web-archive-it.com » IT » Q » QIX.IT

Total: 671

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Guest blogger | Qix.it
    giochino innocente con URL e contenuti la cosa è piuttosto grave trattasi di potenziale buco nella sicurezza tramite JavaScript Injection che tra le altre cose permette di modificare il contenuto di form e cookie Visti i pezzi da novanta dietro a Italia it fra cui IBM di cui ignoro il ruolo nel progetto ma che ironia della sorte proprio in questi giorni è in Tv con una serie di spot incentrati sulla sicurezza l augurio è quello di vedere questo e altri problemi sistemati una volta per tutte Per il momento invece non resta altro che offrire il nostro contributo partecipando al sondaggio apposito http snipurl com 1bd25 Esercizi mattutini dalla Cina 2 20 settembre 2006 5 commenti Su richiesta di Ludo mi sono assunto l incarico di completare al suo posto l esposizione e la disamina degli esercizi tratti dal libro T ai Chi Ch uan The 27 Forms di Marshall Ho o Premetto che benché personalmente pratichi esercizi simili a questi ogni mattina da quasi venticinque anni non mi considero un esperto Per lungo tempo la pratica quotidiana di questi esercizi è rimasta la mia unica forma di pratica e nonostante abbia cambiato negli anni parecchi stili con intervalli anche di un lustro sono rimasto fedele alla prima versione che ho appreso quella caratteristica dello stile Shao Lin classico della Cina del Nord questo post continua leggi il resto Chi vuole ghettizzare il podcasting 28 giugno 2006 6 commenti Arrivo in ritardo dopo un lungo periodo di ferie meritatissime e me ne scuso L argomento è controverso quindi bisogna essere sistematici e per buona regola occorre separare l esposizione dei fatti da quella delle mie opinioni I fatti nel corso degli importanti RadioIncontri di Riva del Garda gli organizzatori prevedono un seminario sul podcasting e sulle webradio Sul palco però non viene invitato nessun podcaster originale della prima ora ma solo degli autori radiofonici dell etere come Luca Sofri e delle webradio Gianluca Neri che hanno adottato il podcasting delle loro trasmissioni solo quando proprio non potevano farne a meno Non sorprende dunque che del podcasting questi signori dal palco finiscano per parlare a sproposito e comunque sempre con l intenzione di ridurre il fenomeno a dimensioni risibili è solo una parola di moda si tratta dell adolescente che può farsi la sua radio nella sua cameretta non è una innovazione esisteva già e via sminuendo e ghettizzando La radio quella vera quella in diretta è sempre e soltanto la loro Il dibattito può essere ascoltato qui questo post continua leggi il resto Podcasting i duri iniziano a giocare 3 marzo 2006 7 commenti A circa un anno e mezzo dall invenzione di Curry Winer le classifiche di iTunes parlano chiaro i mainstream media dominano la scena D accordo iTunes e il suo sistema di classifiche dei podcast non è la bibbia e privilegia i nuovi arrivati rispetto al numero totale di sottoscrizioni Però un dato mi pare innegabile i podcast originali nati come tali stanno lasciando il

    Original URL path: http://qix.it/categoria/guest-blogger/ (2015-06-20)
    Open archived version from archive


  • Help | Qix.it
    internet business lazyweb letture linux luambo ludo audio e musica foto quotidianità rete luoghi cambridge milano misc miscellanea mobile mobile e pda motori di ricerca music musica news personal php podcasting podcasts prima pagina python rugby screencasts simpleaggregator sistemi operativi smanettando software staticblog sviluppo tech ipaq palm programmazione tecnologie varie web technology tecnologia tex tv varie web 2 0 web design powered by WPFrontman WP friends altroformato it arredarecasa blog

    Original URL path: http://qix.it/categoria/help/ (2015-06-20)
    Open archived version from archive

