web-archive-it.com » IT » R » REMARK-RE.IT

Total: 398

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Jazz lookin’ | RE-MARK
    rivoluzioni Curioso e sempre alla ricerca di sperimentazione e nuove emozioni così nella musica come nella vita Miles è un artista che vi consigliamo di approfondire partendo proprio da questo disco meno celebrato rispetto al vendutissimo Kind Of Blue A noi piace ascoltarlo di sera in auto quando anche le nostre paure i nostri mostri neri tornano a chiuderci violentemente la bocca dello stomaco della gola O in una giornata grigia come di pioggia o neve In verità la musica non può essere ridotta ad un da ascoltare quando è solo un modo per dirvi di ritagliarvi uno spazio per non farla fuggire nel dimenticatoio Una cosa che Miles non dimenticò mai nemmeno dopo il matrimonio con l eclettica Betty Mabry fu della figura dell amatissima moglie Frances ballerina conosciuta nel 58 a NY City che vediamo anche ritratta in E S P Style Sempre impeccabile nel look Miles qui indossa una serafino bianca che rende il suo abbigliamento decisamente sobrio ma comunque elegante Amava portare un foulard al collo lo stesso che compare in tanti suoi ritratti dell epoca Sarà grazie all incontro con l eccentrica Betty che il musicista adotterà uno stile decisamente più consono alla musica elettrica a cui lei lo avvicinò Ma la vera protagonista della foto è l elegantissima e bellissima Frances che nella copertina di questo album come la moda degli anni 60 voleva porta un foulard sul capo Lo sceglie con cura bianco semplice che lasci scoperta la fronte ricordando per la foggia la cultura afro da cui proviene Anche la fantasia della gonna longuette ricorda certe suggestioni un trionfo di fiori su base gialla Il contrasto con il colore nero riprende anche la maglietta minimal che lascia appena visibile grazie alla scollatura a barchetta una collana di oro bianco Al polso ancora

    Original URL path: http://www.remark-re.it/jazz-lookin/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive


  • Attenti a quella linguaccia | RE-MARK
    dei loghi più dinamici visualmente mai creati Per una portavoce del Museo Victoria Broakes è stato uno dei primi esempi di branding di un gruppo e probabilmente il logo rock più famoso del mondo L artista creatore del famoso logo fu John Pasche uno studente della Royal College of Art di Londra che per il suo lavoro ricevette poco più di sessanta euro Allora Il frontman degli Stones Mick Jagger lo aveva incontrato alla sua festa di laurea e la leggenda narra si dice che fu grazie a questo incontro che da lì a poco nacque il famoso logo Mick era insoddisfatto del design proposto dall etichetta discografica Decca e voleva rilanciare un marchio degno della fama degli Stones ragazzacci insolenti e molto rock La prima volta che il pubblico potè vedere la linguaccia sotto forma di logo fu nel 1971 per l uscita dell album Sticky Fingers che da notare vede il nome di un altro famoso artista un certo Andy Warhol che ne ideò la copertina Pasche ebbe modo di rifarsi di quelle poche sterline continuò infatti a creare una serie di poster per i Rolling Stones e per i loro tour Questo tra l inizio degli anni Settanta e l inizio degli Ottanta Tra le sue collaborazioni spuntano i nomi di Paul McCartney e gli Who La storia da qui in poi è piena di aneddoti storie delitti musica Prima di infilarvi quella maglietta prima di acquistarla per una follia in un negozio nel centro città ricordatevi delle labbra carnose di Mick della sua amicizia discussa con Kenneth Anger della sua dannata e innata sensualità Consigliati Album di Sticky Fingers giusto per partire Poi passate ad Exile on Main Street Pubblicato nel maggio del 1972 questo doppio album fu registrato principalmente in Francia nella cantina della villa di Keith Richards fra il luglio 1971 ed il mese di marzo dell anno successivo Lo hanno rimasterizzato lo scorso anno ed è davvero un gioiello Avremo modo di parlarne Se vi basta Sticky Fingers avere questo disco in vinile sarebbe ancora meglio Pensate che la copertina originale aveva la cerniera che si muoveva Io lo sto ancora cercando ma esiste anche un LP censurato Ve lo abbiamno detto che prima bisogna sapere che lingua si porta Style Se siete una LEI evitate le ballerine vi prego Gli Stones preferivano le groupie un pò più provocanti Uno stivaletto o un semplice jeans stretto saranno perfetti Se siete un LUI invece guardatevi bene dai jeans a cavallo basso Meglio un pacchetto di sigarette che spuntano dalla tasca posteriore Niente cappelli a cilindri Lasciateli a Mick E poi cercate di comprarle ai concerti le t shirt non fatevi fregare da chi le vende a 80 euro in un negozio di pellicce o di scarpe griffate La nostra ce la regalarono all uscita del concerto di Milano del 2003 Quindi non posso dirvi se costasse 15 o 20 euro Che meraviglia ragazzi gli Stones a 60 anni suonati Fanno ancora le linguacce sapete

