web-archive-it.com » IT » R » REDATTORESOCIALE.IT

Total: 1870

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Rom, studenti di legge indagano sugli abusi compiuti durante gli sgomberi - Redattore Sociale
    nello sparuto gruppo di baracche rimaste in piedi a ridosso del torrente viveva ormai una cinquantina di persone nel 2014 quando l evacuazione fu annunciata gli occupati erano più di mille Si chiude così senza troppo clamore una delle vicende più controverse a livello nazionale nella gestione della cosiddetta emergenza Rom lo scorso marzo con una sentenza senza precedenti in Italia la Corte dei diritti umani di Strasburgo era intervenuta con uno stop temporaneo alle operazioni Sotto accusa c erano le stesse modalità con cui queste venivano portate avanti su tutte la totale assenza di soluzioni alternative offerte agli sfollati incluse famiglie con minori e disabili a carico e di un qualsiasi obbligatorio preavviso Congelato per un mese lo sgombero era poi ripreso quando alla Corte erano state offerte una serie di garanzie da parte del Comune Ma dal punto di vista del diritto internazionale l amministrazione sabauda rischierebbe ancora grosso ne è convinto il professor Ugo Mattei che della materia è oggi una delle voci più autorevoli con una cattedra all università di San Francisco oltre che in quella di Torino Proprio nell Ateneo sabaudo il docente ha appena istituito un Osservatorio che nei prossimi mesi passerà minuziosamente in rassegna documenti e testimonianze relativi alla vicenda in cerca di eventuali abusi da parte del Comune la formula sarà quella della Clinica legale già adottata qualche anno fa per il caso analogo del Cie di corso Brunelleschi dove gli studenti di Mattei ebbero la possibilità di interpellare i reclusi e i loro legali stilando quindi un rapporto che all epoca fece molto discutere Anche stavolta spiega il docente saranno loro a condurre l azione sul campo la Clinica altro non è che l applicazione pratica di norme e principi della giurisprudenza in relazione a un caso di studio concreto I docenti dell Università sono chiamati a coordinarli fornendo supporto e linee guida ma è a loro che spetta l ultima parola Nella squadra riunita da Mattei figurano gli avvocati Ulrich Stege e Maurizio Veglio entrambi docenti alla Migration and Human Rights Clinic l avvocato Gianluca Vitale del foro di Torino autore dell esposto accolto in marzo dalla Corte Europea e il professor Francesco Costamagna professore di Diritto dell Unione europea Un mese fa il pool ha annunciato ufficialmente la sua nascita in un incontro pubblico al quale hanno preso parte anche rappresentanti delle famiglie sgomberate con le quali nei prossimi giorni riprenderanno a incontrarsi Veglio Stege e Vitale Sotto la lente è finito anche il recente sgombero dell ex Caserma di via Asti dove tra gli altri s erano rifugiati una ventina di sfollati dell insediamento di Lungostura inclusi diversi minori Per Mattei in effetti più che i singoli episodi è l intera gestione della questione Rom da parte del Comune a presentare numerosi profili d illegalità C è ad esempio la profanazione degli effetti personali una baracca per quanto misera possa apparire rappresenta comunque un abitazione per queste persone non si può demolirla senza aver prima approntato delle soluzioni

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/496716/Rom-studenti-di-legge-indagano-sugli-abusi-compiuti-durante-gli-sgomberi (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Associazione 21 luglio - Redattore Sociale
    Giustizia Immigrazione Non Profit Cultura Punti di Vista In Evidenza Multimedia Speciali Banche Dati Calendario Annunci Organizzazioni Banche dati Organizzazioni Biblioteca Riviste Pagine Documenti Cerca Cerca in tutto il sito Agenzia giornalistica Bagnasco Migranti l Ue non si chiuda Sulla famiglia Tesoro inesauribile Unioni Civili Fish Considerare anche le questioni connesse alla disabilità Bagnasco 6 3 milioni di pasti dalle mense Caritas è disagio alimentare Protezione internazionale serve formazione ad hoc per i giudici Minori Save the Children appello all Onu per l emergenza siccità in Etiopia Cinema al Policlinico Gemelli raccolti 85 mila euro Facebook Tweet Associazione 21 luglio Responsabile Carlo Stasolla Addetto stampa Danilo Giannese Indirizzo Via Bassano del Grappa 24 00195 Roma Roma Tel 06 64815620 Fax 06 64815620 web http www 21luglio org email stampa 21luglio org E un organizzazione non profit impegnata nella promozione dei diritti delle comunità rom e sinte in Italia principalmente attraverso la tutela dei diritti dell infanzia e la lotta contro ogni forma di discriminazione e intolleranza L associazione è apartitica non ha fine di lucro persegue il fine esclusivo della solidarietà sociale umana civile e culturale in particolare nel rispetto dei principi della Convenzione Internazionale di New York sui diritti

