettiva 25 26 giugno Mosca Europei 25 26 giugno San Giorgio Campionati

    Original URL path: http://www.nordestnews.it/sport2.htm (2016-02-18)
    Open archived version from archive



  •