    Original URL path: http://www.remark-re.it/attenti-a-quella-linguaccia/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Banana Butterfly, la linea che personalizza i tuoi vecchi capi | RE-MARK
    e accessori offrendo un alternativa economica alle linee presenti nelle grandi catene commerciali Borse in ecopelle che colori ci sono disponibili Mi piace accostare alla pella nera inserti fluorescenti in particolare per le collezioni estive altrimenti utilizzo una pelle color caramello che richiama le tonalità autunno invernali Dove vendi Hai blog o bloming shop Ho una pagina FB Banana Butterfly ndr dal quale è possibile accedere al mio Etsy shop per poter effettuare l acquisto online Inoltre durante tutto l anno mi potete trovare ai vari mercatini per hobbysti della provincia di Reggio Emilia le date vengono pubblicate sulla Pagina FB Cosa rendono uniche le tue creazioni L offerta di un prodotto completamente personalizzabile fatto su misura per il cliente La creazione può nascere da un idea dell acquirente che spiegando i propri gusti li può vedere concretizzati in un accessorio che si adatta perfettamente al suo stile Inoltre è possibile dare nuova vita ad un capo o ad un gioiello che non si utilizzano più modificandoli a piacimento per renderli un po più à la mode Una creatività anticrisi la tua In un certo senso si da sempre i negozi ci propongono accessori di semplice realizzazione a prezzi esorbitanti Nel momento in cui si acquisisce un po di manualità non si riesce più a fare a meno di comprare ad esempio solo capi basic per poi personalizzarli con pietre preziose borchie o colletti La moda reggiana in un aggettivo Standard Che blog di moda segui Non ne ho uno preferito in particolare generalmente seguo blog con diversi tutorial per la creazione di capi e accessori dai quali prendo spunto Il sito che consulto di più è http craftgawker com Il negozio che preferisci di Reggio e il mercatino che consigli alle vintagiste Consiglio le grandi catene Zara Pull Bear

    Original URL path: http://www.remark-re.it/banana-butterfly-la-linea-che-personalizza-i-tuoi-vecchi-capi/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Koumpounophobia: la mania per i bottoni, sulle dita! | RE-MARK
    per mia fortuna il motto della mia famiglia soprattutto di mia madre è non si butta via niente che non si sa mai Così è nata la tua linea Da una vecchia scatola di bottoni della nonna anelli Esatto A casa ho trovato una scatola piena di sacchetti con bottoni meravigliosi erano divisi minuziosamente per colore e dimensioni In quel momento mi sembrò di aver appena dissotterrato un tesoro nascosto lì da chissà quanto tempo A quel punto eccitatissima per la scoperta ho iniziato a provare quali bottoni stavano meglio insieme e quel giorno sono nati i miei primi anelli Ho cominciato a metterli e hanno riscosso subito un grande successo allora ho deciso di farne tanti e finalmente proprio in questi giorni ho iniziato a venderli ai mercatini handmade in giro per la provincia Oltre agli anelli vendi altri acessori collana Ho creato anche collane bracciali ed orecchini tutti fatti esclusivamente di bottoni almeno fino a quando l ispirazione non mi porterà verso altri materiali I miei gioielli anche se chiamarli gioielli non mi piace sono tutti pezzi unici odierei farne uno uguale ad un altro E ognuno di loro mi ricorda qualcosa o qualcuno oppure uno stato d animo Potete vedere alcune delle mie creazioni sulla mia pagina facebook nell album Koumpounophobia La moda reggiana in un aggettivo orecchini Se dovessi scegliere un aggettivo per la moda reggiana in questo momento direi ricercata perchè secondo me adesso si tende molto a comprare vestiti e accessori nei mercatini handmade e vintage cercando pezzi unici abiti particolari e tutto ciò che può darti un pezzo fatto a mano Il mercatino reggiano modenese di vintage che preferisci o vuoi segnalare agli utenti La tenda foto di Remark Il miei mercatini preferiti sono il PELLICANO HANDMADE FAIR e IL PELLICANO VINTAGE FAIR che come si capisce dal nome hanno luogo ai Vizi del Pellicano a Fosdondo di Correggio Ci sono sempre ottime bancarelle e se si è indecisi su cosa acquistare ci si può schiarire le idee bevendo l ottima birra artigianale dei Vizi Quest estate sono stata anche ad uno dei mercatini organizzati dallo JutaCafè e dal Mattatoio al Sun Agostino a Modena e anche lì ho trovato bellissime bancarelle di vestiti accessori e dischi ospitate nel bel cortile interno dell ex ospedale Un capo ever green Un capo ever green universale potrebbero essere i jeans cambiano forma e stile ma loro rimangono Se invece dovessi scegliere un capo ever green personale di sicuro punterei tutto sul vestito a trapezio anni 60 monocolore o con stampe geometriche d estate con le ballerine d inverno con il leggings o le calze è elegante ma non troppo impegnativo comodo e sta bene a tutte Segui qualche blog di moda che vuoi segnalarci Magari di vintagiste anelli Per essere informata sui mercatini e curiosare le nuove creazioni reggiane e modenesi non seguo blog ma alcune pagine facebook che segnalo molto volentieri Gira e Rigira la moda con i suoi capi handmade la già citata

    Original URL path: http://www.remark-re.it/koumpounophobia-la-mania-per-i-bottoni-sulle-dita/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Un’ Isoletta Vintage nel cuore di Reggio Emilia | RE-MARK
    particolari affissi sulla porta il negozio Stile Libero con i suoi capi vintage e militari La vetrina cambia spesso ma giacche camufage sono sempre in bella mostra nelle loro sfumature di verde Una splendida lampada anni 60 segnala ai passanti che anche qui si possono trovare capi di seconda mano scelti con cura e magari riadattati personalizzati dalla creativa sarta che gestisce lo shop Stile Libero A lato c è Flowers che vende rigorosamente capi maschili scelti con passione dal gestore che opera nel settore da svariati anni Cravatte soprabiti Burberry in varie tonalità camicie o capi spalla più pesanti in tartan sono in vendita per chi rinunciare alla classe e ad un personale stile I prezzi delle giacche vano dai 40 45 euro in su Sono capi provenienti da tutto il mondo America compresa Uomo Già segnalato ai lettori di remark il punto vendita di Jennifer Come una Donna Via S Pietro Martire 5 un piccolo negozio davvero carino dove trovare qualche capo vintage cappelli e borse per la precisione ma specializzato in abiti di interessanti nuove maison indipendenti Tutte le creazioni che troverete qui si ispirano alla linea di abiti d epoca si va dai vestitini con linea anni 60 ai cerchietti o cappellini che riprendono i raffinati anni 30 e 40 Jennifer Come una Donna E ancora per i più piccoli nasce nel 2010 Tabatá altro punto vendita di via San Pietro Martire che propone vintage per bambini Si sa infatti che i bimbi cambiano molti abitini e scarpe nel giro di pochi mesi per le loro mamme i titolari hanno studiato questo shop in cui risparmiare senza far mancare nulla ai propri figli E se i genitori sono appassionati di vintage il gioco è fatto Se non siete per gli acquisti vintage ma volete svuotare l armadio dei vostri bebè Tabatà si propone anche in questo acquistando merce e rivendendola a metà con voi Lì vicino sorge anche RUGIADA ARTE Via San Pietro Martire 4 di Maura Mussini organizzatrice di eventi culturali e appasionata d arte moda e ostume Un laboratorio shop carino e adatto ai curiosi che alla moda abbinano anche stampe e libri d epoca A volte Rugiada organizza anche piccoli eventi nel suo spazio Rugiada Studio d Arte Dopo lo shopping rimane solo il tempo di un caffè ma all isoletta vintage di Reggio c è anche un caratteristico bar in stile il Royal Caffè al n 8 Tra foto d epoca libri da consultare durante la vostra pausa e il profumo dei chicchi macinati potrete così sorseggiare la vostra bevanda calda in un ambiente dall arredamento vintage Caffè ROYAL In questa zona sorgono altri negozi studi e abitazioni li caratterizza il fatto di essere tutti abbastanza a misura d uomo specie nel caso dei negozi vintage citati Oltre a questi punti vendita a Reggio Emilia ci sono altri negozi di seconda mano sparsi tra Via Farini Stradone del Vescovado e Via Palazzolo a pochi passi dall Isoletta Testo e foto di Gloria

    Original URL path: http://www.remark-re.it/un-isoletta-vintage-nel-cuore-di-reggio-emilia/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Vale Raku, l’antica arte della ceramica giapponese | RE-MARK
    palmo della mano Recentemente la tecnica raku è stata introdotta anche nel mondo occidentale che ne ha stravolto i risultati Esempio di ceramica giapponese Raku A Reggio Emilia girando per mercatini handmade e festival legati alla creatività ci imbattiamo così nelle creazioni di Vale Raku che catturano subito la nostra attenzione per le linee semplici e geomentriche ed i colori dalle mille sfumature L acquisto di un paio di orecchini bicolor è così l occasione di chiacchierare con questa solare artista Quando nasce Vale Raku Orecchini di Vale Raku Il mio avvicinamento alla ceramica avviene circa 5 anni fa e contrariamente alle idee che avevo in testa mi sono ritrovata a creare una linea di gioielli minimal ma d effetto Ggrazie proprio a questo tipo di tecnica ceramista E una crescita continua puntata sempre su linee geometriche e molto pulite Spiegaci meglio con che materiale lavori e quanto tempo serve per realizzare i tuoi articoli Work Utilizzo un particolare tipo di argilla refrattaria per la realizzazione dei pezzi poichè con le varie fasi della lavorazione subiscono forti shock termici Il tempo necessario può variare Dai 5 minuti per alcuni ad un paio d ore per altri Io mi sono innamorata dei tuoi orecchini e dei bracciali Ogni pezzo ha una sfumatura diversa Banchetto Vale Raku foto di Remark E la meraviglia di questa tecnica ceramista in quanto il colore del raku è casuale come i passaggi dell artista Ogni pezzo esce dal forno incandescende per essere poi adagiato in un contenitore su cui viene versata della segatura o altro materiale combustibile Serve che il fuoco si spenga e il fumo penetri nelle venature della ceramica formatesi precedentemente e in ultimo serve fermare la riduzione dei colori immergendo il pezzo nell acqua Questi passaggi veloci fanno sì che ogni pezzo assuma sfumature di colori differenti e che ci sia un effetto di craquelè sempre diverso La nostra tipica domanda un gioiello per stupire quale ci consigli dei tuoi articoli Che si scelga di indossare un bracciale un orecchino o una collana consiglio il bianco è il colore su cui puoi notare pienamente l effetto craquelè Ed è il più versatile Dove è possibile acquistare articoli della linea Vale Raku I bracciali di Vale Raku Sono continuamente in giro per mercatini ed eventi organizzati in Emilia Nella zona di Mantova lavoro con il gruppo Riù l arte sul filo Il prossimo week 14 ottobre 2012 end esporrò al Vanita s Market di Cremona e a fine novembre al Festival dell Handmade all ex arsenale di Verona Ho anche qualche negozio che vende le mie creazioni e a Reggio Emilia le potete trovare da J ennifer come una Donna in Via San Pietro Martire nr 5 Quale posto di Reggio Emilia ami particolarmente Purtroppo Reggio Emilia è una città che non ho mai frequentato molto dato che ho trovavo l amore sempre distante dalla mia provincia Per te la moda è Altri orecchini di Vale Raku foto di Remark Full color Oltre ai