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Banche%20Dati/Organizzazioni/Dettaglio/444015/Associazione-21-luglio (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • "Space shepherd", il nuovo metodo per salvare i profughi utilizzando i satelliti - Redattore Sociale
    più vite e risparmiare soldi Space shepherd è la piattaforma software ideata da alcuni ricercatori dell ateneo che permette di individuare le carrette del mare cariche di rifugiati intrecciando i dati dei satelliti già in orbita per scopi scientifici Il sistema ha un costo stimato di 1 milione di euro una tantum spiega Francesco Topputo capofila del progetto a fronte dei 10 milioni di euro al mese spesi per le operazioni di Mare Nostrum Al di là dei costi va sottolineata l impennata di efficienza che Space Shepherd garantirebbe alle operazioni di monitoraggio tracciamento delle rotte dei migranti e soccorso Ciò consentirebbe un pattugliamento intelligente delle coste limitando drasticamente falsi allarmi e ricognizioni inutili che richiedono un dispiegamento ingente di uomini e mezzi La piattaforma software integra i sistemi di monitoraggio da terra con i segnali radar e ottici di satelliti civili Se i Governi europei attraverso le Agenzie che controllano tali flussi di dati ne consentissero l utilizzo a questo scopo Space Shepherd potrebbe essere immediatamente operativo come progetto pilota spiegano i ricercatori Il sistema elabora e integra i segnali ottici e radar inviati dai numerosi satelliti in orbita catturando i dati elaborati nel corso del loro passaggio sul

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/498759/Space-shepherd-il-nuovo-metodo-per-salvare-i-profughi-utilizzando-i-satelliti?stampa=s (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Cerca - Redattore Sociale
    don Nicolini vicino a chi occupa Lì c è solidarietà Dopo l ennesimo sgombero il parroco della Dozza chiede un intervento strutturale ed esprime solidarietà all assessore Frascaroli Se da un punto di vista legale non posso approvare le occupazioni devo ammettere che queste iniziative forse danno vita a una legalità superiore Notiziario Economia 20 ottobre 2015 Wel home profughi accolti in appartamento Con l ok dei condomini La cooperativa Idea Prisma 82 di Roma ospita diversi migranti nell ambito di un progetto Sprar Dopo i primi timori i rapporti con gli altri inquilini si sono appianati E anche le piccole imprese del quartiere hanno capito il beneficio della struttura Notiziario Immigrazione 18 ottobre 2015 Migranti nuovo naufragio a largo della Turchia almeno 17 i morti Su un gommone lungo circa otto metri viaggiavano circa 40 persone quasi tutte siriane La Guardia costiera ne ha tratto in salvo solo 20 I profughi cercavano di raggiungere l isola di Kos in Grecia Continuano le ricerche in mare Notiziario Immigrazione 27 settembre 2015 Record di profughi in Europa oltre mezzo milione nel 2015 tremila morti Più del doppio del 2014 Lo dicono i dati diffusi daOim dopo il discorso del Papa all Onu Il direttore generale Dietro i numeri ci sono famiglie separate per sempre persone che non hanno accesso a scuola e sanità Il 70 per cento degli arrivi registrati in Grecia Notiziario Immigrazione 26 settembre 2015 Migranti accordo Ue per 120 mila ricollocati ma metà è solo sulla carta Con un voto a maggioranza e il no di 4 paesi dell Est il consiglio dei ministri dell Interno europei ha votato la distribuzione di 15 600 profughi dall Italia e di 40 mila dalla Grecia La quota di 54 mila spettante all Ungheria resterebbe però nel vago per altri 18 mesi Notiziario Immigrazione 22 settembre 2015 Profughi come cambia la rotta balcanica Il Friuli guarda Slovenia e Austria In migliaia in partenza dalla Turchia La Macedonia alza un nuovo muro e la Croazia annaspa con più di mille ingressi al giorno In Friuli la situazione è ancora tranquilla ma se l Austria decidesse di chiudere le frontiere potrebbe diventare la nuova meta finale Notiziario Immigrazione 22 settembre 2015 Ungheria venti i migranti arrestati Profughi in viaggio verso la Croazia Il bilancio della giornata di scontri in cui la polizia ha caricato i migranti con lacrimogeni proiettili al sale e idranti è di una ventina di persone trattenute Per loro si profila un processo per direttissima e poi l espulsione o il carcere Battino Melting Pot Tra loro ci sono anche 4 bambini soli Notiziario Immigrazione 17 settembre 2015 Profughi quella bufera mediatica che stordisce gli addetti all accoglienza Quando noi operatori sociali non abbiamo i riflettori addosso ci sentiamo parte di una minoranza controcorrente Ma quando l informazione si occupa dei nostri temi prevale l ideologia Frutto di un accoglienza sempre emergenziale segnata dall assistenzialismo e dal pressapochismo Punti di Vista Blog 16 settembre 2015 Il successo dell Airbnb per

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Home/Cerca?tag=%20profughi (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Cerca - Redattore Sociale
    in Europa Notiziario Immigrazione 17 gennaio 2016 Save the Children Oltre 8 000 i minori sbarcati a Lampedusa negli ultimi 5 anni Nel 2016 sono circa 780 i migranti arrivati in Italia di cui 105 minori quasi tutti non accompagnati Raffaela Milano Continua l esodo dalle zone di conflitto L Europa rafforzi salvataggi in mare e assicuri canali sicuri Notiziario Immigrazione 16 gennaio 2016 Migranti Msf lascia Pozzallo condizioni precarie e poco dignitose Dopo aver denunciato le carenze del sistema di prima accoglienza e mesi di trattative Medici Senza Frontiere annuncia l uscita dal Cpsa di Pozzallo e la fine dei progetti nella Provincia di Ragusa Nessun segno concreto di miglioramento o alcuna volontà politica Notiziario Immigrazione 30 dicembre 2015 Migranti ancora morti in mare spezzare il monopolio dei trafficanti Un anno tragico è provvisorio il bilancio di 18 morti di cui 10 bambini nell ennesimo naufragio di migranti in fuga dal proprio paese Il Centro Astalli chiede l attivazione di canali umanitari legali e sicuri che spezzino il monopolio dei trafficanti Notiziario Immigrazione 19 dicembre 2015 Eritrei cartelli e slogan a Lampedusa Siamo rifugiati niente impronte Circa 250 persone hanno sfilato questa mattina Si tratta in gran parte di cittadini eritrei presenti sull isola da almeno due settimane e trattenuti presso il Centro di Primo Soccorso e Accoglienza di Contrada Embriacola Molti in sciopero della fame Notiziario Immigrazione 17 dicembre 2015 Dopo lo sbarco immagini e parole per raccontare l accoglienza dei migranti Dopo l approdo reportage su quanto accade in Sicilia a Roma e Milano La spettacolarizzazione degli arrivi via mare getta un ombra sulle reali esperienze di uomini e donne richiedenti asilo Notiziario Immigrazione 15 dicembre 2015 L Europa ai migranti sui social Non credete ai trafficanti sprecate tempo e soldi Dopo la Danimarca anche Norvegia e Belgio pubblicano avvertimenti su quotidiani locali o attraverso i social network E il segretario di stato belga Francken Non è necessario dare uno status di protezione a tutti i cittadini afgani Notiziario Immigrazione 02 dicembre 2015 Farsi viaggiatori per raccontare il viaggio le migrazioni secondo Leogrande Appena uscito per Feltrinelli La frontiera è un ottimo libro fatto di tanti libri storie simbolo e analisi rigorose oltre la cronaca ossessiva Un format indovinato di giornalismo narrativo per capire davvero un fenomeno di cui crediamo di sapere tutto Cultura La recensione 12 novembre 2015 La scrittura non va in esilio vince il racconto sul migrante ignoto A ricevere il primo premio del concorso promosso dal Centro Astalli è Jacopo Maria Genovese del Liceo Vittorio Veneto di Milano col racconto ispirato ad uno sbarco in cui persero la vita 29 migranti per ipotermia Dal testo un video con Valerio Mastandrea Ripamonti Questa esperienza apre varchi nei muri che ogni giorno rischiamo di costruire Notiziario Immigrazione 29 ottobre 2015 Migranti nel 2015 diminuiti del 7 4 per cento gli arrivi sulle coste italiane Il ministero dell Interno pubblica il Rapporto sull accoglienza Negli ultimi due anni arrivate già 300 mila persone ma al 10

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Home/Cerca?tag=Sbarchi (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Droghe, Serpelloni torna a capo del Sert di Verona: "Castigo finito" - Redattore Sociale
    un braccio di ferro durato un anno con la Ulss20 della città veneta il 2016 inizia con una vittoria dell ex capo Dipartimento delle politiche antidroga l ultimo in carica con questo titolo il giudice del lavoro di Verona Antonio Gesumunno il 9 gennaio scorso ha ordinato di rimettere Giovanni Serpelloni a capo del Sert ruolo ricoperto fino al 30 gennaio 2015 data del licenziamento voluto dall allora direttore generale Maria Giuseppina Bonavina per via di una querelle nata attorno all uso di un software clinico sulla gestione dei pazienti L annuncio è arrivato direttamente dal nuovo direttore generale dell Ulss 20 di Verona Pietro Girardi che ha parlato di atto dovuto alla luce dell ordinanza scattata dalla magistratura Di castigo finito invece parla Serpelloni che sulle pagine del quotidiano locale L Arena annuncia reazioni forti nei confronti della dirigenza che lo ha voluto fuori anche se chiarisce non ho sete di vendetta Intanto però tre querele sono già in procura afferma Serpelloni per l abuso d ufficio diffamazione e appropriazione indebita Rivoglio il disco fisso del mio computer pieno di dati In realtà il reintegro di Serpelloni e di altri due collaboratori Oliviero Bosco e Maurizio Gomma anche loro licenziati non è storia recente Il reintegro era stato ordinato dalla magistratura già dalla scorsa estate sempre per via di un ricorso presentato dallo stesso Serpelloni e dagli altri interessati e sulla base di irregolarità di procedura del licenziamento ma nessuno aveva ottenuto un ricollocamento con gli stessi incarichi ricoperti prima del licenziamento Al suo ritorno infatti Serpelloni è stato dirottato a dirigente semplice presso l ufficio di Medicina territoriale e specialistica quindi non più direttore del Servizio tossicodipendenze Una retrocessione impugnata nuovamente dallo stesso Serpelloni in tribunale e risolta questa sì pochi giorni fa con l obbligo da parte

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/498616/Droghe-Serpelloni-torna-a-capo-del-Sert-di-Verona-Castigo-finito?stampa=s (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Dopo il Dpa, Serpelloni rimosso dalla direzione del Sert di Verona - Redattore Sociale
    con una delibera del direttore generale dell Usl 20 Maria Giuseppina Bonavina Allontanati anche due suoi collaboratori La decisione ha le sue radici in una diatriba su un software clinico ideato dagli stessi medici del Sert 01 febbraio 2015 VERONA Giovanni Serpelloni non è più il direttore del Sert di via Germania a Verona È stato licenziato con una delibera del direttore generale dell Usl 20 Maria Giuseppina Bonavina Stessa sorte aveva colpito 24 ore prima un suo storico collaboratore il dirigente medico Oliviero Bosco mentre risale a novembre l allontanamento di Maurizio Gomma che aveva diretto il dipartimento delle dipendenze negli anni in cui Serpelloni era stato a capo del Dipartimento antidroga del governo sotto i governi Berlusconi Monti e Letta Nel giro di poche settimane Serpelloni e il suo team sono stati spazzati via dal Sert che avevano contribuito a trasformare in una struttura di rilievo nazionale gestendo numerosi progetti governativi e comunitari Secondo quanto fatto trapelare dall edizione veneta del Corriere a Serpelloni verrebbe imputato di aver promosso per altro con l assistenza del Codacons e insieme anche a Gomma un ricorso al Tar e un esposto alla procura contro la stessa direttrice dell Usl 20 per violazione dei diritti costituzionali e abuso di potere mediante l attivazione di ingiusti provvedimenti disciplinari chiedendone la rimozione dall incarico Una manovra che al momento gli si sarebbe ritorta contro nel modo più clamoroso La diatriba riguarda un software clinico ideato dagli stessi medici del Sert che ne rivendicavano i diritti intellettuali e avevano per questo chiesto agli sviluppatori della Ciditech che lo aveva venduto in tutta Italia e ne curava la manutenzione una somma di 100 mila euro a saldo forfettario e risarcitorio ricorda il Corriere Secondo il direttore generale dell Ausl20 tuttavia i tre non avevano alcun titolo per avanzare simili richieste erano piovute sospensioni poi commutate in sanzioni pecuniarie E ora il licenziamento Serpelloni ha così commentato Semplicemente sconcertante ed è peraltro l ultimo episodio di diversi provvedimenti vessatori che sono stati adottati dall amministrazione della Usl 20 ai danni miei e dei medici che con me collaborano Per Serpelloni si tratterebbe di un atto del tutto illegittimo adottato con chiaro abuso di potere E afferma di essersi già rivolto alla procura Serpelloni rivendica di aver raggiunto assieme al suo gruppo livelli di eccellenza E questo può aver dato fastidio a molti Il caso Dpa Meno di un anno fa come si ricorderà a Serpelloni era stata tolta la guida del Dipartimento politiche antidroga E la mancata riconferma da parte di Matteo Renzi del capo del dipartimento Politiche antidroga era diventata un caso politico che aveva spaccato la maggioranza di governo creando frizioni tra Pd e Nuovo centrodestra A monte alcune considerazioni circa l attività del Dpa E una constatazione s u circa un terzo dei progetti 33 su oltre 90 di cui sul sito di Palazzo Chigi erano riportati accordi rientrava a vario titolo l Azienda Ulss 20 di Verona spesso come coordinamento operativo ma a

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/477487/Dopo-il-Dpa-Serpelloni-rimosso-dalla-direzione-del-Sert-di-Verona (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Cerca - Redattore Sociale
    Sulla famiglia Tesoro inesauribile Unioni Civili Fish Considerare anche le questioni connesse alla disabilità Bagnasco 6 3 milioni di pasti dalle mense Caritas è disagio alimentare Protezione internazionale serve formazione ad hoc per i giudici Minori Save the Children appello all Onu per l emergenza siccità in Etiopia Cinema al Policlinico Gemelli raccolti 85 mila euro Notiziario le più lette Carolina scrittrice con la sindrome Down Siate felici come lo sono io Vacanze sicure con Travelability nasce il tour operator dei disabili Bulli e vittime stessa vulnerabilità difficoltà a reggere le frustrazioni Migranti ancora naufragi muoiono 20 bambini A Bruxelles si discute nel Mediterraneo si muore Notiziario Foto Audio Foto Parco giochi accessibile come lo vorrebbero i bambini tutte le photogallery Milano la casa rifugio dove mamme e bambini ricominciano a vivere tutti gli audio Ritratti di disabili nel mondo avanti nonostante le barriere tutte le photogallery Calendario In primo piano I diritti dei bambini fuori famiglia dalla teoria alla pratica Realizzare i diritti dei bambini 28 01 2016 Lette in questo momento La meraviglia del circo sociale clown e funamboli in viaggio verso l Etiopia I volontari dell ambulatorio light per i poveri la banalità del bene Questo Giubileo polverizzato è la mossa più audace di papa Francesco Notiziario di Redattore sociale Sindrome da cover l illusione di risolvere problemi nuovi con ricette vecchie FILO SPINATO di Amedeo Piva Quei volontari della silver age orgogliosi ma sempre pronti a cambiare Gente di Lato il blog di Oliviero Motta Questo Giubileo polverizzato è la mossa più audace di papa Francesco Social Church Chiesa e periferie esistenziali di Laura Badaracchi I volontari dell ambulatorio light per i poveri la banalità del bene Gente di Lato il blog di Oliviero Motta Filtro tag Licenziamento Trovati 1 risultati Droghe Serpelloni torna a capo

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Home/Cerca?tag=Licenziamento (2016-01-26)
    Open archived version from archive



  •