  • In evidenza | Qix.it
    ma almeno i soldi dovrebbero essere tornati Se non avessi attivato le notifiche di CartaSi sarei ancora qui a rodermi il fegato Grazie a tutti quelli che hanno ripreso questo post ora vediamo se riesco a chiudere il contratto senza rimetterci in modo da passare a un operatore più serio con TIM non voglio avere più nulla a che fare E una truffa bella e buona sottoscrivi l offerta Tutto Relax Internet di TIM che prevede mezzo Gb al mese per 19 euro e alla prima bolletta ti trovi mille o duemila euro di addebito Dopo ore perse a cercare di parlare con il servizio clienti trovi un operatore che ti conferma che a TIM ha sbagliato il conteggio del traffico e b non è stato applicato il bonus di 500Mb L operatore garantisce che il servizio clienti provvederà a interrompere l ordine di pagamento e a richiamare per sistemare la pratica Passano dieci giorni e ovviamente nessuno ha richiamato ma l addebito in carta di credito arriva puntuale Come me parecchie altre persone stanno subendo questa truffa a qualcuno sono arrivate addirittura bollette di duemilacinquecento euro Ma è possibile che nessun giornale o televisione ne parli Mi date una mano a fare cassa di risonanza sperando che almeno i blog servano a smascherare questi delinquenti La descrizione di quello che è successo con i commenti di altri truffati è sul blog di Boh Io intanto ho scritto ad Adiconsum e appena trovo il modo scrivo a un po di redazioni TV Technorati in italiano chi indovina la password 13 ottobre 2006 6 commenti Tra i referer del post precedente mi è cascato l occhio su questo che ha tutta l aria di essere il Technorati in italiano dato in anteprima a Edelman Seguendo il link vengono chieste una username e una password chissà se qualche lettore riesce ad indovinarne un paio Campionato coppe e TV via Internet 12 settembre 2006 2 commenti Se non fossi tifoso dell Inter mi accorgerei comunque che il campionato di calcio è iniziato dal numero di visitatori che arrivano da Google con ricerche tipo Champions League in streaming che ironicamente porta ad un post su un iniziativa ufficiale UEFA Come già per i mondiali eccomi quindi di nuovo con qualche indirizzo utile preceduto da una doverosa premessa Se siete interessati passate al seguito dell articolo questo post continua leggi il resto Esercizi mattutini dalla Cina 1 4 settembre 2006 12 commenti Ieri sera eravamo fuori a cena con un po di blogger e si parlava con jTheo e Susan di doloretti mattutini scarsa forma atletica e video ginnici su YouTube niente male il programma di allenamento dei SEAL Theo vogliamo il link così ho tirato fuori uno dei miei cavalli di battaglia gli esercizi che faccio ogni mattina mentre viene su il caffé Sono otto movimenti che ho trovato su un bel libro acquistato tanti anni fa utilizzati da secoli nei monasteri cinesi come riscaldamento preparatorio prima del Taichi o da soli per mantenersi

    Original URL path: http://qix.it/categoria/in-evidenza/ (2015-06-20)
    Open archived version from archive

  • Internet business | Qix.it
    credi Guarda qua allora http tinyurl com 2gdhox E che dire di questa interessante iniziativa di co marketing con Google http tinyurl com ypsmyr Spero almeno si facciano pagare due Euro per i click E nel caso fosse gratis che importa buco per buco almeno hanno avuto il buon gusto di scusarsi per i tanti soldi spesi a fronte di una realizzazione tecnica approssimativa http tinyurl com 22cjfm Che ci sia lo zampino di Silvio in tutto questo sempre pronto ad approfittare di ogni passo falso della sinistra Io dico di sì http tinyurl com 27f3zr Al di là del giochino innocente con URL e contenuti la cosa è piuttosto grave trattasi di potenziale buco nella sicurezza tramite JavaScript Injection che tra le altre cose permette di modificare il contenuto di form e cookie Visti i pezzi da novanta dietro a Italia it fra cui IBM di cui ignoro il ruolo nel progetto ma che ironia della sorte proprio in questi giorni è in Tv con una serie di spot incentrati sulla sicurezza l augurio è quello di vedere questo e altri problemi sistemati una volta per tutte Per il momento invece non resta altro che offrire il nostro contributo partecipando al sondaggio apposito http snipurl com 1bd25 Google e Jotspot disinformazione dal Corriere 1 novembre 2006 5 commenti Stamattina sulla home page del Corriere Google compra il motore di Wikipedia Come altre volte sembra che i giornalisti delle testate nazionali non sappiano o non vogliano usare Internet per verificare in due minuti i fatti di cui stanno scrivendo Non ci voleva molto per capire che JotSpot è un servizio gratuito e a pagamento per creare e gestire siti wiki like che utilizza codice proprietario sviluppato in proprio mentre il motore di Wikipedia è WikiMedia un software rilasciato con licenza open source che non può essere comprato da nessuno L errore marchiano falsa completamente la notizia e pregiudica qualsiasi possibilità di analisi Wikipedia non c entra nulla con l acquisizione di Google che ha come probabili obiettivi l ampliamento dell offerta di applicazioni online e il loro impacchettamento su un Google Box offerto a clienti Enterprise in concorrenza a Microsoft come ben spiega Niall Kennedy Finalmente anche l Italia 28 agosto 2006 E finalmente anche l Italia entra a far parte del circo del Web 2 0 i romani di Mad4Milk sono stati acquisiti da hanno iniziato a collaborare con Freewebs e la notizia è riportata nientemeno che da Om Malik e Yahoo Finance I ragazzi di Mad4Milk sono conosciuti per moofx una libreria di effetti per Javascript leggera e potente e hanno fatto recentemente parlare di sé per Mooglets un bel sistema di widget web che utilizzano appunto la loro libreria In passato avevano anche fatto circolare dei video di un sistema di blogging CMS in PHP che mi sembra non ha mai visto la luce Complimenti e speriamo che finalmente si inizi a muovere qualcosa anche qui da noi Amazon EC2 24 agosto 2006 1 commento Conoscevo già

    Original URL path: http://qix.it/categoria/internet-business/ (2015-06-20)
    Open archived version from archive

  • Lazyweb | Qix.it
    1 1 client george d Libevent based HTTP 1 1 client ludo Libevent based HTTP 1 1 client tag principali blogging italia milano spigolature conferenze top100 python web 2 0 blogbabel rugby calcio ebook google tv barcamp musica nanopublishing lightpress django php cerca nei contenuti categorie blogging books calcio design architettura digital underground ebay eventi gadget games general guest blogger help in evidenza internet business lazyweb letture linux luambo ludo audio e musica foto quotidianità rete luoghi cambridge milano misc miscellanea mobile mobile e pda motori di ricerca music musica news personal php podcasting podcasts prima pagina python rugby screencasts simpleaggregator sistemi operativi smanettando software staticblog sviluppo tech ipaq palm programmazione tecnologie varie web technology tecnologia tex tv varie web 2 0 web design powered by WPFrontman WP friends altroformato it arredarecasa blog it copyright 2004 2011 Ludovico Magnocavallo tutti i diritti riservati Caro Lazyweb 15 luglio 2008 7 commenti Caro Lazyweb cosa si fa di un iPhone non 3G 8Gb sbloccato con la parte superiore del touchscreen che non funziona Caro lazyweb 7 novembre 2007 7 commenti Caro lazyweb ho una domanda tecnica che mi assilla da tempo e serve per la prossima versione del crawler di BlogBabel Quale

    Original URL path: http://qix.it/categoria/lazyweb/ (2015-06-20)
    Open archived version from archive

  • Letture | Qix.it
    malattia fin da piccolo facevo le ore piccole per leggere spesso con la lampadina nascosta sotto le coperte alzandomi poi regolarmente la mattina in stato di catalessi acuta Una quindicina di anni fa ho finalmente varcato la soglia critica che distingue il lettore vero da quello snob leggo quello che mi piace quando mi piace infischiandomene se è un libro o un genere di serie B Troppo spesso in Italia mi sembra invece che si tenda ad identificare la lettura con certi libri o certi autori spesso legati a mode del momento e sempre con qualche bollino di seriosità o autorevolezza conferito dall intellettuale di turno relegando generi più popolari nel ghetto delle letture da ombrellone Pessima abitudine che potrebbe in parte spiegare la scarsa familiarità della gran parte degli italiani con i libri e le dimensioni ridotte del nostro mercato editoriale rispetto ad altri paesi industrializzati Mi sono quindi liberato del tabù dei buoni libri parecchio tempo fa e ora leggo solo autori e generi che mi divertono o mi appassionano evito accuratamente la saggistica i pochi saggi che compro in libreria finiscono regolarmente in una pigna da cui non si muovono più e adoro invece gli scrittori hard boiled americani le biografie specialmente se ambientate in qualche guerra recente e i pochi romanzi di fantasy scritti come si deve Ovviamente in lingua originale dato che anche le migliori traduzioni finiscono per appiattire lo stile di un autore e soprattutto i dialoghi Il trucco o almeno il mio trucco è tutto qui liberarsi dei libri seri di quelli che vanno letti perchè ne parlano i giornali o i blog o amici che consideriamo profondi e intelligenti e dedicarsi alla lettura di romanzi che appassionano con personaggi e luoghi in cui ci si può identificare o che affrontano temi e problemi che viviamo ogni giorno e se non riusciamo a leggere nemmeno una paginetta al giorno abbandonarli senza remore e passare ad altro Riguardo allo spazio l altra domanda che si pone Davide nel suo post da qualche anno leggo quasi solo libri in formati elettronico che oltre ad occupare poco spazio sono sempre in tasca pronti a riempire le tante pause della giornata Concludo con una selezione disordinata e molto incompleta di qualche libro o autore che mi è piaciuto in questi ultimi anni Goodbye To All That Chickenhawk la serie di Discworld soprattutto le Witches and Watch novels James Lee Burke George Pelecanos Dick Francis Faye Kellerman Don Winslow Philip Kerr John D MacDonald i western di Elmore Leonard Mark Berent Robert Crais ecc iPhone batte Harry Potter 1 0 20 luglio 2007 4 commenti Sarà che la saga del maghetto ormai giunta al settimo episodio comincia a perdere qualche colpo sarà che in un venerdì sera di fine luglio i milanesi in centro si contano sulle dita di una mano sarà che Harry Potter and the Deathly Hallows è disponibile in versione piratata elettronica sui soliti canali sarà che gli italiani non sanno amano leggere in inglese

    Original URL path: http://qix.it/categoria/letture/ (2015-06-20)
    Open archived version from archive

  • linux | Qix.it
    me how to convert a bunch of MySQL tables from InnoDB to InnoDB and since it seems that Google yields no practical answers to this question I am posting the following few lines as a reference for other people Nothing new but useful if you are not familiar with either MySQL or bash questo post continua leggi il resto Time to upgrade to Hoary 10 aprile 2005 1 commento I m not really sure I want to try the upgrade to Hoary the latest Ubuntu release which includes Gnome 2 10 and xorg as the last time I tried it I had a few problems with fonts and the new GPG authentication system for APT As my desktops and laptop are running fine with Warty I fear the hours spent on customizing troubleshooting a new install In case I decide to upgrade here are a few resources that will come handy I will add new ones as I find them GPG authentication for APT The AptAuthenticationInstructionsForHoary Wiki page details the steps needed to add Christian Marillat s gpg key The other key you will probably need is for the Blackdown Project s repository to install Java on your system gpg keyserver wwwkeys eu pgp net search key package blackdown org gpg keyserver wwwkeys eu pgp net recv keys 529B8BDA gpg armor export 529B8BDA apt key add Le origini non si scordano mai 14 marzo 2005 Ieri preso da raptus come al solito ho spazzato la partizione Linux del mio portatile con Warty e installato l ultima preview release di Hoary Finita l installazione tutto sembra andare a meraviglia più veloce di prima e con l ultimo Gnome che è uno spettacolo Cambio le impostazioni dei font copio i miei file essenziali dal backup lancio Firefox ed iniziano i problemi Le impostazioni dei DPI non si applicano a Firefox che come risultato ha i font grandi una volta e mezza tutto il resto delle applicazioni Traccheggio un po in rete e trovo un fix parziale con il file userChrome che migliora un po la situazione Installo Thunderbird e al posto della risoluzione sbagliata del browser mi trovo tutti i font del programma con l antialias che ovviamente ho disabilitato Non perdendomi d animo metto da parte per un attimo il problema non dopo avere notato che i link da altre applicazioni aprono una nuova finestra di Firefox invece che una tab come ho specificato tra l altro con i font di nuovo sballati e mi dedico a installare il software essenziale per lavorare E qui un altra bella scoperta Hoary utilizza il signing GPG dei pacchetti quindi per installare pacchetti da repository non ufficiali dovete trovare la chiave GPG giusta e sapere come agiungerla ad apt ovviamente senza uno straccio di documentazione Le origini Debian stanno purtroppo comparendo in Ubuntu quella che era una distribuzione semplice ed efficiente sta diventando un pastrocchio complesso da gestire che richiede di ricercare minuzie tecnologiche irrilevanti per il lavoro di tutti i giorni tipo apt

    Original URL path: http://qix.it/categoria/linux/ (2015-06-20)
    Open archived version from archive

  • luambo | Qix.it
    podcasting podcasts prima pagina python rugby screencasts simpleaggregator sistemi operativi smanettando software staticblog sviluppo tech ipaq palm programmazione tecnologie varie web technology tecnologia tex tv varie web 2 0 web design powered by WPFrontman WP friends altroformato it arredarecasa blog it copyright 2004 2011 Ludovico Magnocavallo tutti i diritti riservati E due 24 novembre 2007 2 commenti Valentino conosciuto anche come dialtone ha appena migrato il suo blog a Luambo dopo aver aggiunto la compatibilità con PostgreSQL e aver sistemato un paio di bug Oggi ho registrato i domini per il progetto credo che in un paio di mesi dovremmo essere in grado di rilasciare una prima versione pubblica Habemus XML RPC 15 novembre 2007 1 commento Stimolato da un nuovo progetto messo da poco in cantiere e di cui ancora non si può parlare ho aggiunto a Luambo il software che anima questo blog il supporto per i client di blogging desktop qui una lista abbastanza esaustiva Di questi tempi fa un po strano parlare di XML RPC sembra di tornare indietro di anni rispetto ai dibattiti ReST SOAP di cui XML RPC è il progenitore ma aspettando la diffusione di Atom Publishing Protocol le API di blogging più utilizzate sono ancora basate su questo protocollo Il vantaggio è che ci sono librerie semplici e super collaudate e quindi utilizzarlo costa poca fatica Questo post è pubblicato utilizzando BloGTK che ormai è abandonware Peccato che su Linux non ci siano client del livello di Ecto su Windows o OSX Se state cercando un progetto da fare nel tempo libero potrebbe essere un idea Luambo updates 8 ottobre 2007 7 commenti Piccole modifiche tra ieri e oggi aggiunta una gestione del blogroll abbastanza semplice dato che ha un solo livello per le categorie dei link ma comoda e veloce aggiunto

    Original URL path: http://qix.it/categoria/luambo/ (2015-06-20)
    Open archived version from archive



  •