web-archive-it.com » IT » R » REMARK-RE.IT

Total: 398

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Ottobre: il mese delle castagne. 5 feste dedicate alle caldarroste | RE-MARK
    tipici dell Appennino Reggiano a saziare i palati dei numerosi presenti esibizione di corpi bandistici e gruppi sbandieratori spettacoli musicali DATA Prime 3 domeniche di ottobre INFO Nel sito della Pro Loco tutte le info sulle date dell evento SOLOGNO FESTA DELLA CASTAGNA E DEL VINO NUOVO La festa si svolge nel comune di Villa Minozzo e rappresenta un evento tradizionale nella vita di chi abita la montagna che si svolge da oltre 23 anni ogni seconda domenica del mese di ottobre Durante la festa vengono servite mondine e vino nuovo A disposizione vi e anche un ristorante dove potrete gustare le specialita della cucina dell appennino reggiano come ad esempio polenta e cinghile Il pomeriggio e allietato dalla sfilata dei carri allegorici rappresentanti i mestieri di una volta Una festa tra le più sentite e giovani dell Appennino L apertura degli stand gastronomici è intorno alle 10 di mattina e si può assistere anche alla gara della mostatura DATA Seconda domenica del mese di ottobre INFO Info www sologno it info sologno it 339 6157397 FESTA DELLA CASTAGNA CECCIOLA DI RAMISETO La festa è l occasione per entrare nel mondo della castagna conoscere gli antichi metodi di raccolta cottura e visitare i metati i tradizionali essiccatoi e naturalmente è l occasione per assaggiare i piatti tipici a base di castagna nella splendida cornice del borgo Si potranno assaporare le squisite castagne di Cecciola il Parmigiano Reggiano di Montagna i dolci tradizionali preparati dalle signore del borgo le golosissime frittelle con ricotta e naturalmente il pane fatto in casa e cotto nel forno a legna Il borgo verrà animato con i giochi tradizionali bancarelle di prodotti tipici e cantastorie e tanto altro Durante tutta la giornata visite guidate alla scoperta dell antico borgo di Cecciola Attività in programma per la festa Durante la festa verrà acceso il vecchio metato essiccatoio per castagne dove saranno messe ad essiccare le castagne che serviranno a realizzare la farina nuova di Cecciola Musica dal vivo con cantastorie popolari Animazione per bambini e giochi tradizionali Mercatino di prodotti gastronomici a base di castagne Bancarelle di prodotti tipici e di artigianato artistico Caldarroste Vin Brulè Torte Frittelle con ricotta e tanto altro Visite guidate nel borgo alla scoperta delle tradizioni e dei sapori di Cecciola DATA Prima domenica del mese di ottobre INFO Per info su date visita i l sito della cecciola o Info al 333 9525497 FESTA DEL MARRONE DI FELINA La Pro Loco di Felina l Associazione La Fenice e l Amministrazione comunale di Castelnovo propongono per la seconda domenica di ottobre la Festa del Marrone a Felina Il programma della giornata prevede dalle ore 10 l apertura degli stand gastronomici con caldarroste tortellini e frittelle di castagne torte caserecce baccalà fritto gnocco fritto erbazzone Esposizione e vendita di prodotti alimentari ed agricoli dei produttori della zona e non solo quali castagne mele cappelletti casagai pane cotto nel forno a legna ricotta di pecora Parmigiano Reggiano QUANDO Seconda o terza domenica di ottobre

    Original URL path: http://www.remark-re.it/ottobre-il-mese-delle-castagne-dove-e-quando-assapora-quelle-arrostite/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive


  • BESTIVAL, l’altra faccia dell’ Isola di Wight | RE-MARK
    era troppo piccola e anche un pò troppo borghese per esserci al tempo in cui Hendrix e soci trasformavano in leggenda quello scoglio in mezzo al mare http youtu be yC8FVkZTam0 Fatto sta che tenuto in naftalina per lungo tempo complice un desiderio di evasione e di trip legato a quel luogo ci siamo armati di tutto il nostro entusiasmo e siamo approdati a ll ex isola dei frikkettoni Sì perché se c è una cosa che non troverete in quel posto sono proprio i souvenirs del tempo che fu ma se solo una cosa del genere fosse accaduta in Romagna ci sarebbe stato come minimo un parco dei divertimenti con tutte le memorabilie e i gadget più inimmaginabili Locandina Li invece no come a voler rimuovere che i due festival più importanti quello del 69 e del 70 misero a ferro e fuoco Wight facendo decidere alle autorità competenti di vietare ogni forma di raduno musicale per anni e anni Solo non tanto tempo fa infatti due differenti manifestazioni musicali hanno ripreso a riempire l aria isolana di moderne note musicali Foto di Gigi Cavalli Cocchi Foto di Gigi A giugno con un festival che ripercorre le orme di quelli storici più rock quest anno con Springsteen e Pearl Jam e a settembre appunto con il Bestival che si muove su diversi generi dal rock al funky alla musica elettronica ai dj set Va detto che tutta l isola è un vero e proprio gioiello naturalistico ma che tolti i suddetti eventi non è di sicuro un paese per giovani d altronde Wight era la meta degli inglesotti benestanti fino a qualche anno fa una specie di rifugio tra onde e fronde e da questo punto di vista non esiste meta più adatta al peace love dei sensi e del corpo Girando in lungo e in largo graziati da quattro giorni di sole spettacolare ho potuto rendermi conto di come il tempo quasi si sia fermato elemento che non interpreto solo in senso negativo se non altro l ambiente è assolutamente intatto e non capita di imbattersi in quegli ecomostri così frequenti nella nostra bell italia Ma veniamo al Bestival foto di Gigi Cavalli Cocchi Foto di Gigi Cavalli Cocchi Se avete tra i 20 e i 30 anni questo è il posto dove potete divertirvi ai massimi livelli La musica è sicuramente il motore del tutto ma c è spazio per tante altre forme d arte dal teatro alle performance al cinema che sono rappresentate nei 25 palchi diversi sparsi nell immenso parco divertimenti di Robin Hill e poi c è un diffuso senso di voglia di divertirsi che è contagioso vogliamo parlare del come una vasta fetta di ragazzi ha voluto interpretare a modo suo il nome Best ival Foto di Gigi Cavalli Cocchi Foto di Gigi Cavalli Cocchi Le immagini che vi propongo parlano meglio di come potrei raccontarvele Sigur Ros Bat for Lashes Concludo con qualche nome di questa edizione Stevie Wonder Sigur ròs Florence

    Original URL path: http://www.remark-re.it/bestival-laltra-faccia-dell-isola-di-wight/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Tour tra le vecchie case rurali: ‘Il Campazzo’ | RE-MARK
    sulla strada per Finale Emilia superbia di un eleganza che non ti mostra mai i suoi schemi perché sa che la perfezione non deve essere appariscente e che il ritmo è qualcosa che spunta al di là d una misura regolare Gianni Celati sulle opere di Ghirri Linee semplici regolari a caratterizzare fabbricati dalla facciata rettangolare che ai lati si allungavano in costruzioni che fungevano da stalla o fienile Divise da un sottile e allungato muro tagliafuoco sul tetto Fabbricati muniti di tettoie spioventi che spesso vedevano presenti sul muro della stessa casa cellette votive La presenza di un immagine sacra infatti come quella della Madonna era un antica forma religiosa che aveva lo scopo di affidare alla stessa la protezione suprema della casa e della famiglia da malattie incidenti scarsità di raccolta e altre disgrazie Un esempio di madonnina votiva Credit foto Le case di cui parliamo erano fatte di mattoni spesso rosati avevano il tetto in legno e il portico esposto a sud Muniti di una spaziosa e fresca cantina vedevano anche la presenza di un ampia cucina dove potevano mangiavano i numerosi membri della famiglia Non dimentichiamoci della stalla e del fienile con la doppia esposizione per assicurare una buona aerazione alle bestie o della torre colombaia presente in diverse case coloniche della provincia reggiana Progetto Campazzo Di notevole prestigio l ex casa colonica che si trova in Via Allende ad Arceto rinominta il Campazzo ora soggetta ad un investimento di pregevole ristrutturazione a mantenerne integre le caratteristiche di una tempo La casa a torre in una foto del passato Scopriamo che tra le immagini più rappresentative della stessa cittadina scandianese compariva sulle vecchie cartoline locali proprio l immagine del Campazzo Un tempo situata in un ampia zona verde che portava a piedi o a cavallo presso le conosciutissime Due Querce visibili ora dalla strada principale che porta a Scandiano la casa è stata della Fam Mattioli sio agli anni 60 circa Il Fienile del Campazzo ieri ora reso abitabile post ristrutturazione Corte rurale con casa a torre colombaia il Campazzo è già segnalato nel Campione di Arceto nel 1768 attualmente inglobata nell espansione del centro abitato a sud ovest di Arceto è vicina alle scuole così come alla Piazza e al nuovo supermercato Conad Campazzo prospettiva retro casa Vista dal porticato interno del Campazzo Arceto L antico complesso formato da tre edifici di chiara matrice rurale e dalle differenti caratteristiche tipologiche funzionali ha conservato praticamente inalterati nel tempo ancora visibili alcune parti sia i caratteri architettonici originali sia l originaria organizzazione spaziale che distribuiva sull area i fabbricati a L lasciando la corte centrale aperta verso est e sud Casa a torre il Campazzo ieri La facciata principale della casa ieri La ristrutturazione che è in corso oggi si prefigge di mantenere ancora visibili questi canoni architettonici Uno spazio che mantiene salda la tradizione locale quindi pur puntando sull innovazione tecnologiche dalle pregiate rifiniture interne alle fonti alternative energetiche progettate Un bellissimo recupero che riporta in

    Original URL path: http://www.remark-re.it/tour-tra-le-vecchie-case-rurali-il-campazzo/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Cartoline da Reggio Emilia | RE-MARK
    i giochi d acqua e luce a fare presa sui passanti che si fermano ad immortalare il teatro di sera OBELISCO E BASILICA DELLA GHIARA L obelisco di P zza Gioberti è un simbolo storico per Reggio Emilia che segna in un qualche modo un passaggio importante nella storia della stessa cittadina La piazza infatti era anticamente dedicata ad Aldegonda di Baviera moglie di Francesco V d Este Fu nel 1843 che il municipio di Reggio decise di innalzare un obelisco di granito di m 17 75 nella piazza che fu poi intitolata alla duchessa Nel 1859 col volgere degli avvenimenti politici e la caduta del dominio Estense fu cambiato il nome della piazza che venne intitolata a Vincenzo Gioberti e nel 1882 l obelisco venne consacrato ai primi martiri della libertà i primi caduti del Risorgimento Italiano Sono state scattate molte foto dalla prospettiva che vede immortalato oltre l obelisco uno degli altri monumenti simbolo di Reggio Emilia la Basilica della Madonna della Ghiara Dove termina la punta a stella dell obelisco s innalza al cielo la cupola della Basilica che fu innalzata da Francesco Pacchioni su disegno di Cosimo Paglioni da lui riformato In seguito fu ricoperta di affreschi da Lionello Spada allievo dei Carracci a cui l opera fu commissionata nel 1614 Celebri anche gli affreschi di Alessandro Tiarini presenti nella chiesa meta di continuo pellegrinaggio Una cartolina sempre attuale che unisce arte storia e politica di oltre 3 secoli BASILICA DI SAN PROSPERO Se Venezia è ricordata per il suo leggendario leone alato posto presso la bellissima P zza S Marco Reggio Emilia si contraddistingue anche per le statue leonine poste di guardia in P zza S Prospero P zza Piccola ai piedi della Basilica Quest ultima è collocata nel cuore di Reggio Emilia e ospita sotto l altar maggiore le vestigia del santo patrono di Reggio Emilia Al limite del sagrato sono collocati sei caratteristici leoni in marmo rosso di Verona la cui destinazione originale era di sostenere sei colonne per costruire tre pronai davanti alle tre porte della Basilica i lavori iniziati nel 1503 dallo scultore reggiano Gaspare Bigi non furono mai terminati i leoni furono sistemati nell attuale posizione nel 1748 Credit Foto Ogni 24 novembre si festeggia questo Santo e le vie della città sono gremite di gente San Prospero fu vescovo della città e a lui va la devozione locale a seguito del salvataggio della città dal sacco di Attila gli Unni non si accorsero dell abitato perché un intervento provvidenziale invocato da Prospero avvolse Reggio in una generosa coltre di nebbia Novembre segna davvero il mese più nebbioso della provincia reggiana ma d estate in questa piazza è possibile assistere ad eventi come i concerti di Fotografia Europea o ammirare la location seduti con un drink nei baretti dislocati nella piazzetta molto caratteristica che ospita il mercato cittadino durante tutto l anno DUOMO MUNICIPIO E SALA TRICOLORE Quale rivenditore di cartoline non proporrebbe l immagine del Municipio Magari con annessa

    Original URL path: http://www.remark-re.it/cartoline-da-reggio-emilia/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Tour | RE-MARK
    gruppi quanto per le famiglie o gli escursionisti organizzati che magari preferiscono affidarsi ad una guida feb 4 2012 Incluso in LUOGHI Tour VIAGGI Leggi tutto Tondelli Tour by Remark Scoprire Correggio attraverso la vita e le opere del celebre scrittore Pier Vittorio Tondelli è questa l idea che regge il progetto Percorsi tondelliani Il paese è un piccolo borgo ideato dal Comune di Correggio Informa Turismo e Centro di documentazione Pier Vittorio tondelli Testi di Marco Truzzi Luciana Morgotti e Viller Masoni Un pieghevole che dic 18 2011 Incluso in LUOGHI Tour VIAGGI Leggi tutto Reggio Emilia vista in 5 videoclip musicali La tecnologia certo è cambiata dagli anni 90 e con l avvento di MTV si è modificato anche il modo di promuovere i singoli musicali Noi partiamo da qui dagli anni delle camicie in flanella e del post punk per riunire i frammenti di alcuni videoclip che hanno fatto la storia della musica italiana Video che set 22 2011 Incluso in Musica Musica ad Rez Tour Leggi tutto Un oasi nel deserto reggiano Il caldo a Reggio Emilia nel mese di luglio può diventare davvero insopportabile Anche con ventilatore acceso e ripetute vasche in piscina l afa non demorde sino a tarda serata Quasi da far apparire la nostra città un oasi nel deserto Se vi piace viaggiare e godete di una buona fantasia potete fare come noi ed lug 9 2011 Incluso in LUOGHI Tour VIAGGI Leggi tutto Reggio Emilia a stelle e strisce Attraverso la nostra rubrica Passaporto Emiliano abbiamo quotidianamente l occasione di entrare nelle vite di tanti reggiani che abitano all estero anche in quelle di chi si è stanziato in quella terra chiamata America che da sempre rappresenta il sogno per tanti reggiani e nostri connazionali La voglia di evadere al di

    Original URL path: http://www.remark-re.it/category/luoghi-2/tour/page/2/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Spesa bio e socializzazione al Mercato di Casa Bettola | RE-MARK
    legami di fiducia e trovare modalità di sostegno reciproco In vendita ci sono frutta e ortaggi di stagione coltivati senza l uso di pesticidi e conservanti I prezzi non sono affatto alti ed è possibile trovare anche salse e sughi per pasta Foto di Gloria Annovi Possibile fare ordini di spesa anche comune che favoriscono la reperibilità di tutti i prodotti richiesti senza bisogno di attendere il proprio turno Le modalità di ordine sono spiegate anche su l sito del Bettola Foto di Gloria Annovi Una piccola piazza questo cortiletto che focalizza l attenzione non tanto sulla comuniczione mediatica quanto sullo scambio di esperienze Vis à vis Mentre fate acquisti potrete godere di qualche bicchiere di vino o caffè caldo offerto dai gestori del luogo Foto di Gloria Annovi Foto di Gloria Annovi Tra insalata e peperoni anche rivenditori di tisane e spezie La merce è esposta dentro a cassettine o su tavoli in legno Quasi tutti i prezzi sono esposti e non c è invadenza da parte dei rivenditori Foto di Annovi Foto di Annovi D inverno la gamma di prodotti è naturalmente minore poichè si offrono solo ortaggi di stagione ma si trova comunque aceto balsamico miele vino o birra Anche l apertura potrebbe essere posticipata nei mesi più freddi ma le informazioni sono reperibili sul web e davanti alla casa sono sempre affissi gli appuntamenti della settimana o del mese Foto di Annovi Gloria Un piccolo mercatino bio all interno di una location inconsueta e affascinante non vi deluderà se avete una mente aperta e ricettiva Gloria Annovi Mercatino Bio Bettola Aperto ogni mercoledì pomeriggio dalle 18 alle 21 MAIL biobettola gmail com TEL 333 2505545 331 1231909 Foglio di autogestione Mercato Bio Bettola Via Martiri della Bettola 6 42 123 Reggio Emilia URL breve http www

    Original URL path: http://www.remark-re.it/bettola/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • La via dei ‘ciliegi’ in fiore | RE-MARK
    Enea Manfredini Franco Albini e Franca Helg che prevedeva su un area di 108 000 metri quadrati la costruzione di 516 alloggi e di 38 negozi di un campo di calcio sede in passato della Polisportiva Risorgimento di un asilo e di una scuola elementare di un centro sociale oggi biblioteca e di una chiesa francescana dedicata a Sant Antonio di Padova Foto di Annovi Nella zona si respira ancora quel senso di comunità grazie anche alle innumerevoli feste di quartiere e attività didattiche che vengono ideate o portate avanti dagli stessi abitanti dall annuale festa di primavera della Circoscrizione con giochi per bambini e mercatino alle attività del Centro Sociale dalla musica alle letture o della Biblioteca senza dimenticare il sentito evento di TrameSane fiera del Tessile Ecosostenibile o l abbellimento dell albero di quartiere a Natale Foto di Annovi Foto di Annovi In effetti il quartiere fu pensato per favorire la formazione di vincoli di comunanza e solidarietà con ampi spazi aperti intorno Le palazzine in mattoni rossi e scuri verdi si allineano una accanto all altra per la via principale via Józef Wybicki e piazza Pablo Neruda che imboccata venendo dalla città ci accoglie con questo piacevole regalo di primavera Incuriosiscono la nostra fantasia le targhette con un gatto e la scritta INA Casa davanti ad ogni abitazione identificano semplicemente il progetto popolare originario Foto di Annovi A pochi passi anche il parco Noce Nero all interno del quale si trova il cinema Rosebud che offre sempre un interessante programmazione di cinema d essay I pruni prunus famiglia delle Rosaceae sono dislocati in diversearee della città e della provincia di facile coltivazione non teme il freddo e si è sviluppato molto in Europa e nelle zone dal clima mite Foto di Annovi Consigliamo una tappa alla riscoperta

    Original URL path: http://www.remark-re.it/la-via-dei-ciliegi-in-fiore/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Dove assaggiare una tazza di tè mentre si acquistano tulipani | RE-MARK
    Gloria Annovi Simpatica l idea di munire lo shop di due tavolini uno interno e l altro esterno così da attribuire alla bottega quel sapore di casa dove è immancabile alle 5 del pomeriggio una pausa tè con biscotti al burro In vendita anche tazze e teiere di porcellana La selezione di tè vanta oltre trenta tipi puri blended scented e aromatizzati a cui si aggiungono rooibos e infusi di frutta Il samovar sempre pronto con l acqua a giusta temperatura potrà darvi la possibilità di assaggiare l infuso che preferite e per i palati raffinati tè particolari e pregiati come il giallo yun shan yin zhen o i fermentati pu her Un rifugio urbano si legge nel loro blog un po serra un po living room dove prendersi una pausa dal frastuono del mondo e trovare una selezione di oggetti speciali libri e spunti per i vostri regali Foto credit la Rosa e il Tè A gestire Il Tè e la Rosa sono Daniela e Claudia che hanno fatto della loro passione per i fiori e per il tè una scelta di vita flowers tea concept store è per loro l idea che sta alla base della loro attività Uno spazio in cui i fiori sono fonte continua di ispirazione e ricerca commentano un equilibrio perfetto tra modernità e tradizione Tulipani foto credi il tè e la rosa Spesso in questo luogo inconsueto vengono realizzate mostre ed eventi a base di questa pregiata bevanda Graditi gli invitati che hanno la capacità di estraniarsi dalla più tradizionale idea di negozio foto di Gloria Annovi Foto di Gloria Annovi Gloria Annovi Il Tè e la Rosa si trova in Corso Garibaldi 22 b E aperto il martedì mercoledì venerdì e sabato Orario 9 00 13 00 16 00 19 30 Giovedì

    Original URL path: http://www.remark-re.it/iltlarosa/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive