web-archive-it.com » IT » Q » QIX.IT

Total: 236

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Bosch e il futuro dei media | Qix.it
    gennaio 2009 novembre 2008 ottobre 2008 settembre 2008 agosto 2008 luglio 2008 giugno 2008 maggio 2008 aprile 2008 marzo 2008 febbraio 2008 gennaio 2008 dicembre 2007 novembre 2007 ottobre 2007 settembre 2007 agosto 2007 luglio 2007 giugno 2007 maggio 2007 aprile 2007 marzo 2007 febbraio 2007 gennaio 2007 dicembre 2006 novembre 2006 ottobre 2006 settembre 2006 agosto 2006 luglio 2006 giugno 2006 maggio 2006 aprile 2006 marzo 2006 febbraio 2006 dicembre 2005 novembre 2005 ottobre 2005 settembre 2005 agosto 2005 luglio 2005 giugno 2005 maggio 2005 aprile 2005 marzo 2005 febbraio 2005 gennaio 2005 dicembre 2004 novembre 2004 ottobre 2004 settembre 2004 agosto 2004 luglio 2004 giugno 2004 maggio 2004 gennaio 2004 dicembre 2003 novembre 2003 ottobre 2003 settembre 2003 agosto 2003 giugno 2003 powered by WPFrontman WP friends altroformato it arredarecasa blog it copyright 2004 2011 Ludovico Magnocavallo tutti i diritti riservati Bosch e il futuro dei media 27 gennaio 2005 3 commenti categorie motori di ricerca varie Ai nostri lettori che non seguono regolarmente Boingboing sarà sfuggita questa magnifica serie di statuette tratte dai quadri di Bosch Le ripropongo qui sperando che qualche affezionato lettore o ascoltatore lanci una colletta per regalarci una di queste magnifiche mascotte in modo da averla sempre sott occhio mentre scriviamo un articolo o registriamo un podcast Seguendo il link di Boingboing al sito che ha scovato le statuette mi sono imbattuto in questo inquietante documentario in flash sul futuro dei media creato dal fantomatico Museum of Media History dietro cui si nascondono Robin Sloan and Matt Thompson Se fosse sfuggito anche a voi o se otto minuti vi sembrano troppi vi riassumo la cronologia ed i punti salienti esposti nel documentario 2005 Microsoft acquista Friendster 2006 Google lancia Google Grid per archiviare e condividere media di tutti i tipi 2007 Microsoft lancia

    Original URL path: http://qix.it/2005/01/bosch-e-il-futuro-dei-media/ (2015-06-21)
    Open archived version from archive


  • Piccoli podcast italiani crescono | Qix.it
    commenti categorie podcasting Parafrasando un titolo di un articolo di Pendodeliri che ora non riesco più a trovare uhm forse me lo sono sognato diamo il benvenuto a Radio Togatoga ultimo nato tra i podcast italiani Mentre scrivo sto ascoltando le prime trasmissioni di DJ Gabbo che ha una voce decisamente piacevole e interessante Le trasmissioni sono ancora poco più che prove tecniche tranne l ultima dedicata ad un intervista semiseria del tipo di quelle che a me non piacciono granchè ma non è che i miei gusti abbiano mai fatto molto testo Aspettiamo le prossime trasmissioni magari con un po di musica una qualità tecnica migliore e contenuti simili a quelli del forum di Togatoga che potrebbero far felici i nostri fratellini di softblog Mentre scrivevo queste righe mi sono reso conto che non ho mai parlato dei podcast di Caffé Nichilismo che hanno aggiunto questo nuovo formato alla diffusione via streaming Rimedio qui consigliandovi un ascolto e una lettura di it alt media internet podcast newsgroup creato da poco su iniziativa di Sandrino uno degli autori di Caffé Nichilismo Magari riusciremo prima a poi a fare un podcast collettivo come ci ha consigliato un lettore qualche tempo fa Arteradio goes podcasting Bosch e il futuro dei 17 commenti pendodeliri 27 gennaio 2005 Beh su Pendodeliri esiste un vecchio podcast di intitolato i piccoli podcasters italiani crescono Forse ti sei confuso con quello A proposito negli ultimi podcast ho nuovamente storpiato la pronuncia di QIX chichs e non cuics prometto che è l ultima volta Si tratta di un riflesso condizionato Quando ero piccolo e giocavo a er chichs non sapevo pronunciare correttamente l inglese Ora invece er lasciamo stare ludo 27 gennaio 2005 Ah ecco non mi ero completamente bevuto allora Webmastro 27 gennaio 2005 Ciao sono sandrino un messa per pendodeliri ma come si fa a trovare un tuo podcast Nei feed che hai creato vieni portato nel tuo blog ma non nell mp3 relativo Come faccio ad ascoltare quel podcast che hai citato ciao ludo 27 gennaio 2005 eccolo pendodeliri 27 gennaio 2005 Dai Webmastro non mi dire che non sei riuscito a far funzionare il mio feed ho amici davvero dell età della pietra che ci sono riusciti P Webmastro 28 gennaio 2005 per farlo funzionare non ci penso io ma il programma dei feed Il fatto che lui mi dice uè invece di studiare perchè ascolti queste cavolate vabbè oggi di nuovo c è un podcast di Pendodeliri il link è http pendodeliri splinder com Ma come quello è il link della pagina ma ti sei impazzito programma idiota Idiota a me Guarda un poco il feed XML http pendodeliri splinder com hey hey hey manca alla fine ecco perchè non facevo il link giusto managgia la pu ana mmm Noi del Caffè Nichilismo che siamo fighi il feed ce lo facciamo a mano Infatti sappiamo che i validator sono diversi tra loro e funzionano in maniera diversa infatti ad ogni podcast che noi

    Original URL path: http://qix.it/2005/01/piccoli-podcast-italiani-crescono/ (2015-06-21)
    Open archived version from archive

  • Google arriva anche nella TV | Qix.it
    varie web technology tecnologia tex tv varie web 2 0 web design archivi luglio 2013 aprile 2013 marzo 2013 febbraio 2013 novembre 2012 ottobre 2012 aprile 2012 settembre 2011 agosto 2011 luglio 2011 giugno 2011 maggio 2011 marzo 2011 febbraio 2011 gennaio 2011 dicembre 2010 novembre 2010 ottobre 2010 settembre 2010 giugno 2010 maggio 2010 novembre 2009 settembre 2009 agosto 2009 luglio 2009 giugno 2009 maggio 2009 aprile 2009 marzo 2009 febbraio 2009 gennaio 2009 novembre 2008 ottobre 2008 settembre 2008 agosto 2008 luglio 2008 giugno 2008 maggio 2008 aprile 2008 marzo 2008 febbraio 2008 gennaio 2008 dicembre 2007 novembre 2007 ottobre 2007 settembre 2007 agosto 2007 luglio 2007 giugno 2007 maggio 2007 aprile 2007 marzo 2007 febbraio 2007 gennaio 2007 dicembre 2006 novembre 2006 ottobre 2006 settembre 2006 agosto 2006 luglio 2006 giugno 2006 maggio 2006 aprile 2006 marzo 2006 febbraio 2006 dicembre 2005 novembre 2005 ottobre 2005 settembre 2005 agosto 2005 luglio 2005 giugno 2005 maggio 2005 aprile 2005 marzo 2005 febbraio 2005 gennaio 2005 dicembre 2004 novembre 2004 ottobre 2004 settembre 2004 agosto 2004 luglio 2004 giugno 2004 maggio 2004 gennaio 2004 dicembre 2003 novembre 2003 ottobre 2003 settembre 2003 agosto 2003 giugno 2003 powered by WPFrontman WP friends altroformato it arredarecasa blog it copyright 2004 2011 Ludovico Magnocavallo tutti i diritti riservati Google arriva anche nella TV 25 gennaio 2005 micampe 0 commenti categorie motori di ricerca Sull onda di Yahoo Video Search anche Google lancia il suo servizio di ricerca di contenuti video La differenza però è sostanziale mentre Yahoo ricerca i video pubblicati sul web e lo integra coi loro servizi di Media RSS Syndication Google indicizza i programmi televisivi prelevandoli direttamente dalle normali antenne e parabole che sono sui tetti utilizzando i sottotitoli per scoprire le parole chiave che individuano una particolare trasmissione

    Original URL path: http://qix.it/2005/01/google-arriva-anche-nella-tv/ (2015-06-21)
    Open archived version from archive

  • I tabù non sono per tutti | Qix.it
    2010 maggio 2010 novembre 2009 settembre 2009 agosto 2009 luglio 2009 giugno 2009 maggio 2009 aprile 2009 marzo 2009 febbraio 2009 gennaio 2009 novembre 2008 ottobre 2008 settembre 2008 agosto 2008 luglio 2008 giugno 2008 maggio 2008 aprile 2008 marzo 2008 febbraio 2008 gennaio 2008 dicembre 2007 novembre 2007 ottobre 2007 settembre 2007 agosto 2007 luglio 2007 giugno 2007 maggio 2007 aprile 2007 marzo 2007 febbraio 2007 gennaio 2007 dicembre 2006 novembre 2006 ottobre 2006 settembre 2006 agosto 2006 luglio 2006 giugno 2006 maggio 2006 aprile 2006 marzo 2006 febbraio 2006 dicembre 2005 novembre 2005 ottobre 2005 settembre 2005 agosto 2005 luglio 2005 giugno 2005 maggio 2005 aprile 2005 marzo 2005 febbraio 2005 gennaio 2005 dicembre 2004 novembre 2004 ottobre 2004 settembre 2004 agosto 2004 luglio 2004 giugno 2004 maggio 2004 gennaio 2004 dicembre 2003 novembre 2003 ottobre 2003 settembre 2003 agosto 2003 giugno 2003 powered by WPFrontman WP friends altroformato it arredarecasa blog it copyright 2004 2011 Ludovico Magnocavallo tutti i diritti riservati I tabù non sono per tutti 24 gennaio 2005 0 commenti categorie software varie sviluppo I tabù non sono per tutti o le buzzwords non funzionano sempre Questo mi è venuto in mente leggendo le ultime considerazioni fatte da Fredrik Lundh sul suo magnifico parser XML per Python da poco rilasciato anche come estensione in C Credo che avrei dovuto rendermi conto che nel paese dell XML nessuna buona azione resta impunita Troppi santoni hanno trascorso anni a discutere del fatto che i parser XML devono essere lenti e che le strutture XML devono occupare un sacco di spazio e che le API XML devono essere sovrasviluppate bloated o il mio argomento preferito che tutto ciò non conta dato che la vostra applicazione è probabilmente più lenta più grande e più ipersviluppata comunque Per chi non

    Original URL path: http://qix.it/2005/01/i-tabu-non-sono-per-tutti/ (2015-06-21)
    Open archived version from archive

  • Una distribuzione in eredità? | Qix.it
    dicembre 2005 novembre 2005 ottobre 2005 settembre 2005 agosto 2005 luglio 2005 giugno 2005 maggio 2005 aprile 2005 marzo 2005 febbraio 2005 gennaio 2005 dicembre 2004 novembre 2004 ottobre 2004 settembre 2004 agosto 2004 luglio 2004 giugno 2004 maggio 2004 gennaio 2004 dicembre 2003 novembre 2003 ottobre 2003 settembre 2003 agosto 2003 giugno 2003 powered by WPFrontman WP friends altroformato it arredarecasa blog it copyright 2004 2011 Ludovico Magnocavallo tutti i diritti riservati Una distribuzione in eredità 24 gennaio 2005 2 commenti categorie software varie Speriamo che non succeda ma leggere l ultimo ChangeLog della Slackware in cui Pat aggiorna gli utenti sulle sue condizioni di salute mi ha suscitato un eco strana che ancora non so bene cogliere In caso di un emergenza ho lasciato istruzioni a persone molto fidate in modo che nessuno debba preoccuparsi che se mi dovesse succedere qualcosa il loro sistema Slackware resti orfano e non supportato se dovessi dipartirmi senza preavviso le linee di base per una successione sono già state stabilite Per chi non avesse seguito le ultime vicende legate a Slackware forse la più vecchia distribuzione Linux ancora esistente e alla salute di Pat che da sempre ne decide le linee guida e ne cura lo sviluppo ricapitoliamole brevemente Il 16 novembre del 2004 un articolo di Slashdot annunciava al mondo la misteriosa malattia che aveva colpito Pat puntando al Changelog di Slackware trasformato per ragioni di assoluta in emergenza in blog estemporaneo La malattia è rimasta sconosciuta per parecchie settimane nonostante gli appelli di Pat e la sua autodiagnosi rifiutata dai medici che l avevano in cura e rivelatasi probabilmente corretta dopo l ultima visita da un noto cardiochirurgo Nonostante le cure mediche e nonostante Pat abbia ripreso il lavoro dalla fine di dicembre le sue condizioni restano ancora precarie Da

    Original URL path: http://qix.it/2005/01/slackware-in-eredita/ (2015-06-21)
    Open archived version from archive

  • Google: API anche per AdWords | Qix.it
    ricerca music musica news personal php podcasting podcasts prima pagina python rugby screencasts simpleaggregator sistemi operativi smanettando software staticblog sviluppo tech ipaq palm programmazione tecnologie varie web technology tecnologia tex tv varie web 2 0 web design archivi luglio 2013 aprile 2013 marzo 2013 febbraio 2013 novembre 2012 ottobre 2012 aprile 2012 settembre 2011 agosto 2011 luglio 2011 giugno 2011 maggio 2011 marzo 2011 febbraio 2011 gennaio 2011 dicembre 2010 novembre 2010 ottobre 2010 settembre 2010 giugno 2010 maggio 2010 novembre 2009 settembre 2009 agosto 2009 luglio 2009 giugno 2009 maggio 2009 aprile 2009 marzo 2009 febbraio 2009 gennaio 2009 novembre 2008 ottobre 2008 settembre 2008 agosto 2008 luglio 2008 giugno 2008 maggio 2008 aprile 2008 marzo 2008 febbraio 2008 gennaio 2008 dicembre 2007 novembre 2007 ottobre 2007 settembre 2007 agosto 2007 luglio 2007 giugno 2007 maggio 2007 aprile 2007 marzo 2007 febbraio 2007 gennaio 2007 dicembre 2006 novembre 2006 ottobre 2006 settembre 2006 agosto 2006 luglio 2006 giugno 2006 maggio 2006 aprile 2006 marzo 2006 febbraio 2006 dicembre 2005 novembre 2005 ottobre 2005 settembre 2005 agosto 2005 luglio 2005 giugno 2005 maggio 2005 aprile 2005 marzo 2005 febbraio 2005 gennaio 2005 dicembre 2004 novembre 2004 ottobre 2004 settembre 2004

    Original URL path: http://qix.it/2005/01/google-api-anche-per-adwords/ (2015-06-21)
    Open archived version from archive

  • gennaio | 2005 | Qix.it | Pagina 2
    Dunn Black and Blue Bottom Dopo la posta anche lo storage si ingrassa 19 gennaio 2005 Google ha spostato la concorrenza delle webmail gratuite creando un incredibile applicazione web e dando 1GB di spazio gratuito a tutti gli utenti ora anche le aziende che forniscono spazio per immagazzinare i propri dati online hanno approfittato del calo del prezzo dei dischi rigidi Streamload dà la possibilità di memorizzare gratuitamente fino a 10GB di dati sui loro server con la limitazione di poter inviare file fino a 100MB e di scaricarne altrettanti anche in più file in un mese Sono disponibili anche diversi profili di servizi a pagamento a partire da 4 95 al mese per poter scaricare fino ad 1GB con illimitato spazio disponibile La cura per lo spam nei commenti 17 gennaio 2005 1 commento Voci di corridoio dicono che Google potrebbe annunciare una soluzione allo spam nei commenti dei weblog i link che conterranno l attributo rel nofollow non contribuiranno al calcolo del PageRank In questo modo verrebbe meno il motivo principale per cui gli spammer utilizzano questa pratica Il dubbio è che continuino a farlo anche se tutte le maggiori piattaforme di blogging aderiscono semplicemente perché anche se una millesima parte dei link che distribuiscono ha successo il loro obiettivo è raggiunto esattamente come funziona per le email che ormai sono filtrate quasi ovunque ma non smettono di arrivare Update Google conferma l annuncio e ci fa sapere che ha anche già contattato i team di MSN Search e Yahoo perché seguano lo stesso standard Una sera con Google 14 gennaio 2005 Michele segnala questa trascrizione di una chiacchierata com Marissa Mayer Product Manager di Google avvertendo che il testo è ormai linkato da tutto il mondo Io non l avevo ancora visto e così lo pubblico lo stesso al posto di Michele che sta scappando a prendere un treno Nella trascrizione ci sono alcune chicche tra cui una spiegazione dell essenzialità dell interfaccia di Google che sembra sia dovuta alla scarsissima conoscenza dell HTML dei suoi fondatori Altre chicche su come Google prova le nuove funzionalità prima di introdurle e come decide se introdurle per il grande pubblico Microleghismi 14 gennaio 2005 2 commenti Stamattina il metro era insolitamente pieno manco fossimo ancora in periodo natalizio Arrivato in ufficio una strana quiete mi guardo intorno e vedo che nonostante l ora già piuttosto avanzata mancano ancora parecchie persone Chi stamattina affollava il metro e chi ancora manca all appello in ufficio arriva da fuori Milano e ha dovuto modificare i propri ritmi da pendolare per la forte nebbia che da ieri ovatta gran parte della Lombardia Osservando le mie reazioni negative alla calca di stamattina e positive al silenzio di poco fa mi è venuto in mente un nuovo termine il microleghismo Che ne direste di prendere gli sproloqui le accuse ingiustificate il razzismo economico e culturale che ancora troppi leghisti dichiarati o nascosti sbattono in faccia a diversi ed extracomunitari e rivolgerlo contro queste stesse persone

    Original URL path: http://qix.it/2005/1/page/2/ (2015-06-21)
    Open archived version from archive

  • Editor Restructured Text per OSX | Qix.it
    2008 dicembre 2007 novembre 2007 ottobre 2007 settembre 2007 agosto 2007 luglio 2007 giugno 2007 maggio 2007 aprile 2007 marzo 2007 febbraio 2007 gennaio 2007 dicembre 2006 novembre 2006 ottobre 2006 settembre 2006 agosto 2006 luglio 2006 giugno 2006 maggio 2006 aprile 2006 marzo 2006 febbraio 2006 dicembre 2005 novembre 2005 ottobre 2005 settembre 2005 agosto 2005 luglio 2005 giugno 2005 maggio 2005 aprile 2005 marzo 2005 febbraio 2005 gennaio 2005 dicembre 2004 novembre 2004 ottobre 2004 settembre 2004 agosto 2004 luglio 2004 giugno 2004 maggio 2004 gennaio 2004 dicembre 2003 novembre 2003 ottobre 2003 settembre 2003 agosto 2003 giugno 2003 powered by WPFrontman WP friends altroformato it arredarecasa blog it copyright 2004 2011 Ludovico Magnocavallo tutti i diritti riservati Editor Restructured Text per OSX 31 dicembre 2004 0 commenti categorie software Ho sempre pensato che una delle funzionalità più utili dei linguaggi di scripting Open Source come Perl e Python siano i formati di documentazione sviluppati ad hoc che permettono di scrivere testi strutturati in maniera molto semplice che possono essere poi convertiti facilmente in HTML PDF di solito via LaTeX Unix man pages eccetera Esempi di questo tipo di formati sono la Plain Ol Documentation POD di Perl Textile di PHP anche se limitato all HTML StructuredText STX di Zope e ReStructuredText ReST di Python il mio preferito per la chiarezza delle formattazioni che rendono il documento sorgente piacevole da leggere e molto simile ad un documento formattato con un Word Processor Anche se si basano tutti sul formato più semplice ed universale testo e non richiedono quindi un editor sofisticato questi formati sono sconosciuti al grande pubblico che è abituato ad utilizzare mastodonti come Word o OpenOffice anche per le esigenze più elementari perdendosi gli innegabili vantaggi di questo tipo di documentazione la facilità di scrittura che

    Original URL path: http://qix.it/2004/12/editor-restructured-text-per-osx/ (2015-06-21)
    Open archived version from archive



  •