    Original URL path: http://www.remark-re.it/rak/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Police On My Back VS Lost in the Supermarket | RE-MARK
    sempre avuto la passione per la pittura Cosa significa per voi handmade Gli orecchini di Francesca Barbara handmade è per me pura ispirazione Creo oggetti ogni volta che vedo qualcosa che mi ispira e da questo prendo spunto per realizzare diversi oggetti Francesca Il fatto a mano per me è quello che rende una cosa preziosa anche senza che questa abbbia per natura un effettivo valore ad esempio nel realizzare ogni orecchino di alluminio lo attribuisco ad ogni martellata scartavetrata limata al tempo e alla fatica spesa per dare vita ad un oggetto unico E il peso di cercare sempre di migliorare il proprio lavoro Ebbene si è l effetto Geppetto sorride Vedo che avete diverse collezioni di gioielli vuoi parlarci delle ultime Una collana di Barbara Barbara In questo momento sto lavorando a dei gioielli in lana tessuto e bottoni ispirati ai colori dell autunno Francesca Ultimamente si sono concentrata sulle resine e sulle sue infinite potenzialità Proprio ora ho colato delle spille con delle stampe di vecchi film in cinemascope che ho comprato in un meraviglioso negozietto del vintage a Soho ma stò gia pensando a pendenti con le copertine delle collane editoriali degli anni 70 La resina ha bisogno di tempo e di condizioni ideali per dare il meglio di se il tempo di essiccazione varia dalle 10 alle 17 18 ore a seconda delle tipologie L alluminio invece è il mio primo amore ha una leggerezza unica e rimane bello nel tempo Mi piace utilizzare sia i fogli di alluminio alimentare sia quello riciclato di lattine e tappi Dove si possono acquistare le vs creazioni Mercatini blog shop Barbara al momento si possono comprare ai mercatini e tramite la mia pagina fb con il mio nome Barbara Sidoli ma nelle prossime settimane ci sarà anche la pagina fb e il blog di lost in the supermarket Francesca Poichè il mio lavoro serio mi prende molto tempo non riesco a fare tanti mercatin i ma per chi volesse dare un occhiata alle mie creazioni mi trova sulla pagina facebook POLICEONMYBACK Quanto tempo impiegate a fare le creazioni Gli orecchini di Barbara Barbara io posso dirti quanto ci impiego a fare gli anelli di bottoni o le collane in tessuto dipende sempre dall ispirazione visto che ogni pezzo nasce da sè ognuno è diverso dall altro Quindi a volte impiego venti minuti e altre anche un ora Belli gli anelli in metallo chi è la mente creativa Foto di Gloria Annovi creazioni di Francesca La moda è I bracciali di Barbara Barbara la moda è intossare quello che rispecchia veramente la nostra personalità meglio se scovato a un mercatino Una cena in riva al mare di sera con una persona speciale quale delle vostre creazioni potrei comprare E per un regalo alla mia migliore amica Orecchini di Francesca Francesca Direi che sarebbe d effetto la collana di fiori veri in pratica un giardino pret a porter mentre per l amica perfetti gli orecchini pendenti a quadri in alluminio

    Original URL path: http://www.remark-re.it/mod/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • MIAO! Arrivano i ‘Riciclatti’ | RE-MARK
    successo che avevano avuto ho pensato di cucirne diversi e provare a metterli in vendita ai mercatini in giro per la provincia reggiana Spille foto di Gloria Annovi Tutti diversi l uno dall altro cuciti a mano con materiali di recupero esprimono i diversi caratteri e personalità dei possibili amici e acquirenti Ogni gatto ha la funzione di servire per un determinato scopo benefico Così ai banchetti gi Giorgia si è invitati a scegliere il proprio accessorio in base al colore dimensioni suggestioni che provoca a prima vista Foto di Gloria Annovi Tutti i micioni sono nati dall utilizzo di stoffe di scarto bottoni e nastri che Giorgia usa per fare baffi e occhietti Per rendere più simpatica e accurata la scelta la designer ha allegato ad ogni riciclatto un bigliettino che identifica il carattere e la caratteristica del gatto Per essere sicuri di finire in buona compagnia foto di Gloria Annovi Simpatica l idea della linea di cuscini gatti stagionali dedicati alla neve alle festività al grano e alle stagioni Ma è possibile anche fare richieste specifiche a Giorgia per regali o eventi speciali Riciclatti si divide nella realizzazione di cuscini collane spille cornici e quadri Foto di Gloria Annovi Ho scelto il gatto perchè è un animale che crediamo di conoscere commenta Giorgia ma che possiede mille diverse sfaccettature nel carattere oltre che un lato lunare selvatico e che in molti casi conclude non viene mai addomesticato mantenendo una sua ancestrale regalità Foto di Gloria Annovi Nel mese di luglio potete trovare questa collezione ogni venerdì sera a Montechiarugolo di Parma nella rassegna estiva e annuale dall Alabastro allo Zenzero Ogni estate Giorgia ci confida di fare una capatina a Cap Ferrat Costa Azzurra dove sono pazzi per questi miciotti di pezza colorata Oltre alla passione per i

    Original URL path: http://www.remark-re.it/miao-arrivano-i-riciclatti/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive