web-archive-it.com » IT » R » REDATTORESOCIALE.IT

Total: 1870

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • L'articolo - pagina 5 - Redattore Sociale
    sociali messe in atto in questo quindicenn Condividi su Foxconn storia dell azienda che sta inquinando l immagine della Apple 30 maggio 2012 POPOLI E MISSIONE Un azienda sta inquinando l immagine della Apple E la Foxconn in Cina che ha tra i suoi clienti anche Sony Nokia Dell e Hewlett Packard Sotto accusa le condizioni a cui sono sottoposti i lavoratori pagati in media 1 78 do Condividi su Tav un buco senza fondo che farà crescere il debito pubblico 29 maggio 2012 VALORI Le motivazioni profonde della protesta contro l Alta Velocità in Val di Susa a partire dall appello rivolto nel febbraio 2012 al premier Monti L appello ha raccolto l adesione di 360 intellettuali tecnici ed accademici che si oppongono f Condividi su Sud Africa a lezioni di odio razziale 28 maggio 2012 AFRICA In Sudafrica a 230 chilometri ad est di Johannesburg esiste da 11 anni una scuola di odio razziale che recluta ed addestra giovani allo scopo di combattere i neri L iniziativa è promossa dal gruppo di estrema destra Kommandokorps che si Condividi su L Abc dell integrazione inchiesta sulle scuole di italiano gestite da volontari 16 maggio 2012 POPOLI Le scuole di italiano per stranieri gestite da volontari sono una realtà consolidata Per fare un esempio nel 2009 erano 6 mila gli studenti di queste scuole nella sola Roma a fronte dei 6 500 iscritti presso i Centri territoriali permanent Condividi su Narcotraffico la nuova rotta che passa per l Africa 16 maggio 2012 POPOLI Il continente africano è diventato uno degli snodi principali del narcotraffico proveniente da SudAmerica e Asia e diretto verso l Europa Il motivo principale sta nella rete di complicità creatasi tra gli stessi narcotrafficanti e la polizia Condividi su Acta baluardo contro la pirateria o bavaglio alla rete 27 aprile 2012 L approvazione dell Acta Accordo commerciale anti contraffazione in 22 Paesi dell Ue il 26 gennaio 2012 è stata accompagnata e seguita da vibranti polemiche sulle conseguenti possibili restrizioni rispetto alla circolazione di dati e delle inform Condividi su La lupa e il dragone dossier sulla comunità cinese a Roma 26 marzo 2012 POPOLI La comunità cinese a Roma oggi conta più di 13 mila persone per lo più concentrate tra i quartieri Esquilino Casilino e Prenestino I giovani di seconda generazione la stanno profondamente rinnovando Parlano italiano e mandarino sono sp Condividi su Un anno per le cooperative modello anti crisi 16 marzo 2012 VALORI L Onu ha proclamato il 2012 Anno internazionale delle cooperative Dalla Palestina al Ghana fino all Italia il mondo delle cooperative sarà celebrato e raccontato per tutto l anno come efficace modello economico in grado di conciliare pr Condividi su India il mistero delle donne mancanti 16 marzo 2012 POPOLI Nonostante la recente approvazione delle leggi sulla parità tra i sessi in india il genere femminile è ancora considerato per tradizione secolarizzata subalterno a quello maschile L economista e premio Nobel Amartiya Sen parla del mister Condividi su Banche nere

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Cultura/L%27articolo?pagina=5 (2016-01-26)
    Open archived version from archive


  • L'articolo - pagina 6 - Redattore Sociale
    lettura e nella recitazione dei testi classici di Dante e Shakespeare un nuovo modo per affrontare ed esorcizzare i loro problemi La letteratura e il teatro aiutano nella crescita e nell evoluzione Condividi su Egitto in cerca di un leader fu una rivoluzione suggerita 23 settembre 2011 NIGRIZIA Dopo la fine del regime di Mubarack durato 30 anni in seguito alle rivolte di piazza Tahrir l Egitto è alle prese con una difficile transizione verso la democrazia Si teme la prospettiva della shari a come legge di stato mentre l idea d Condividi su Europa proibita Reportage dalle porte d ingresso al continente 07 settembre 2011 MISSIONI CONSOLATA Da Patrasso a Lampedusa passando per Calais e Melilla il problema migratorio tocca tutta l Europa Queste zone costituiscono ad oggi le cosiddette porte blindate dell Ue intendendo con quest espressione i luoghi simbolo del Condividi su Italia verso la fragilità e l arretratezza 26 agosto 2011 MISSIONE OGGI Secondo dati Istat In Italia una famiglia su dieci oggi è povera a causa di un radicale mutamento delle condizioni del lavoro e della povertà dei lavoratori Otto punti di Pil pari a 120 miliardi di euro sono passati dai salari ai pr Condividi su Il pane di Gomorra la filiera della vergogna 27 luglio 2011 VALORI La metà del pane del Sud Italia proviene da forni abusivi Solo a Napoli i panifici illegali sono 2 200 a fronte dei 1 200 legali per un giro d affari di oltre mezzo miliardo di euro Nell estate 2008 si era occupato della vicenda anche il Condividi su Afghanistan un bilancio di 10 anni di dittatura Usa Nato 27 luglio 2011 CONFRONTI Il prossimo ottobre saranno 10 anni dall inizio della guerra in Afghanistan Ma secondo Samia Walid portavoce dell organizzazione Rawa che lotta per i diritti delle donne e la liberazione del paese dall occupazione straniera ad oggi Condividi su 9 luglio 2011 nasce il Sud Sudan tra entusiasmo rivolte e povertà 07 luglio 2011 AFRICA Il 9 luglio 2011 nasce la Repubblica del Sud Sudan La gente festeggia in strada l indipendenza e la nascita del nuovo Stato esito di un referendum che lo scorso 9 gennaio ha riportato la popolazione alle urne per staccarsi dal Nord con p Condividi su Calais l ultimo salto verso il miraggio Gran Bretagna 22 giugno 2011 VPS La città francese di Calais è la porta per i giovani immigranti irregolari che cercano di attraversare lo Stretto della Manica E da lì che si tenta l ultimo salto verso l Inghilterra La polizia francese ha intensificato controlli e arrest Condividi su Grecia filo spinato e centri galleggianti per fermare i migranti 22 giugno 2011 VALORI Dal 2008 anno in cui il governo Italiano ha firmato il Trattato di amicizia con la Libia per bloccare i flussi migratori nel Sud Italia i migrati si sono spostati a Est sul fiume Evros tra Grecia e Turchia Da quest area di confine inf Condividi su L esodo ignorato 60 mila

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Cultura/L%27articolo?pagina=6 (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • L'articolo - pagina 8 - Redattore Sociale
    cittadini con Condividi su Esplosione del gioco d azzardo in Italia una lunga storia 18 ottobre 2010 NARCOMAFIE Da marzo 2011 l Italia sarà il paese con la tecnologia più avanzata al mondo per gioco d azzardo con versioni di casinò anche per gli smartphone Questo perché l Aams amministrazione autonoma dei monopoli di Stato ha approvato duecento Condividi su Castelvolturno dopo lo sciopero delle rotonde non si torna indietro 18 ottobre 2010 CARTA Casera 8 ottobre La data è destinata a entrare nella storia i migranti sfruttati dal caporalato scendono in strada a Caserta per quello che sarà chiamato lo sciopero delle rotonde Il risultato non è stato solo il blocco della produzione per Condividi su Africa le conseguenze dei cambiamenti climatici 08 ottobre 2010 NIGRIZIA Numerosi studi indicano che il riscaldamento globale del pianeta avrà a breve gravi ripercussioni sul continente africano in particolare nel settore agricolo dal quale dipende il 70 della popolazione Aumento della temperatura e siccità Condividi su Se scoppia la guerra tra egalité e fraternité 29 settembre 2010 La rivista Carta Cantieri sociali dedica un Almanacco di approfondimento al tema dei razzismi della cittadinanza e dei migranti Tra gli articoli un analisi delle questioni di genere relative ai fenomeni migratori il racconto dell economia delle r Condividi su Anche per il Cnel il Pil deve andare in soffitta 22 settembre 2010 Se persino il Consiglio nazionale dell economia e del lavoro ne riconosce l inefficacia e il potenziale distorsivo il Pil ha i giorni contati Anche l organo consultivo di governo parlamento e regioni entra nel dibattito attorno all utilità del Pil Condividi su La crisi una pagliuzza in una crescita lunga vent anni 22 settembre 2010 VALORI Nonostante la crisi nel 2009 le principali multinazionali del mondo sviluppato hanno chiuso l anno con un saldo positivo Negli ultimi vent anni gli utili dell industria sono più che raddoppiati e i dividendi più che triplicati per un total Condividi su Italia affamata i rischi di un paese sempre meno agricolo 22 settembre 2010 La rivista Vps Volontari per lo sviluppo dedica un approfondimento ad una linea di riflessione poco esplorata l autosufficienza alimentare dell Italia Sempre più monocolturali e concentrati nelle mani di grandi aziende internazionali i terreni agr Condividi su Indovina chi serve a cena 02 settembre 2010 SCARP DE TENIS Ci sono ristoranti solidali non solo per l attenzione ai popoli del mondo in via di sviluppo ma anche perché coinvolgono soggetti svantaggiati nel lavoro di tutti i giorni Sono le cooperative sociali di tipo B che sempre più spesso Condividi su Il bicchiere mezzo pieno sulla legge 328 02 settembre 2010 PROSPETTIVE SOCIALI E SANITARIE Anna Banchero responsabile dell Accreditamento e Qualità presso l Agenzia sanitaria della Regione Liguria interviene nel dibattito sui 10 anni della legge 328 sottolineando il ruolo che essa ha avuto nel facilitare Condividi su Sui migranti l Europa dimentica se stessa 05 agosto 2010 CARTA Ovunque in Europa soprattutto nei nuovi paesi comunitari l immigrazione è

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Cultura/L%27articolo?pagina=8 (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • L'articolo - pagina 9 - Redattore Sociale
    la manifestazione è un volano per lo sviluppo o nasconde scompensi sociali ed economici Viaggio dietro le quinte dell evento sport Condividi su L Aids un assassino silenzioso per colpa dello stigma 07 giugno 2010 PROSPETTIVE SOCIALI E SANITARIE Ultimamente la stampa ha ripreso a dedicare una certa attenzione alle persone sieropositive Si tratta di una novità in un panorama di quasi completo disinteresse In Italia di Aids si parla sempre più spesso solo co Condividi su Livelli essenziali nelle Regioni dalla 328 00 a oggi 24 maggio 2010 PROSPETTIVE SOCIALI E SANITARIE La legge 42 del 2009 Delega al Governo in meteria di federalismo fiscale in attuazione dell articolo 119 della Costituzione è destinata potenzialmente a ridisegnare le politiche di welfare in atto nelle nostre r Condividi su Fregati lance i precari della comunicazione 24 maggio 2010 CARTA Sono oltre 200 gli iscritti a Re fusi il coordinamento dei giornalisti veneti free lance semplicemente precari pagati a cottimo pagati male o non pagati affatto Per la maggior parte dei collaboratori infatti essere lavoratori autonomi no Condividi su Nigeria dietro gli scontri tra musulmani e cristiani 24 maggio 2010 AFRICA La guerra per la conquista dell anima africana è in pieno svolgimento e la Nigeria 140 milioni di abitanti è in prima linea a cavallo di quel confine culturale che separa l Africa berbera araba e musulmana dall Africa nera cristiana e a Condividi su Hiroshima sopravvivere per testimoniare l orrore 10 maggio 2010 CONFRONTI La storia di Nakazawa Keiji Sopravvissuto alla bomba atomica di Hiroshima quando aveva sei anni da grande riesce a realizzare il suo sogno di diventare autore di fumetti e a raccontare quella tragedia per farla conoscere alle nuove gener Condividi su Spazza tour che fine hanno fatto i rifiuti campani 10 maggio 2010 CARTA E risolta l emergenza rifiuti in Campania I rifiuti che occupavano la città di Napoli da tempo non ingombrano più le strade del centro ma il problema non sembra essere stato risolto I rifiuti sono stati semplicemente spostati Una soluzion Condividi su Tutti i particolari in rete 27 aprile 2010 CARTA A cento anni dall istituzione del Premio Pulitzer la rivoluzione dell informazione è entrata nel pantheon del giornalismo tradizionale La giuria aveva già premiato testate on line ma questa volta è stato rotto un doppio tabù ha vinto Propubl Condividi su Acqua santa l embargo israeliano asseta la Palestina 09 aprile 2010 VPS 200 mila palestinesi senza acqua la falda inquinata nella Striscia di Gaza e l embargo israeliano che blocca ogni possibilità di importare tubi e altri materiali metallici per riparare l acquedotto L acqua in Medio Oriente diventa causa scaten Condividi su Castelvolturno l ultima spiaggia 09 aprile 2010 VPS Un progetto di stazione balneare fallito un angolo di paese dimenticato e sottratto alla legalità migliaia di immigrati senza lavoro arruolati dalla camorra Questa la miscela esplosiva di Castelvolturno balzato all onore della cronaca dopo l Condividi su Non autosufficienza fa scuola il modello di cura spagnolo 06

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Cultura/L%27articolo?pagina=9 (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • L'articolo - pagina 10 - Redattore Sociale
    su Dieci anni di 328 i motivi di un fallimento 20 gennaio 2010 PROSPETTIVE SOCIALI E SANITARIE A dieci anni dalla sua approvazione quali miglioramenti nella realtà dei servizi e degli interventi sociali ha portato l introduzione della 328 Nel dibattito la risposta è unanime la legge non ha raggiunto il suo o Condividi su Rovina e rinascita dei Paesi dell onda 13 gennaio 2010 ITALIA CARITAS A cinque anni dal terribile Tsunami che si è abbattuto sulle coste del Sud Est Asiatico come hanno reagito i Paesi colpiti Per alcuni paradossalmente la devastazione si è rivelata un opportunità di sviluppo per altri un evento p Condividi su Banche armate story dieci anni di campagna 13 gennaio 2010 NIGRIZIA Come è nato e come si è diffuso facendo perno sulla legge 185 del 1990 un movimento di pressione al sistema bancario sul tema del supporto al commercio delle armi Un percorso non facile e ancora tutto in salita iniziato ad opera di tre Condividi su 2009 un anno di notizie dimenticate 15 dicembre 2009 IL SEGNO Alla fine di ogni anno non c è telegiornale quotidiano o periodico che non ripropone una carrellata delle notizie e delle immagini più importanti dei 12 mesi trascorsi La rivista Il Segno non si sottrae al gioco ma lo inverte passand Condividi su Islam di Spagna da immigrati a cittadini 15 dicembre 2009 POPOLI La seconda puntata del viaggio che la rivista internazionale dei gesuiti sta compiendo nell Europa alle prese con la crescente presenza musulmana Lo stato iberico nel 1992 ha firmato un accordo che regolamenta diritti e doveri delle comuni Condividi su Piccoli geni gli inventori africani stupiscono il mondo 02 dicembre 2009 AFRICA MISSIONE E CULTURA Sono centinaia Studenti artigiani contadini pastori e commercianti Persone normali con intuizioni speciali Trasformano vecchie biciclette in mulini o pompe per l acqua Usano pezzi di cellulare per catturare pesci Ri Condividi su Tratta degli esseri umani un fenomeno in espansione 02 dicembre 2009 NARCOMAFIE Quello della tratta è un fenomeno difficilmente quantificabile che si regge da un lato sulla forte presenza di migranti l offerta le donne che si prostituiscono che fuggono da situazioni di povertà sociale e materiale e dall altro Condividi su Africa il cuore di tenebra della solidarietà 17 novembre 2009 VALORI Negli ultimi cinquanta anni i Paesi ricchi hanno trasferito aiuti ai Paesi poveri per oltre mille miliardi di dollari Gli africani stanno forse meglio No Gli aiuti hanno rallentato la crescita e hanno contribuito a rendere i poveri ancora Condividi su Quelle primavere africane sfiorite 17 novembre 2009 NIGRIZIA Anche in Africa la fine degli anni 80 e l inizio dei 90 hanno portato molti cambiamenti e speranze Poco dopo la caduta del muro di Berlino in Sudafrica la liberazione di Nelson Mandela segnava la fine dell apartheid Già nel 1988 cro Condividi su Il femminismo degli altri 19 ottobre 2009 ROCCA e SOLIDARIETA INTERNAZIONALE Esiste un femminismo arabo E un femminismo africano La risposta a entrambi le domande

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Cultura/L%27articolo?pagina=10 (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • L'articolo - pagina 11 - Redattore Sociale
    avanzata in L articolo Testo Solo nel titolo Data da Data a Agenzia giornalistica Bagnasco Migranti l Ue non si chiuda Sulla famiglia Tesoro inesauribile Unioni Civili Fish Considerare anche le questioni connesse alla disabilità Bagnasco 6 3 milioni di pasti dalle mense Caritas è disagio alimentare Protezione internazionale serve formazione ad hoc per i giudici Minori Save the Children appello all Onu per l emergenza siccità in Etiopia Cinema al Policlinico Gemelli raccolti 85 mila euro Calendario In primo piano I diritti dei bambini fuori famiglia dalla teoria alla pratica Realizzare i diritti dei bambini 28 01 2016 Multimedia Parco giochi accessibile come lo vorrebbero i bambini Photogallery Milano la casa rifugio dove mamme e bambini ricominciano a vivere Audio Ritratti di disabili nel mondo avanti nonostante le barriere Photogallery Indossare il niqab simbolo di religiosità o di oppressione Audio Multimedia Fumetti Tra foreste e libri piranha ecco i cartoni animati che raccontano la dislessia 04 01 2016 Just Jessica la vita a fumetti di una teenager Down in America 17 11 2015 Fumetti La recensione Un libro alla volta Dario Fo Il potere trova sempre la via di fuga creando il nemico 13 01 2016 Lo Sguardo e la Speranza Melazzini e la lotta contro la Sla 16 12 2015 La barca dei folli Stefano Dionisi e il racconto lucido del disagio mentale 20 11 2015 La recensione Cinema L altro festival di Cannes a settembre kermesse dedicata alla disabilità 13 01 2016 Le Nozze di Laura il film che tende la mano ai ragazzi di seconda generazione 06 12 2015 Napolislam torna in programmazione nelle sale Arci una vittoria 24 11 2015 Così gli italiani convertiti all Islam ritrovano un ruolo nella società 20 11 2015 L Italia che non si vede dieci registi fanno rivivere le

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Cultura/L%27articolo?pagina=11 (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Una missionaria italiana e un imam insieme aiutano i profughi del Centrafica - Redattore Sociale
    Maria Concetta 80 anni cura gli sfollati nel suo ospedale nella Repubblica Democratica del Congo mentre l imam Moussa Bawa 72 anni li ospita nella propria casa e predica la virtù del perdono A questi due vecchi amici che insegnano la pace in una regione devastata dalla guerra è dedicato un articolo di Céline Schmitt pubblicato da Africa Suor Maria Concetta e l imam Moussa Bawa Foto di Brian Sokol Panos Pictures Luz Suor Maria è arrivata in Congo nel 1959 e da allora ha aiutato a nascere oltre ventimila bambini Dal 1984 lavora infatti come ostetrica a Zongo una piccola clinica gestita dalle Figlie di San Giuseppe di Genoni L ospedale è un punto di riferimento per quasi quindicimila persone che vivono nel campo profughi di Mole Quando è indispensabile un intervento chirurgico o un trattamento di lungo termine L Alto Commissariato Onu per i rifugiati invia lì le persone che necessitano di cure Le vittime più fragili sono i bambini i figli dei profughi costretti a vivere un infanzia da esuli dice nell articolo Noi cerchiamo di lenire le loro sofferenze accogliendoli nelle nostre scuole Mentre suor maria si concentra su come curare i profughi e mandare i loro figli a scuola Moussa Bawa imam di Zongo insegna ai rifugiati la virtù perdono li accoglie a casa sua ascolta i loro problemi e offre loro consigli Dobbiamo parlare a una persona e poi al suo nemico e dobbiamo cercare un opportunità per riconciliarli dice nell articolo Moussa predica il perdono e la pazienza durante la preghierta del venerdì Se qualcuno ha ucciso tuo fglio o tuo padre è impossibile dimenticarlo ma è possibile perdonare Anche Dio perdona La suora e l imam non credono che il problema delle tensioni in Centrafica sia religioso ma politico La fede non

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/495605/Una-missionaria-italiana-e-un-imam-insieme-aiutano-i-profughi-del-Centrafica?stampa=s (2016-01-26)
    Open archived version from archive

  • Africa, il business delle guerre ammonta a circa 50 miliardi di dollari - Redattore Sociale
    fine Ma quanti sono i conflitti in atto Tra guerre aree di crisi e atti di terrorismo in Africa sono numerosi i conflitti in atto si calcola che solo dal 1 gennaio al 19 settembre 2015 vi siano stati ben 11 423 episodi di violenza armata in tutto il continente mentre per l intero 2014 si è arrivati a ben 16 852 Secondo l articolo oggi sono in atto 13 situazioni conflittuali di varia intensità due nel Nordafrica Egitto e Libia e 11 nell Africa subsahariana Repubblica Centrafricana Etiopia Nigeria regione del Delta Nigeria Boko Haram Sudan Sudan Darfur Sud Sudan Rd Congo Mali Sahel Somalia Uganda Altri conflitti armati con un numero minore di vittime si evidenzia li troviamo ad esempio in diversi altri paesi come la Tunisia o l Algeria Se si calcolano i conflitti interstatali quelli tra due gruppi armati organizzati gli atti di violenza unilaterale da parte di forze armate regolari o irregolari contro civili vediamo che gran parte dell Africa ne è afflitta Mercenari e gruppi irregolari Molte guerre sono combattute da forze locali ma a parte la presenza di missioni internazionali di peacekeeping ancora si rilevano interventi armati esterni nonché la diffusa presenza di forze mercenarie Numerose dunque sono le forze armate operanti in Africa oltre a quelle regolari dei rispettivi governi nazionali In relazione alle varie crisi in corso la comunità internazionale in particolare Nazioni Unite e Unione europea ha cercato d intervenire inviando i cosiddetti caschi blu con circa 15 missioni in atto nel continente Parallelamente vi si trovano operative anche le Pmc Private military companies cioè le società che forniscono forze militari mercenarie Le più note sono circa una trentina metà delle quali con sede negli Usa mentre la rivista on line Analisi Difesa ne censiva alcuni anni fa circa 100

    Original URL path: http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/495530/Africa-il-business-delle-guerre-ammonta-a-circa-50-miliardi-di-dollari?stampa=s (2016-01-26)
    Open archived version from archive



  •