web-archive-it.com » IT » P » PESCAREINSICILIA.IT

Total: 266

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Pescare in Sicilia - articoli
    In base alla situazione non è uno stato destinato a durare nel tempo Nell arco di un paio di ore la mareggiata può abortire o peggiorare drasticamente ma non sono certamente da sottovalutare rappresentando molto spesso due ore intense di emozioni e generose in termini di cattura Diverso approccio invece si ha nei confronti della scaduta ovvero il momento in cui finita la perturbazione il mare continua a scaricare l energia accumulata fino allo sfinimento Può durare giorni oppure soltanto poche ore tutto è legato all intensità della perturbazione e all energia della spiaggia Rimane sempre soprattutto se si ha la fortuna di trovarsi al suo inizio un momento magico poiché pur mancando il vento l onda continua a muoversi dando spazio alle correnti e continuando a mantenere in sospensione quel sedimento organico tanto importante per la pasturazione Conclusioni Quanto sin qui esposto tratteggia le linee essenziale di ciò che potremmo definire le una mareggiata positiva È dato di fatto però che non tutte le perturbazioni provenienti dai quadranti principali hanno le stesse ripercussioni sul mare Alcune sono foriere di alghe altre creano una combinazione di correnti che chiudono il fondale piuttosto che aprirlo altre ancora nel loro perdurare depositano a riva tutta la materia accumulata dall onda creando uno sbancamento che azzera ogni profondità Capire e saper scegliere la giusta strada non può essere materia da trattare qui È la nostra esperienza a darci un corretto metro valutativo circa le potenzialità di ciò che a cui stiamo assistendo E l esperienza nasce e non ci stancheremo mai di ribadirlo dall osservazione dei fenomeni dalla convinzione che se a tutto c è un perché l imperativo è riuscirlo a trovare ma soprattutto dalla consapevolezza che non è l estremo che dobbiamo cercare ma ciò che realmente è capace di esaudire un sogno Emanuele Velardita NEWS DI MAGGIO La Corvina Album fotografico anno 2016 EBAY DISCUSSIONI RECENTI ANSA NEWS MAPPA DEL SITO Home Il Sarago nel Surf Casting La Tenuta al Moto Ondoso Long Arm clippato by GCB Pocket Beach Tempesta Perfetta I magnifici 5 Coaster in Nylon occhio al taglio Scelta della postazione I piombi nel Surfcasting Il Fluocarbon nel Surfcasting Primi approcci configurazione rotante Sfielttatore e Filo Elastico Night and Day I travi da pesca Lo Shock Leader Scelta Attrezzatura Citazioni 1º Condimeteo 3 Condimeteo 2 Condimeteo 1 La Mareggiata Obbiettivo Spigola Pelagici da riva Orate nel tirreno Questioni di piombo Maver Elite 190 Daiwa 6 HM Italcanna Fireball S1 Penn 525 xtra Mag Century Tornado Match and Sport Century Tornado lite Penn serie 525 Ami disaminiamo TRIO Compact BadBass Technology SHIMANO BIOMASTER GTX 8000 Zaino da pesca Fisherbagstore Manutenzione dei mulinelli Costruiamo un lead lift Barretta conversione 6hm Realiz stampi cono piramide 2º Il Porta finali Realiz stampi cono piramide 1º Fonderia Cataudo Modifica zaino FisherbagStore Lo Sparviero snodo multifunzionale Bait Clip Terminale per il Serra Costruiamo il Bait Clip Risparmiamo sui floater Stopper alternativo Recuperiamo i floater Prolunga del paletto Costruzione del paletto Cuscinetti Oli e Lubrificazione

    Original URL path: http://www.pescareinsicilia.it/index2.php?path=articoli&id=4&tema=surfcasting&argomento=articoli (2016-05-02)
    Open archived version from archive


  • Pescare in Sicilia - articoli
    si trova come gia detto dappertutto e quando meno te lo aspetti può abboccare anche ad un arenicola innescata su un amo del 9 e non è detto che sìa un piccolo esemplare Quando arriva i cefaletti terrorizzati schizzano fuori dall acqua terrorizzati nella speranza di sfuggire alla sua enorme bocca Ama le perturbazioni ed il tempo instabile i crolli barici sono per lei la campanella per il pranzo Sopporta variazioni di salinità anche importanti infatti la possiamo ritrovare all interno delle foci dei grandi fiumi che risale senza problemi anche fino ad essere distante chilometri dal mare Non ama particolarmente le notti con luna piena e preferisce cacciare negli orari prossimi all acme di alta marea E comunque un pesce molto furbo il difficile è farla abboccare se qualcosa non la convince difficilmente mangerà la nostra esca qualunque essa sia il combattimento non presenta grosse difficoltà Raggiunge e supera i 10 kg ma già esemplari superiori ai 5 6 kg sono abbastanza rari Gli esemplari giovani non hanno problemi ad aggirarsi nell impianto da surf i pezzi grossi non amano molto la turbolenza e cadono spesso su esche poggiate staticamente sul fondo E da sondare durante la ricerca della spigola qualunque spot in cui si abbia la presenza di minutaglia o dove ci sia uno sbocco di acqua dolce anche se piccolo come anche le imboccature dei porti e le invasature come anche le scogliere naturali e o artificiali E un pesce territoriale occupa e difende una porzione di spiaggia o uno scoglio lo si nota particolarmente pescando a spinning quando minnow da 13 cm vengono attaccati da spigole da 15 cm Parliamo di esche Qui il discorso potrebbe essere infinito ma partiamo dalla pesca con il vivo in cui innescare un cefaletto un anguilla a trovarla un occhiata una salpa può essere la scelta vincente ma in mancanza di ciò qualunque pesce foraggio può andare bene Inoltre una vera leccornìa è la seppia viva difficile da trattare ma spettacolare nella resa Tra le esche morte annoveriamo i tranci di pesce e di cefalopodi ma anche con i vermi e con il bibi si possono ottenere buoni risultati come anche con il bigattino ed in determinati spot anche con il saltarello coreano innescato intero appuntato per la testa e lasciato in corrente Da non trascurare anche il gamberetto vivo per me l esca regina nella pesca a spigole con la bolognese In ultimo ma non per importanza la sua cattura si può tentare a spinning con minnow e specialmente silicici se lo spot e le condimeteo lo consentono Vi consiglio di evitare di fare gli splendidi mettendo le mani dietro le branchie e sollevando il pesce ne ricavereste solo qualche bella ferita La Mormora Questo è invece il pesce che più di tutti viene in mente quando si pensa ai fondali sabbiosi il grufolatore per eccellenza si nutre di tutti i piccoli invertebrati che riesce a trovare scavando con il suo appuntito muso nella coltre sabbiosa La si può comunque trovare anche su fondali a grana grossa e raramente su fondali misti Vive in branchi composti da esemplari della stessa taglia ma capita spesso di trovare in testa al branco un esemplare di taglia maggiore Il branco si muove avanti indietro sia verso riva e largo che a destra e a sinistra Alla fine dell estate si possono notare enormi branchi di mormore in atteggiamento insofferente popolare anche gli strati d acqua distanti dal fondo Solitamente la si pesca a fondo con travi scorrevoli o fissi ma sempre muniti di terminali lunghi e sottili recanti piccoli ami leggeri guarniti con arenicola l esca regina per la cattura di questo sparide Predilige la bella stagione ma buone catture si hanno anche con il freddo minore quantità ma pezzature più elevate La si può prendere anche in condisurf a patto di pescare fuori la turbolenza che non ama particolarmente la scaduta è il momento migliore la catturiamo anche sotto i piedi I momenti caldi sono l alba e il tramonto in condizioni di calma Non c è una distanza di pesca dipende dal posto dal momento dalla condizione dall andamento stagionale ecc mai come in questo caso per realizzare catture multiple è necessario intercettare la rotta di pascolo che può essere a 10 metri da terra come ad oltre 100 metri E un pesce abbastanza furbo difficilmente abbocca ad esche innescate in malo modo e o presentate in modo ancora peggiore è capace di sputare l esca anche quando l ha già presa in bocca se solo sente che il verme magari a causa dell amo ha un peso diverso dal quale lei è abituata L abboccata viene evidenziata con leggere flesssioni della cima della canna o dalla messa in bando della lenza in rari casi anche con colpetti Le esche migliori sono in linea di massima i vermi tra cui primeggiano le varie arenicole sia quelle vendute nei negozi che quelle reperite sui luoghi di pesca che seconda della zona assumono nomi particolari seguite dalle varie tremoline e da tutti gli altri vermi che comunque rendono meno Un posto particolare lo meritano il bibi e l americano che spesso e volentieri regalano gli esemplari più grossi Il combattimento non presenta grosse difficoltà L Ombrina Ecco un altro bellissimo abitante del nostro mediterraneo l ombrina in certe regioni è poco o addirittura per niente diffusa quella di grossa taglia rappresenta il sogno nel cassetto di molti surfcastmen e paffaroli E il più grosso grufolatore del nostro mare arrivando a superare i 10 kg ma un pesce che superi i 5 kg è già fuori norma ed una cattura di 3kg è già una bellissima soddisfazione anche per la potenza che sprigiona una volta allamata Contende all orata il titolo di miglior combattente Il suo habitat è costituito dai fondali sabbiosi e fangosi in cui con il suo muso protrattile cerca gli organismi che compongono la sua dieta ama l acqua salmastra e la possiamo trovare a pascolare dentro le foci dei

    Original URL path: http://www.pescareinsicilia.it/index2.php?path=articoli&id=5&tema=surfcasting&argomento=articoli (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Pescare in Sicilia - articoli
    Leader Scelta Attrezzatura Citazioni 1º Condimeteo 3 Condimeteo 2 Condimeteo 1 La Mareggiata Obbiettivo Spigola Pelagici da riva Orate nel tirreno Questioni di piombo Maver Elite 190 Daiwa 6 HM Italcanna Fireball S1 Penn 525 xtra Mag Century Tornado Match and Sport Century Tornado lite Penn serie 525 Ami disaminiamo TRIO Compact BadBass Technology SHIMANO BIOMASTER GTX 8000 Zaino da pesca Fisherbagstore Manutenzione dei mulinelli Costruiamo un lead lift Barretta conversione 6hm Realiz stampi cono piramide 2º Il Porta finali Realiz stampi cono piramide 1º Fonderia Cataudo Modifica zaino FisherbagStore Lo Sparviero snodo multifunzionale Bait Clip Terminale per il Serra Costruiamo il Bait Clip Risparmiamo sui floater Stopper alternativo Recuperiamo i floater Prolunga del paletto Costruzione del paletto Cuscinetti Oli e Lubrificazione Costruzione di una palla da lancio La meccanica dei freni magnetici Daiwa Millionaire Tournament 7HT Conversione AMBASSADEUR da cl a ct Il sistema mag dei rotanti Analisi rotture canne durante il lancio Cenni storici tributo a Lievanais Guida all uso del rotante Gli ami Daiwa Sealine 30 H Teleferica innesco del vivo Gronghi and co La teleferica Sostituzione boccole per il fisso Piombo a perdere 2 Ami per il vivo Il Galleggiante ascensore La Cassetta da Pesca Il Mulinello a Bobina Fissa Surf fishing e Beachledgering Mormore mormore mormore Innescare il pastone Il pastone Cefalara Messinese Come modificare una canna Rod Dryer fai da te Composizione di uno starlight Pasturatori Pesanti Segnalatore d abboccata Divergente per piombo scorrevole Costruiamo un Tripode Stendi finali Eging Spinner Bait Ritorno al Passato GOMMA E SEABASS Tabelle di Conversione Lo Spinning Freddo da Calamari Alice s minnow 175 di Bluspin Max Rap Minnow Hart Minnow Minnow Youzuri Minnonw Sakai Lures Wood n sunfish Cranky m Wood n slither V Crank Midive minnow Live popper Wood n minnow Moran pencil Dumbbell popper V Joint Bubble popper Artificiali Top water and Minnow Testa piombata con paletta per esche siliconiche Anelli faidate Imbobinatore fai da te Autocostr manico anna da spinning 2º Spinner bait parte 2 Spinner bait parte 1 Come legare un anello Jig da mare parte 2 Jig da mare parte 1 Anellatura Artificiali Autocostr manico canna da spinning Alternativa legatura piume A prova di martello Rattlins fai da te Filosa per alaccia lana Filosa per alaccia silicone Il salva esche artificiali Pesca all aguglia con la bombarda Misurare il Fondale Galleggiante e pasturatore 2 Parte Galleggiante e pasturatore Reggicanna da banchina Appendici reggicanna La Pastura Pescare all Inglese La Tecnica della Bolognese La bombarda Taratura dei gallegianti Galleggianti da Inglese Galleggianti da Bolognese Il Cavalletto Piombatura a scalare per lenza a mano Gli ami per la traina La canna da Traina Traina e Battere il Calamaro L alaccia reperimento e innesco La Piombatura Frazionata L aguglia reperimento e innesco Il mulinello da traina Traina alla Leccia Amia Traina al Dentice Equilibrare un artificiale Artificiali da traina Piombi per la traina Come agganciare il piombo guardiano Traina con piombo guardiano Traina alle aguglie Traina di profonditá con il Monel Traina di Profondità Affondatore

    Original URL path: http://www.pescareinsicilia.it/index2.php?path=articoli&id=6&tema=surfcasting&argomento=articoli (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Pescare in Sicilia - articoli
    morfologia del fondale ben precisa Spesso sono cumuli lunghi quanto il canale ammassi piatti di volume spesso notevole altre volte invece si presentano a chiazze simili a piccole montagne molto concentrate che si trovano spesso ai lati di un insenatura Le prime sono l indizio della presenza del primo canale e il loro volume ci da qualche indizio circa la sua profondità le seconde invece indicano la presenza di una buca all interno del canale situazione tipica soprattutto delle spiagge a bassissima energia Quest ultima altro non è che un avvallamento molto profondo dal perimetro circoscritto individuabile anche da una massa schiuma che lo circoscrive creato dal vortice che in alcuni casi si crea dall unione delle correnti primaria e secondaria È un punto che può rivelarsi molto interessante per la pesca e molto pericoloso per i bagnanti per via dei tristemente noti mulinelli poiché al suo interno le correnti rimangono bloccate e scorrono in circolo creando vortice che scava quel determinato punto facendo affiorare il sedimento organico Riguardo al gradone di risacca si rivela molto interessante perché ci indica la profondità del primo canale quello immediatamente successivo al bagnasciuga Nonostante si tratti di un elemento di interesse generale a mio avviso la sua valutazione risulta di una certa importanza nell analisi delle spiagge ad energia medio alta Il motivo è molto semplice Formandosi dal deposito di sabbia rilasciata dall onda di risacca un gradone appena accennato in una spiaggia a bassa energia non può far presagire una profondità interessante ma un solco appena accennato e di normale routine Diversamente accade nelle spiagge di media profondità e soprattutto in quelle molto profonde in cui un gradone di un certo rilievo tradisce certamente una certa profondità iniziale e quindi potenzialmente proficuo e decisamente da tentare Emanuele Velardita NEWS DI MAGGIO La Corvina Album fotografico anno 2016 EBAY DISCUSSIONI RECENTI ANSA NEWS MAPPA DEL SITO Home Il Sarago nel Surf Casting La Tenuta al Moto Ondoso Long Arm clippato by GCB Pocket Beach Tempesta Perfetta I magnifici 5 Coaster in Nylon occhio al taglio Scelta della postazione I piombi nel Surfcasting Il Fluocarbon nel Surfcasting Primi approcci configurazione rotante Sfielttatore e Filo Elastico Night and Day I travi da pesca Lo Shock Leader Scelta Attrezzatura Citazioni 1º Condimeteo 3 Condimeteo 2 Condimeteo 1 La Mareggiata Obbiettivo Spigola Pelagici da riva Orate nel tirreno Questioni di piombo Maver Elite 190 Daiwa 6 HM Italcanna Fireball S1 Penn 525 xtra Mag Century Tornado Match and Sport Century Tornado lite Penn serie 525 Ami disaminiamo TRIO Compact BadBass Technology SHIMANO BIOMASTER GTX 8000 Zaino da pesca Fisherbagstore Manutenzione dei mulinelli Costruiamo un lead lift Barretta conversione 6hm Realiz stampi cono piramide 2º Il Porta finali Realiz stampi cono piramide 1º Fonderia Cataudo Modifica zaino FisherbagStore Lo Sparviero snodo multifunzionale Bait Clip Terminale per il Serra Costruiamo il Bait Clip Risparmiamo sui floater Stopper alternativo Recuperiamo i floater Prolunga del paletto Costruzione del paletto Cuscinetti Oli e Lubrificazione Costruzione di una palla da lancio La meccanica

    Original URL path: http://www.pescareinsicilia.it/index2.php?path=articoli&id=7&tema=surfcasting&argomento=articoli (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Pescare in Sicilia - articoli
    non possiamo rinunciare alla distanza ma i piombi filanti non ci garantiscono un corretto assetto Di tutt altra natura invece è lo spike La base è quella del piombo da distanza a cui vengono aggiunte delle protesi che servono ad aumentarne la tenuta senza precluderne la stabilità nel lancio Sembrerebbe il piombo ideale sotto tutti i punti di vista in grado di volgere a nostro favore qualsiasi situazione e soprattutto di garantirci distanza anche nei casi limite se non fosse che va incontro ad un grosso limite ovvero la difficile esecuzione di lanci con partenza da terra tipo ground un problema comunque risolvibile sagomando adeguatamente le protesi oppure imparando a lanciare con piombo sospeso senza precludere il caricamento corretto dell attrezzo Emanuele Velardita NEWS DI MAGGIO La Corvina Album fotografico anno 2016 EBAY DISCUSSIONI RECENTI ANSA NEWS MAPPA DEL SITO Home Il Sarago nel Surf Casting La Tenuta al Moto Ondoso Long Arm clippato by GCB Pocket Beach Tempesta Perfetta I magnifici 5 Coaster in Nylon occhio al taglio Scelta della postazione I piombi nel Surfcasting Il Fluocarbon nel Surfcasting Primi approcci configurazione rotante Sfielttatore e Filo Elastico Night and Day I travi da pesca Lo Shock Leader Scelta Attrezzatura Citazioni 1º Condimeteo 3 Condimeteo 2 Condimeteo 1 La Mareggiata Obbiettivo Spigola Pelagici da riva Orate nel tirreno Questioni di piombo Maver Elite 190 Daiwa 6 HM Italcanna Fireball S1 Penn 525 xtra Mag Century Tornado Match and Sport Century Tornado lite Penn serie 525 Ami disaminiamo TRIO Compact BadBass Technology SHIMANO BIOMASTER GTX 8000 Zaino da pesca Fisherbagstore Manutenzione dei mulinelli Costruiamo un lead lift Barretta conversione 6hm Realiz stampi cono piramide 2º Il Porta finali Realiz stampi cono piramide 1º Fonderia Cataudo Modifica zaino FisherbagStore Lo Sparviero snodo multifunzionale Bait Clip Terminale per il Serra Costruiamo il Bait Clip Risparmiamo sui floater Stopper alternativo Recuperiamo i floater Prolunga del paletto Costruzione del paletto Cuscinetti Oli e Lubrificazione Costruzione di una palla da lancio La meccanica dei freni magnetici Daiwa Millionaire Tournament 7HT Conversione AMBASSADEUR da cl a ct Il sistema mag dei rotanti Analisi rotture canne durante il lancio Cenni storici tributo a Lievanais Guida all uso del rotante Gli ami Daiwa Sealine 30 H Teleferica innesco del vivo Gronghi and co La teleferica Sostituzione boccole per il fisso Piombo a perdere 2 Ami per il vivo Il Galleggiante ascensore La Cassetta da Pesca Il Mulinello a Bobina Fissa Surf fishing e Beachledgering Mormore mormore mormore Innescare il pastone Il pastone Cefalara Messinese Come modificare una canna Rod Dryer fai da te Composizione di uno starlight Pasturatori Pesanti Segnalatore d abboccata Divergente per piombo scorrevole Costruiamo un Tripode Stendi finali Eging Spinner Bait Ritorno al Passato GOMMA E SEABASS Tabelle di Conversione Lo Spinning Freddo da Calamari Alice s minnow 175 di Bluspin Max Rap Minnow Hart Minnow Minnow Youzuri Minnonw Sakai Lures Wood n sunfish Cranky m Wood n slither V Crank Midive minnow Live popper Wood n minnow Moran pencil Dumbbell popper V Joint Bubble popper

    Original URL path: http://www.pescareinsicilia.it/index2.php?path=articoli&id=8&tema=surfcasting&argomento=articoli (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Pescare in Sicilia - articoli
    conoscenza dei posti le armi migliori per potere portare a termine una battuta in modo positivo tutto il resto è solo un contorno che possiamo variare sempre Nei miei spot per esempio ho sempre usato dei fili comuni addirittura da palamito ottenendo ottimi risultati anche di giorno A questo punto spero che le mie parole abbiano colmato alcuni dubbi e risposto ad alcune domande NEWS DI MAGGIO La Corvina Album fotografico anno 2016 EBAY DISCUSSIONI RECENTI ANSA NEWS MAPPA DEL SITO Home Il Sarago nel Surf Casting La Tenuta al Moto Ondoso Long Arm clippato by GCB Pocket Beach Tempesta Perfetta I magnifici 5 Coaster in Nylon occhio al taglio Scelta della postazione I piombi nel Surfcasting Il Fluocarbon nel Surfcasting Primi approcci configurazione rotante Sfielttatore e Filo Elastico Night and Day I travi da pesca Lo Shock Leader Scelta Attrezzatura Citazioni 1º Condimeteo 3 Condimeteo 2 Condimeteo 1 La Mareggiata Obbiettivo Spigola Pelagici da riva Orate nel tirreno Questioni di piombo Maver Elite 190 Daiwa 6 HM Italcanna Fireball S1 Penn 525 xtra Mag Century Tornado Match and Sport Century Tornado lite Penn serie 525 Ami disaminiamo TRIO Compact BadBass Technology SHIMANO BIOMASTER GTX 8000 Zaino da pesca Fisherbagstore Manutenzione dei mulinelli Costruiamo un lead lift Barretta conversione 6hm Realiz stampi cono piramide 2º Il Porta finali Realiz stampi cono piramide 1º Fonderia Cataudo Modifica zaino FisherbagStore Lo Sparviero snodo multifunzionale Bait Clip Terminale per il Serra Costruiamo il Bait Clip Risparmiamo sui floater Stopper alternativo Recuperiamo i floater Prolunga del paletto Costruzione del paletto Cuscinetti Oli e Lubrificazione Costruzione di una palla da lancio La meccanica dei freni magnetici Daiwa Millionaire Tournament 7HT Conversione AMBASSADEUR da cl a ct Il sistema mag dei rotanti Analisi rotture canne durante il lancio Cenni storici tributo a Lievanais Guida all uso del rotante Gli ami Daiwa Sealine 30 H Teleferica innesco del vivo Gronghi and co La teleferica Sostituzione boccole per il fisso Piombo a perdere 2 Ami per il vivo Il Galleggiante ascensore La Cassetta da Pesca Il Mulinello a Bobina Fissa Surf fishing e Beachledgering Mormore mormore mormore Innescare il pastone Il pastone Cefalara Messinese Come modificare una canna Rod Dryer fai da te Composizione di uno starlight Pasturatori Pesanti Segnalatore d abboccata Divergente per piombo scorrevole Costruiamo un Tripode Stendi finali Eging Spinner Bait Ritorno al Passato GOMMA E SEABASS Tabelle di Conversione Lo Spinning Freddo da Calamari Alice s minnow 175 di Bluspin Max Rap Minnow Hart Minnow Minnow Youzuri Minnonw Sakai Lures Wood n sunfish Cranky m Wood n slither V Crank Midive minnow Live popper Wood n minnow Moran pencil Dumbbell popper V Joint Bubble popper Artificiali Top water and Minnow Testa piombata con paletta per esche siliconiche Anelli faidate Imbobinatore fai da te Autocostr manico anna da spinning 2º Spinner bait parte 2 Spinner bait parte 1 Come legare un anello Jig da mare parte 2 Jig da mare parte 1 Anellatura Artificiali Autocostr manico canna da spinning Alternativa legatura piume A prova di

    Original URL path: http://www.pescareinsicilia.it/index2.php?path=articoli&id=9&tema=surfcasting&argomento=articoli (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Pescare in Sicilia - articoli
    il registro serve esclusivamente al controllo del freno meccanico 2 L equilibratura effettivamente andrebbe fatta a cuscinetti secchi bobina centrata meccanico azzerato e mag smontato Nel nostro caso trattandosi di rotanti dalle bobine piccole e leggere possiamo provare ad equilibrare nei modi che abbiamo precedentemente detto a cuscinetti già oleati rinviando a dopo in caso di squilibri eccessivi e difficili da correggere un analisi ed un intervento più tecnici e puntuali che non prevedono a dispetto di quanto sostiene qualcuno azioni invasive e irreversibili come fresature sdondature o forature per alleggerire le zone più pesanti ma soltanto un po di pazienza per risolvere il problema Ad ogni buon conto teniamo sempre a mente che l equilibratura è un concetto relativo e non assoluto Motivo per cui possiamo ritenere soddisfacente una rotazione fluida senza vistose vibrazioni e sonori ronzii potendo tollerare tranquillamente un leggero dondolio finale che nella maggior parte dei casi andrà via dopo un paio di lanci e recuperi 3 Quando lubrifichiamo e imbobbiniamo non dimentichiamoci che deve essere il rotante a seguire noi non il contrario Per iniziare è sempre preferibile affidarsi ad un rotante piccolo come appunto l Abu 6500 da configurare con un olio denso e di viscosità media accoppiato ad un diametro di filo sostenuto che svuoti la bobina con una certa velocità ad esempio un olio semisintetico 15 40W accoppiato ad uno 0 35 certamente non avremo in mano un fulmine di guerra ma ci troveremo a che fare con un compagno gestibile ed affidabile in qualsiasi circostanza che ci seguirà lungo il periodo di apprendimento facendoci assumere una forte sicurezza col lancio che diventerà poco dopo tempo facile ed intuitivo anche di notte Presaci la mano ricordiamoci che è preferibile sempre ridurre il diametro del filo utilizzato piuttosto che cambiare l olio o diminuirne la quantità 4 La lubrificazione a modesto parere di chi scrive ha bisogno di un po di tempo per attivarsi e rendere al massimo e lo notiamo confrontando il comportamento del rotante a distanza di un paio di giorni dalla configurazione prima si presenterà un po isterico dopo molto più calmo e progressivo Per questo motivo giunti in spiaggia o anche in pedana è bene iniziare sempre con lanci morbidi magari chiudendo il mag di un paio di punti rispetto a quanto siamo soliti fare per distendere il filo e far entrare la lubrificazione in circolo ad una temperatura d esercizio ottimale né più né meno di come si fa con le automobili quando le avviamo a freddo spingendo sul manico con una certa progressione sino a raggiungere in nostri standard abituali Rimanendo in tema protezione effetto frenante e durata della lubrificazione sono elementi direttamente legati al rapporto tra densità viscosità e quantità dell olio utilizzato Però per quanto dura e sostanziosa possa essere una lubrificazione da pesca non è mai eterna Certo potenzialmente potrebbe durare anche un intera stagione ma sorge spontanea chiedersi a cosa possa servire rischiare di rovinarsi un uscita a causa di un rotante che

    Original URL path: http://www.pescareinsicilia.it/index2.php?path=articoli&id=10&tema=surfcasting&argomento=articoli (2016-05-02)
    Open archived version from archive

  • Pescare in Sicilia - articoli
    Corvina Album fotografico anno 2016 EBAY DISCUSSIONI RECENTI ANSA NEWS MAPPA DEL SITO Home Il Sarago nel Surf Casting La Tenuta al Moto Ondoso Long Arm clippato by GCB Pocket Beach Tempesta Perfetta I magnifici 5 Coaster in Nylon occhio al taglio Scelta della postazione I piombi nel Surfcasting Il Fluocarbon nel Surfcasting Primi approcci configurazione rotante Sfielttatore e Filo Elastico Night and Day I travi da pesca Lo Shock Leader Scelta Attrezzatura Citazioni 1º Condimeteo 3 Condimeteo 2 Condimeteo 1 La Mareggiata Obbiettivo Spigola Pelagici da riva Orate nel tirreno Questioni di piombo Maver Elite 190 Daiwa 6 HM Italcanna Fireball S1 Penn 525 xtra Mag Century Tornado Match and Sport Century Tornado lite Penn serie 525 Ami disaminiamo TRIO Compact BadBass Technology SHIMANO BIOMASTER GTX 8000 Zaino da pesca Fisherbagstore Manutenzione dei mulinelli Costruiamo un lead lift Barretta conversione 6hm Realiz stampi cono piramide 2º Il Porta finali Realiz stampi cono piramide 1º Fonderia Cataudo Modifica zaino FisherbagStore Lo Sparviero snodo multifunzionale Bait Clip Terminale per il Serra Costruiamo il Bait Clip Risparmiamo sui floater Stopper alternativo Recuperiamo i floater Prolunga del paletto Costruzione del paletto Cuscinetti Oli e Lubrificazione Costruzione di una palla da lancio La meccanica dei freni magnetici Daiwa Millionaire Tournament 7HT Conversione AMBASSADEUR da cl a ct Il sistema mag dei rotanti Analisi rotture canne durante il lancio Cenni storici tributo a Lievanais Guida all uso del rotante Gli ami Daiwa Sealine 30 H Teleferica innesco del vivo Gronghi and co La teleferica Sostituzione boccole per il fisso Piombo a perdere 2 Ami per il vivo Il Galleggiante ascensore La Cassetta da Pesca Il Mulinello a Bobina Fissa Surf fishing e Beachledgering Mormore mormore mormore Innescare il pastone Il pastone Cefalara Messinese Come modificare una canna Rod Dryer fai da te Composizione di uno starlight Pasturatori Pesanti Segnalatore d abboccata Divergente per piombo scorrevole Costruiamo un Tripode Stendi finali Eging Spinner Bait Ritorno al Passato GOMMA E SEABASS Tabelle di Conversione Lo Spinning Freddo da Calamari Alice s minnow 175 di Bluspin Max Rap Minnow Hart Minnow Minnow Youzuri Minnonw Sakai Lures Wood n sunfish Cranky m Wood n slither V Crank Midive minnow Live popper Wood n minnow Moran pencil Dumbbell popper V Joint Bubble popper Artificiali Top water and Minnow Testa piombata con paletta per esche siliconiche Anelli faidate Imbobinatore fai da te Autocostr manico anna da spinning 2º Spinner bait parte 2 Spinner bait parte 1 Come legare un anello Jig da mare parte 2 Jig da mare parte 1 Anellatura Artificiali Autocostr manico canna da spinning Alternativa legatura piume A prova di martello Rattlins fai da te Filosa per alaccia lana Filosa per alaccia silicone Il salva esche artificiali Pesca all aguglia con la bombarda Misurare il Fondale Galleggiante e pasturatore 2 Parte Galleggiante e pasturatore Reggicanna da banchina Appendici reggicanna La Pastura Pescare all Inglese La Tecnica della Bolognese La bombarda Taratura dei gallegianti Galleggianti da Inglese Galleggianti da Bolognese Il Cavalletto Piombatura a scalare per lenza a mano

    Original URL path: http://www.pescareinsicilia.it/index2.php?path=articoli&id=11&tema=surfcasting&argomento=articoli (2016-05-02)
    Open archived version from archive