web-archive-it.com » IT » R » REMARK-RE.IT

Total: 398

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Londra: cercare casa e lavoro. I consigli di Laura | RE-MARK
    un buon prezzo perchè potrebbe essere una sistemazione in zona 4 dove ovviamente gli affitti costano meno ma per arrivare al centro di Londra ci impieghi una vita Serve togliersi dalla testa di alloggiare comodo a Piccadilly Circus o avere una vista sul Big Bang la zona 1 è inaccessibile almeno che non si abbiano 600 sterline da spendere a settimana Una volta arrivati a Londra prima di cercar lavoro bisogna prendere un appuntamento per il National Insurance Number NIN fare un breve colloquio semplici domande e munirsi del numero che rilascia questa pratica una sorta di tesserino sanitario indispensabile per lavorare Il passo successivo è ovviamente la ricerca del lavoro Ci sono molti pareri contrastanti in merito a quest ultimo punto c è chi dirà che non si trova chi che invece l ha trovato subito e poi ci sarà anche chi esagera dicendo che prende uno stipendio altissimo senza far niente diffidate A Londra il lavoro c è ma ovviamente bisogna tirarsi su le maniche e cercare Ovviamente dipende dai settori che cerchi e bisogna anche valutare i periodi sconsiglio gennaio e febbraio in estate in quanto molti giovani che vivono a Londra tornano a casa dicono sia più facile trovare Fondamentalmente se si vuole imparare la lingua e cerchi come cameriere o commesso giri con curriculum alla mano e guardi sui siti gumtree è adatto anche per il lavoro il lavoro lo trovi Altra secondo me cosa positiva di questa città a differenza dell Italia sono le svariate opportunità di internship e stage Sono molte infatti le aziende gli uffici nei più svariati settori che offrono l opportunità ai giovani di imparare lavorando sul campo con professionisti Non tutto si impara sui libri C è una zona che ami particolarmente e ci consigli di visitare Magari meno turistica Brick Lane è uno dei posti che preferisco fuori dalla caotica metropoli a poco minuti da Shoreditch Higt Street una zona piena di colori e un po underground se così la vogliamo definire Street art negozietti vintage negozi di vinili pub locali c è da perderci la testa La domenica c è il mercato vintage e si possono trovare cose davvero carine se amate provare nuovi cibi è il posto giusto con tutti i suoi chioschi gastronomici che vanno dalla thai cinese a quella italiana Consigli per un aperitivo tra amici Io cambio sempre sono tanti i posti carini da scoprire sopratutto in zona Soho Liverpool street e Brick Lane Un posto economico dove mangiare se abitate a Londra e vi manca l Italia può essere Tuscanic merende a Soho Buonissime focacce e panini ottimo vino Tutto rigorosamente Italiano E per rifarsi il guardaroba in puro stile londinese Lo shopping a Londra è ovviamente una delle cose che preferisco Prima di tutto perchè ti puoi sbizzarrire nel comprare capi alla moda e seconda cosa a basso prezzo Ma il mio negozio preferito rimane Urban Outfitters Chi ama i capi particolari deve perdere un pò di tempo tra i negozietti

    Original URL path: http://www.remark-re.it/londra-cercare-casa-e-lavoro-i-consigli-di-laura/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive


  • Volete lavorare a Bruxelles? I consigli di Matteo | RE-MARK
    centro storico Poi non vanno dimenticati i grandi parchi che la circondano il parco di Tervuren il parco del Cinquantenario e il parco del Palazzo Reale Tuttavia credo che la bellezza di Bruxelles sia conservata nei suoi musei Questi ultimi offrono una ricchezza tale che il turista non si aspetta Si parte dal museo archeologico dove possiamo addirittura trovare una Mastaba dell Antico Regno egizio completamente ricostruita poi il museo dell auto e l entrata libera al museo militare accanto al quartiere europeo Quest ultimo contiene una collezione di oggetti appartenuti agli ultimi Zar di Russia di rara bellezza armature medievali e antiche collezioni napoleoniche Non bisogna dimenticare il museo delle belle arti dove si susseguono capolavori di Rubens Brueguel Van Dyck Jordaens e di molti altri pittori Fiamminghi So che hai avuto modo di girare il Belgio consigli anche in questo senso luoghi che meritano una visita pernottando comunque a Bruxelles Ghent foto di Annovi Bruges e Anversa meritano certamente una visita poi anche Ghent la città di Carlo V le impenetrabili foreste delle Ardenne Liegi Forse viste le mie origini reggiane merita una menzione l Abbazia di Orval nel sud del paese dove viene prodotta l omonima birra trappista La leggenda narra che Matilde di Canossa di ritorno verso l Italia si sia fermata sulle sponde del laghetto adiacente a un antica chiesa e abbia involontariamente perso l anello nuziale dell appena defunto marito Goffredo il Gobbo nell acqua Poco dopo essersi volta alla Madonna per chiedere di riaverla indietro una trota spunto dall acqua con in bocca il gioiello Come ringraziamento nello stesso luogo Matilde fondo l abbazia di Orval e ancora oggi la trota con l anello in bocca é i simbolo della birra qui prodottata Tuttavia considerando il profondo e noto disprezzo che Matilde nutriva nei confronti del marito possiamo confermare che si tratta solo di una leggenda Consigli birraioli Birreria belga foto di Annovi Purtroppo io sono un amante della birra tedesca chiara leggera e possibilmente amara Le birre belghe le trovo troppo pesanti e dolciastre Tuttavia merita una prova l Orval se non altro per la spiegazione precedente la Triple Karmeliet e una Blanche servita con il limone ottima d estate Maison Dandoy troppo turistica o per un souvenire vale una visita Foto di Annovi Non saprei Io in fondo non sono un turista a Bruxelles Credo che comunque la Maison Dandoy sia in altri diversi paesi quindi non un esclusiva di Bruxelles La zona del centro é piena di bei negozi e pasticcerie l unica nota dolente sono i prezzi elevati Credi che la nostra provincia possa essere più valorizzata dal punto di vista turistico Foto di Annovi Credo che il turismo debba essere la prima risorsa per la nostra provincia Noi siamo abituati a pensare che il turismo porti un valore aggiunto nell ordine del prezzo del biglietto che si paga per entrare in un museo o al massimo per qualche ristorante o albergo Assioma sbagliato Il turismo ha un indotto

    Original URL path: http://www.remark-re.it/volete-lavorare-a-bruxelles-i-consigli-di-matteo/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Scoprire la Pennsylvania, partendo da Pittsburgh. I consigli di Alessandro | RE-MARK
    Campbell Tomba di Warhol nel cimitero dei cattolici bizantini a Bethel Park un sobborgo di Pittsburgh Oltre a Warhol il ketchup è un altra icona pop di Pittsburgh proprio qui Heinz inventò il famoso condimento a base di pomodoro per le patatine fritte Un icona americana il cui nome deriva dal cinese ke tsiap malese kechap e indonesiano ketjap che stanno ad indicare una salsa sottaceto molto popolare in Asia Il ketchup icona pop di Pittsburgh L altra attrazione turistica è l incantevole e unica Falling Water House www fallingwater org capolavoro dell architetto Frank Lloyd Wright che si trova a un ora di macchina da Pittsburgh immersa nei boschi Appalachiani I Kaufmann una facoltosa famiglia di Pittsburgh nel 1935 commissionarono l opera in una zona rurale per passare i fine settimana lontani dall inquinamento della città a quel tempo divorata un po come Londra da fumi caliginosi della lavorazione dell acciaio Il progetto fu bocciato dalla commissione edilizia perché si riteneva che la casa adagiata su un ruscello potesse crollare da un momento all altro ma i Kaufmann decisero di costruirla a loro rischio e pericolo Il tempo ha dato loro ragione anche se la manutenzione della casa ora di proprietà dello Stato della Pennsylvania costa variati milioni di dollari l anno Appassionati di architettura vengono da tutto il mondo per visitare questa geniale e sofisticata opera d arte costruita quasi cent anni fa ma ancora così attuale La visita guidata da la possibilità di vedere da vicino le innumerevoli caratteristiche rivoluzionarie e i dettagli raffinatissimi di questa pietra miliare dell architettura moderna Soprattutto durante il foliage autunnale è uno spettacolo incredibile giacché la casa è stata volutamente tinteggiata di giallo proprio per mimetizzarsi quando le foglie imbruniscono Del resto Lloyd Wright era il fautore dell architettura organica cioè a bassissimo impatto ambientale Utilizzava anche materiali del posto quindi la casa appare letteralmente mimetizzata nell ambiente circostante Falling Water House Parlaci un po della Pennsylvania ti sei mai imbattuto in una comunità Amish Comunità Amish Pittsburgh sorge nella parte sud occidentale della Pennsylvania mentre Filadelfia è situata nella parte sud orientale dello Stato Pittsburgh rappresenta la propaggine più occidentale degli Appalachi che poi declinano per far posto alle sconfinate pianure dell Ohio e del Midwest Esiste una certa rivalità tra le due città poiché sono le uniche metropoli di questo Stato Filadelfia rivendica origini storiche più nobili di Pittsburgh mentre Pittsburgh può vantare un palmares sportivo più prestigioso di Filadelfia Per il resto l a Pennsylvania è fatta di centri rurali medio piccoli tra cui spiccano le comunità degli Amish sperdute tra i monti Appalachi Prima dell arrivo degli europei il territorio comprendente l attuale Pennsylvania era abitato dalle tribù dei Delaware dei Susquehanna degli Irochesi degli Eriez e degli Shawnee Nel 1681 la corona inglese concesse a William Penn l autorizzazione a colonizzare quella che poi diverrà la Pennsylvania da Penn appunto che doveva fungere da rifugio per i suoi correligionari quaccheri ma che tollerava altre religioni a

    Original URL path: http://www.remark-re.it/scoprire-la-pennsylvania-partendo-da-pittsburgh-i-consigli-di-alessandro/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Il Canada offre davvero nuove opportunità ai giovani? Chiara ci porta a scoprire Montreal | RE-MARK
    che non è una disciplina meditativa In realtà sudi come un lama e a fine lezione mangeresti anche i tavoli Va bhè poi non parliamo dello scambio di bacilli che avviene in quella stanza super riscaldata Esperienza che definirei comunque interessante Aiuta la digestione e il sonno Fortunatamente Montréal è piena di palestre economiche e piscine di quartiere spesso gratuite o quasi Per chi ama lo sport più in generale vuoi consigliarci qualcosa da frequentare per una vacanza o un soggiorno prolungato Québec Si possono fare anche diverse attività all aria aperta dallo sci di fondo anche sui marciapiedi dopo le grandi nevicate alle ciaspolate sul Mont Royal la piccola altura che si staglia al centro della città al pattinaggio sul ghiaccio Per rigenerarsi dopo le grandi fatiche suggerisco un pomeriggio al Bota Bota una spa galleggiante ed economica nella zona del Vieux Port Per gli amanti della tavola BMX e rotelle una gita allo skatepark Taz è di rigore In autunno la tappa obbligatoria è il parco Mont Tremblant verso la parte nord del Québec Il luogo ideale per godersi il momento del foliage Immagino che la pesca domini in canada Magiato Salmone Dacci un consiglio per assaggiare buon pesce Non mangio salmone ma sono solita sfondarmi di Sushi à volonté all you can eat al ristorante Sushi St Denis nel Quartier Latin Bei momenti Poi hot yoga Un week end tipico a Montréal Dove ci porti Cafè Santropol 3990 St Urbain Come in ogni grande città anche a Montréal non c è mai un week end tipico Tutto dipende dalla voglia del momento dai tuoi contatti dalle proposte più o meno culturali dalla pigrizia e last but not least dal clima Variabile non di poco conto Idealmente il sabato pomeriggio ci si incontra con qualche amica o in uno dei tanti caffè nella zona del Plateau Il cafè Santropol è uno dei miei preferiti L ambiente è informale e caloroso sui muri sono esposte opere pittoriche e fotografiche di artisti locali e il menu è ricco e salutare Ideale per una merenda a base di cappuccino e gâteau aux carottes o un sandwich a tre piani preparato con pane fatto in casa salsa al mango verdure biologiche e pomodori secchi In estate e in autunno si può approfittare del bucolico e piacevole backyard Poi si parte alla ricerca di qualcosa di interessante da fare come un atelier gratuito di serigrafia nei sotterranei del metro Brunch al cafè La Petite Marche 5035 Rue St Denis La domenica è il giorno del brunch e del disimpegno totale A Montréal si può bruncher un po ovunque Io quando sono in fase zero voglia solitamente vado dietro casa alla Petite Marche Caffè e ristorante che offre piatti generosi e dai prezzi contenuti Dopo l ennesima magnata una passeggiata al mercato di Jean Talon in cui probabilmente si acquisterà altro cibo faciliterà il processo digestivo E la sera La Casa del Popolo 4873 Blvd Saint Laurent Stesso discorso vale per la sera Tutto

    Original URL path: http://www.remark-re.it/montreal/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Come godersi Londra sotto le feste di Natale, e non solo. I consigli di Francesca | RE-MARK
    in un bedroom flat in zona Wandsworth Mi piace la cucina francese consigliaci un piatto da assaggiare nel ristorante dove lavori e dacci info su cosa c è in menù costi zona Cheyne Walk Brasserie Lavoro in una brasserie francese in zona Chelsea Cheyne Walk Brasserie Oltre ai classici francesi come onion soup o foie gras il ristorante e famoso anche per le bistecche alla griglia Infatti al centro della sala c e una grande griglia dove si cucina duck chicken beef ma anche pesce E un ristorante stile belle epoque con lampade di cristallo abbastanza kitsch La sala al piano superiore sempre ristorante di notte ha una bellissima vista sul Tamigi Il prezzo medio a persona e di circa 40 45 pounds Ho letto di un Big Red un classico red bus convertito in pizzeria Che bella pazzia ci sei mai stata Big Red Restaurant No sinceramente non l ho mai sentito anche perche ho visto che si trova abbastanza fuori Londra comunque come pizzeria io vi consiglierei Donna Margherita a Clapham Junction Gestita da italiani potete trovare delle vere pizze e anche buonissimi starters come bruschette o melanzane alla parmigiana Quali sono i tuoi musei preferiti a Londra Saatchi gallery in King s Road I musei dove mi capita di andare piu spesso sono la Tate Modern o la Saatchi gallery in King s Road Adoro la Tate soprattutto per la posizione in cui si trova dal Millenium Bridge che devi attraversare per arrivarci si puo vedere la St Paul cathedral e visto di sera e bellissimo Alla Saatchi invece ci sono sempre mostre temporanee quindi tutte le volte e diversa Natale a Londra consigli su come passare le feste e dove comprare regali Londra sotto Natale Onestamente questo sara il mio primo Natale a Londra Per i regali andro sicuramente in Oxford Circus gia con gli addobbi natalizi da inizio novembre e intanto anche un giro ai grandi magazzini da Selfridges sempre in Oxford Street Mai sentito parlare di Little Venice Londra Tra le stazioni di Paddington e Warwick Avenue nella zona residenziale di Maida Vale c è un triangolo di Londra chiamato Little Venice Little Venice Little Venice e diventata una zona residenziale con bellissime casette negozi e ristoranti piuttosto cari e ovviamente barchette e canale da dove prende il nome Da li si puo fare una mini crociera e arrivare sul Regent s Canal dove ci sono tantissime case galleggianti praticamente le persone vivono in queste barche e alcuni giorni della settimana fanno una specie di mercatino C e chi vende libri chi vende cappelli chi vende caffe o the Una libreria londinese La prima che ti viene in mente Waterstones Prima libreria che mi viene in mente Waterstones vicina al lavoro alcune volte durante il mio break vado a dare un occhiata Un giro fuori porta nella campagna londinese ne hai mai fatto uno e hai qualche consiglio Non sono mai stata nella campagna londinese ma l unica gita fuori porta che ho fatto

    Original URL path: http://www.remark-re.it/londr/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • I Consigli di viaggio di Marco: dalla East alla West Coast (USA)! | RE-MARK
    a volte in pista o semplicemente per un giro con pranzo in bella compagnia Lo sport è una delle cose piu importanti in USA e direi che almeno il 90 della popolazione ne va matta Grande varietà di sport per tutti i gusti Gli sport piu seguiti a Cincinnati sono il Baseball con squadra NBL professionista i REDS e il Football con squadra NFL professionista i BENGALS Great american ball Park Lo metterei decisamente in una delle cose da fare se si visita la zona Una bella domenica di sole al Great american ball Park gustandosi la partita di Baseball con alcuni amici di fronte ad una birra ghiacciata e hot dog Un Must se si va a vedere la partita Sport visto in modo diverso e molto piu salutare che in Italia lo stadio è piu una scusa per passare una domenica in compagnia e mangiare un boccone tra amici La cosa che mi piace di piu è che non ci sono divisioni allo stadio i tifosi ospiti si siedono affianco ai tifosi locali e in modo piu che pacifico ci si gode un week end di sport E dove acquistare gadget e memorabilia delle squadre più amate Beh questa è l America Direi ovunque ogni supermercato centro commerciale e anche stazioni di servizio offrono un esagerazione di gadget e oggetti delle maggiori squadre locali e non Ci sono poi solitamente in ogni Mall negozi specializzati che hanno soprattutto memorabilia e a volte pezzi rari Un pub dove bere birra e guardarsi una partita in diretta I miei posti preferiti dove gustarsi un ottima birra locale mentre si guarda sport in compagnia sono a Newport Kentucky o come dico io di là dal fiume Cincinnati è infatti situata proprio in riva all Ohio river attraversando uno dei ponti che la connettono al Kentucky si trova questo delizioso paesino Moltissimi i localini e Pub tra cui scegliere Buon cibo e tanta gente sul fiume specialmente nelle calde serate estive Tra i miei preferiti Arnie s Jefferson Hall Beer Sellar Ti va di raccontarci della tua attraversata in solitaria in auto verso il West Che posti ti sono rimasti particolarmente impressi Driving West Foto di Marco Bianchi Cosa dire una delle esperienze piu belle della mia vita specialmente considerando che ho fatto l attraversata in solitaria Da Cincinnati Ohio a Los Angeles California in 5 giorni 2200 Miglia o 3500Km in completa solitudine soltanto con la mia musica e fuori dal finestrino l America quella vera non quella dello Shopping a New York dove la gente arriva negli States per andare da Abercrombie o alla Apple ma l America polverosa quella del West dove la vecchia signora che ti serve la colazione in un vecchio fienile ora diventato roadhouse si siede al tavolo con te e ti racconta la sua storia la sua infanzia nel New Mexico e la gente che una volta faceva tappa da quelle parti ancora a cavallo Driving West Foto di Marco Bianchi Si quella è l

    Original URL path: http://www.remark-re.it/consigli-di-viaggio-dalla-east-alla-west-coast/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Passaporto Emiliano | RE-MARK
    Daniele Caprari Valencia è la terza città della Spagnaper numero di abitanti dopo Madrid e Barcellona gode di un clima mediterraneo mite e umido La temperatura media annuale è di 17 8 C con valori che oscillano dagli 11 5 C di gennaio ai 25 5 C di agosto Famosa per Las Fallas una festa popolare che si celebra in onore a San mar 22 2012 Incluso in LUOGHI Passaporto Emiliano VIAGGI Leggi tutto Mangiare prima di tutto con gli occhi Quand è che mangiare diventa arte un vero e proprio stile di vita quasi filosofia E semplice Quando si ha a che fare con il Giappone L arte della cucina è tenuta in gran considerazione da diversi secoli e chi è stato in Giappone avrà sicuramente notato la gran cura per i piatti anche per i più mar 16 2012 Incluso in Il paese del Sol Levante VIAGGI Leggi tutto Lolita come bambole Avete mai visto delle bambole vive che camminano per la città parlano sorridono No non sto sognando né vi presenterò un nuovo film di fantascienza Queste creature fanno parte della realtà giapponese e in una metropoli come Tokyo non è difficile avere incontri ravvicinati con ragazze Lolita Premetto che nella capitale giapponese come in tante feb 15 2012 Incluso in Il paese del Sol Levante VIAGGI Leggi tutto Reggio Emilia Drammen Norvegia Come vivere tra i Fiordi Norvegesi e andare a caccia dell Aurora Boreale Ho avuto il primo approccio virtuale con la Norvegia grazie ancora una volta alla musica Fu infatti per curiosità verso i Kings of Convenience duo norvegese indie pop formato da Erlend Øye e Eirik Glambæk Bøe che presi in mano la prima guida su questo paese diversi anni fa Poi il viaggio musicale del mio feb 11 2012 Incluso in Passaporto Emiliano VIAGGI Leggi tutto La pasta del Sol Levante La triade dei tagliolini Chissà in Giappone quanto Sushi avrai mangiato eh Altro che quello che si trova qua da noi Ecco una delle domande più frequenti che mi è stata rivolta al ritorno da Tokyo Foto credit A dir la verità sebbene in Giappone abbia mangiato ottimo sushi come la cucina italiana non è fatta di solo Pasta gen 31 2012 Incluso in CIBO Il paese del Sol Levante VIAGGI Leggi tutto Tokyo Una colazione al bar dei gatti il Neko Cafè In Giappone sono molti i simboli di fortuna prosperità ricchezza saggezza La maggior parte di questi si può trovare nel mondo che ci circonda vegetale e non tanto che uno degli animali più apprezzati nel Paese del Sol Levante è il Gatto 猫 neko Basti pensare che il rito giapponese per l accoglienza dell ospite nei ristoranti negozi bagni gen 20 2012 Incluso in Il paese del Sol Levante VIAGGI Leggi tutto Reggio Emilia Tokyo Un viaggio nella terra del Sol Levante con Benedetta Conosciamo virtualmente la reggiana Benedetta Salsi per caso in un colorato spazio web dedicato alla cucina il suo blog dal titolo Il cibo delle

    Original URL path: http://www.remark-re.it/category/rubriche/passaporto/page/2/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive

  • Passaporto Africano, Tanzania On The Road, 4°capitolo: In viaggio verso le tribù Hazda | RE-MARK
    a dare segnali ben precisi Aria di tempesta Giriamo un po sulla piana arida attorno al lago Davide la chiama inferno sulla terra per via della composizione alcalina dell acqua che non può essere bevuta dagli animali e che tantomeno può dare refrigerio ai pellegrini di passaggio Un miraggio reale insomma Ci avviciniamo a una gigantesca pozza piena d ippopotami quando la tempesta si trasforma in uragano Ho i crampi alla pancia e mi vedo già sdraiato su un letto d ospedale ad Arusha Ottimismo a parte devo assolutamente risolvere la questione ora adesso così spiego a Daniel il problema e lui fa mmhh In effetti dopo ore di solitudine siamo capitati nell unico punto frequentato di quest immensa zona e rischio di diventare la vera attrazione del parco A parte il fatto che anche soli in mezzo al nulla qui non è buona idea scendere dalla jeep Mai Fondamentalmente se non vuoi avere problemi nella savana ci vuole una certa precisione per organizzare le proprie cose My friend follow me Ok soluzione alternativa mi fa cenno con la mano e partiamo a piedi verso una macchia di foresta ai bordi della pozza d acqua che d ora in avanti chiamerò lago Camminiamo fino ad uscire dalla visibilità dei turisti in sosta poi giriamo dietro alcune piante di acacia e siamo a filo dell acqua a qualche centinaia di metri dagli altri C è silenzio si sentono solo i rumori del bush Daniel vuol sapere se è ok rispondo ok ma qualsiasi proposta a questo punto si trasformerebbe in un ok Soddisfatto si gira e se ne va poi da lontano grida pay attention to black mamba If you catch one call me Daniel sono mezzo daltonico quindi sicuramente prima che lo possa vedere mi avrà già morso le chiappe Grazie comunque Non penso ai leoni agli ippopotami ai serpenti semplicemente eseguo Vittoria Non so perché ma usare un piccolo pezzo d eden come bagno personale ha reso la cosa quasi epica Raggiungo gli altri guardandomi le spalle poi do anch io un saluto agli ippopotam i mentre butto giù un Polase in un litro d acqua Foto di Andrea Zanichelli Tendenzialmente gli ippopotami fanno tre cose dormono ogni tanto grugniscono e lanciano in aria la propria merda La terza cosa sembra la preferita muovono la coda ad elica e spruzzano dappertutto Sono famosi per questo tanto che nessuno sa cosa mangino gli ippopotami Ho smesso di sudare Anche Guido è in netto miglioramento la sua cera è violastra ma tonica Foto di Andrea Zanichelli Ci fermiamo per il pranzo su una collina che si affaccia sulla piana del lago e visto che anche qui ci sono turisti Daniel ne approfitta per risolvere una questione Se ne va con la jeep ma nemmeno il tempo di addentare un biscotto al burro che è già di ritorno sorridente e con le chiavi del misfatto in mano Non racconta a Davide come ha fatto a recuperarle ma la ricostruzione più accreditata è quella del collega che le ha prese per errore vedendole sul bancone del gate Preferisco questa versione Più del sabotaggio industriale E così ripartiamo sereni verso la prossima destinazione il campo a sud del lago Eyasi unico posto attrezzato nei pressi della zona abitata dalle tribù Hazd a che andremo ad incontrare domani Uno dei momenti più attesi Il viaggio è lungo e si parte su un manto davvero confortevole una strada asfaltata ben tenuta e con tutte le dovute segnalazioni stradali Alle domande curiose Daniel risponde che è stata donata dai Giapponesi qualche decina di anni fa Buono per la schiena La strada giapponese foto di Andea Zanichelli Lungo l asfalto nipponico spuntano come funghi piccoli villaggi con tetto in paglia e pareti di fango Sono semplici ma di grande carattere anche perché qui la terra è rossa come agli Open di Francia Edifici a impatto zero perfettamente integrati all ambiente e alle risorse del luogo Alla faccia della bio architettura Ai lati è un continuo sfilare di persone in bici a piedi cariche d ortaggi e secchi d acqua Ma la cosa che impressiona di più è il numero incredibile di bambini in uniforme scolastic a Saranno ormai le cinque del pomeriggio e le strade pullulano di scolaretti che da ore sono in cammino per tornare a casa Le scuole finiscono alle 14 00 poi con calma mentre si gioca o ci si ferma un po sotto l ombra di un albero ci si mette in cammino in compagnia di qualche amico Così funziona e nessuno si lamenta Ne parlo con Daniel e mi confessa che da piccolo faceva ogni giorno una ventina di km a piedi per raggiungere la scuola it s a good training yes but we didn t want to do it it was necessary Già c è chi corre sul tapis roulant un ora al giorno per scelta e chi ne cammina almeno quattro per necessità Il mondo cresce gli uomini in modi diversi That s life Qui non parliamo di meglio o di peggio di giusto o di sbagliato Si parla solo di diverso Ci hanno insegnato a fare così a vedere se il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto senza occuparci di come sia il bicchiere Perché secondo me una piccola differenza la fa Non so se ho reso l idea Forse no Foto di Andrea Zanichelli Continuiamo sulla highway fino a che il buon Daniel si gira mi guarda e mi fa My friend this is an african road ed imbocchiamo con una sterzata decisa una strada impossibile che nemmeno si vedeva Dall imbocco della strada fino all arrivo al campo è più o meno come partecipare ad una manche del rally dell Appennino Il percorso è impossibile le ruote sprofondano nel fango e non ci si può fermare per nessun motivo Ci stiamo davvero immergendo nel nulla Le persone e i villaggi ora sono sempre più rari Daniel frena per controllare un guado piuttosto difficile quando da lontanissimo vediamo

    Original URL path: http://www.remark-re.it/passaporto-africano-tanzania-on-the-road-4%c2%b0capitolo/ (2016-04-25)
    Open archived version from archive