web-archive-it.com » IT » S » SEGNALO.IT

Total: 248

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Provincia di Milano Unità Formazione
    occorre cliccare sulle righe blu sottolineate Alcuni collegamenti rimandano a files word zip scaricabili in una directory del proprio computer e quindi stampabili Occorre aspettare qualche secondo per il trasferimento sulla rete Se lo ritenete opportuno ed utile potete inviare a p ferrario tin it idee proposte documenti scritti che potranno essere resi disponibili per ulteriori rielaborazioni I Dossier nelle prossime settimane saranno tolti mentre questa pagina rimarrà sul sito Nel ringraziarvi per la vostra partecipazione al nostro intenso lavoro spero vorrete inviare vostre eventuali future elaborazioni sulla Carte dei servizi Paolo Ferrario Programma del Laboratorio didattico per il Corso sono stati elaborati e resi disponibili ai partecipanti 4 Dossier didattici che ora sono disponibili per gli organizzatori del corso La legislazione statale sulle Carte dei servizi Libri sulle Carte dei servizi Saggi ed articoli sulle Carte dei servizi La Carta dei servizi della RSA Bellaria è reperibile su http www bellaria org suggerisco di cercare con un motore di ricerca Carta dei servizi Handicap del Consorzio di Ravenna accreditamento delle RSA nella Regione Lombardia contiene le regole per la Carta dei servizi di queste strutture DGR 14 dicembre 2001 n 7 7435 Requisiti per l autorizzazione al funzionamento e

    Original URL path: http://www.segnalo.it/AULEVIRT/1998-2004/CEREF-LISS-03/INDEX-LISSONE-03.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive


  • UNIVERSITÀ
    Editore Roma 2001 p 498 Per altre basi bibliografiche sull argomento si può fare riferimento si può fare riferimento al sito web del docente www segnalo it 2 semestre Corso Legislazione sociale Programma Questo insegnamento ha l obiettivo di fornire metodi e strumenti per analizzare la regolazione normativa dei servizi sociali e sanitari i principali momenti dello sviluppo legislativo statale e regionale in materia di assetti istituzionali dei servizi alla persona metodi e tecniche per l analisi della legislazione e per lo studio dei servizi sociali e sanitari il sistema pubblico e le connessioni con il Terzo settore ruoli dello Stato delle Regioni e degli enti locali nella attuale fase storica i processi legislativi degli anni Novanta le riforme sanitarie degli anni Settanta e Novanta La riforma dei servizi sociali Legge 328 2000 contenuti e processi attuativi Il modulo prevede verifiche scritte intermedie Bibliografia I materiali per la preparazione saranno costituiti dalla documentazione tecnica elaborata per il corso dai testi legislativi analizzati e dallo studio delle parti 4 e 5 del libro Paolo Ferrario Politica dei servizi sociali Strutture trasformazioni legislazione Carocci Editore Roma 2001 p 498 Ulteriori riferimenti bibliografici saranno forniti durante il corso Per altre basi conoscitive sui sistemi normativi si può fare riferimento al sito web del docente www segnalo it Valutazione finale La valutazione della preparazione avviene con un esame orale unico per entrambi i moduli Gli studenti potranno anche concordare con il docente una relazione scritta centrata su argomenti trattati nel corso da discutere in sede di colloquio Paolo Ferrario durante il periodo di docenza riceve gli studenti nelle ore antecedenti e successive alle lezioni Fuori semestre riceve nelle giornate previste per gli esami previo appuntamento da concordare tramite posta elettronica Inoltre è sempre possibile comunicare tramite gli indirizzi di posta elettronica segnalati sul sito

    Original URL path: http://www.segnalo.it/unive/CORSO%202001-2002/PR2001-2002.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Torna a CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE
    Il sito del prof Edoardo Salzano Professore di urbanistica a Venezia Link Realizzazione del corso 30 ore di lezione dal 6 Ottobre al 1 dicembre 2001 Argomenti lezione Materiali per lo studio Presentazione del corso e dei due moduli Obiettivi metodologia didattica materiali di studio modalità di verifica e valutazione POLITICHE PUBBLICHE E POLITICHE SOCIALI I SISTEMI DI WELFARE STATE DEFINIZIONI TEORIE DI RIFERIMENTO NASCITA SVILUPPO TENDENZE DI CRISI uso del sito www segnalo it Appunti delle lezioni del docente Dispense grafiche del docente 2001 2002 POLITICHE SOCIALI E POLITICHE DEI SERVIZI SOCIO SANITARI IL MODELLO ESPLICATIVO BISOGNI DOMANDA OFFERTA IL CONCETTO DI SITUAZIONE PROBLEMATICA Appunti delle lezioni del docente Dispense grafiche del docente 2001 2002 LE POLITICHE PER LE FAMIGLIE E I MINORI SITUAZIONI PROBLEMATICHE DATI FASI DI SVILUPPO QUADRI ISTITUZIONALI LE INNOVAZIONI DEL PERIODO 1994 1999 Appunti delle lezioni del docente Dispense grafiche del docente 2001 2002 LE POLITICHE SOCIALI E SANITARIE PER L HANDICAP Appunti delle lezioni del docente Dispense grafiche del docente 2001 2002 LE POLITICHE SOCIALI E SANITARIE PER LA SALUTE MENTALE Appunti delle lezioni del docente Dispense grafiche del docente 2001 2002 LE POLITICHE SOCIALI E SANITARIE PER LE TOSSICODIPENDENZE Appunti delle lezioni del

    Original URL path: http://www.segnalo.it/unive/CORSO%202001-2002/MATDID2001-02.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Torna a CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE
    legislazione generale e legislazione specifica La Costituzione della Repubblica strumenti per la lettura Organi costituzionali e con rilievo costituzionale I processi istituzionali delle leggi Le procedure di approvazione delle leggi ordinarie e delle leggi costituzionali Gli strumenti normativi leggi decreti legislativi decreti legge leggi regionali deliberazioni di consiglio regionale deliberazioni di giunta regionale Rappresentazione del quadro legislativo negli anni 70 80 e 90 comuni Asl Stato e Regioni pubblica amministrazione Terzo settore Mappa semplificata per l analisi degli enti di servizio attraverso la legislazione orientamenti di metodo per l analisi dei testi normativi ad uso professionale Il sistema sanitario il modello assicurativo ed il modello dei servizi sanitari nazionali significati della legge 833 1978 il concetto di servizio sanitario nazionale e di unità sanitaria locale le trasformazioni amministrative degli anni 90 mappa matrice della Aziende sanitarie locali le prestazioni delle Asl la zonizzazione delle Asl il governo delle Asl l organizzazione dei Distretti sanitari la gestione delegata dei servizi sociali La riforma dei servizi sociali sviluppo storico della sanità e dei servizi sociali analisi comparativa i processi politici della riforma differenze strutturali fra sanità e servizi socali mappa e matrice della Legge 328 2000 la divisione sociale del welfare dopo la Legge 328 i soggetti responsabili dei servizi il quadro istituzionale determinato dalle leggi Bassanini le cooperative sociali legislazione tipologie il volontariato legislazione significati per le politiche sociali la riforma costituzionale n 3 2001 l immagine della piramide rovesciata ed il concetto di sussidiarietà regolazione statale regionale e locale del sistema integrato dei servizi sociali gli specifici ruoli istituzionali stato regioni province comuni i comuni nella legislazione sugli enti locali e nelal legge 328 2000 caratteri normativi mapap e matrice composizione demografica gli ambiti zonali nelal legge 328 2000 le diverse forme di gestione dei servizi diretta indiretta associata convenzioni

    Original URL path: http://www.segnalo.it/unive/CORSO%202001-2002/realizz-legsoc-2002.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • torna alla Home page
    è eppure non lo sappiamo Questo è contraddittorio Alcune cose sono meglio di altre cioè hanno più qualità Ma quando provi a dire in che cosa consiste la qualità astraendo dalle cose che la posseggono paff le parole ti sfuggono Ma se nessuno sa cos è ai fini pratici non esiste per niente Invece esiste eccome Su cos altro sono basati i voti se no Perché mai la gente pagherebbe una fortuna per certe cose e ne getterebbe altre nella spazzatura Ovviamente alcune sono meglio di altre Ma in che cosa consiste il meglio Robert M Pirsig Lo Zen e l arte della manutenzione della motocicletta Per i partecipanti al recente Corso di formazione Anche se il Laboratorio si è concluso queste pagine rimarranno aperte Qui troverete ancora i vari materiali di documentazione a supporto degli incontri di lavoro ed anche altre basi informative utili a documentare i processi istituzionali organizzativi e professionali connessi al percorso formativo che abbiamo effettuato Per rendere interattivo questo spazio di comunicazione sono molto graditi eventuali vostre segnalazioni di altri materiali utili a diffondere esperienze conoscenze e metodologie sul tema Colgo l occasione per ringraziarvi della vostra partecipazione ed augurarvi buon lavoro Grazie per l

    Original URL path: http://www.segnalo.it/AULEVIRT/1998-2004/CARTE-VALQUAL/VALQUAL/provalqual-index.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • torna alla Home page
    Ottobre Novembre 2002 Per i partecipanti al recente Corso di formazione Anche se il Laboratorio si è concluso queste pagine rimarranno aperte Qui troverete ancora i vari materiali di documentazione a supporto degli incontri di lavoro ed anche altre basi informative utili a documentare i processi istituzionali organizzativi e professionali connessi allo sviluppo delle Carte dei servizi Per rendere interattivo questo spazio di comunicazione sono molto graditi eventuali vostre segnalazioni

    Original URL path: http://www.segnalo.it/AULEVIRT/1998-2004/CARTE-VALQUAL/CARTESER/cartaser-index.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • torna a Programmi di aggiornamento
    ai rappresentanti dei 23 Comuni degli Ambiti Territoriali coincidenti con i Distretti di Corsico Garbagnate e Paullo In particolare i 23 Sindaci e i 23 Assessori ai Servizi Sociali un Dirigente comunale il Direttore di Distretto il Responsabile del Dipartimento ASSI di ciascun Distretto un referente della Segreteria dell Assemblea dei Sindaci Programma La Legge 328 00 e la costruzione del sistema di Welfare Locale elementi culturali giuridici metodologici organizzativi Paolo Ferrano Esperto di politiche sociali docente all Università degli Studi di Venezia II Piano di Zona fasi contenuti processi soggetti Rapporto tra Piani di Zona e altri strumenti di programmazione locale Franco Vernò Esperto di servizi sociali docente all Università Cattolica di Milano Modalità di gestione unitaria ed integrata Fabio Clerici Tecnico dell organizzazione e della programmazione dei servizi socio sanitari Le collaborazioni tra Enti pubblici e soggetti gestori convenzioni accreditamenti ecc Franco Dalla Mura Avvocato amministrativista docente all Università degli Studi di Verona La Legge 328 00 e la costruzione del sistema di Welfare Locale elementi culturali giuridici metodologici organizzativi Scaletta della relazione di Paolo Ferrario elementi culturali il sistema di welfare italiano dopo la Legge 328 2000 lo sviluppo storico del sistema il regionalismo degli anni 70

    Original URL path: http://www.segnalo.it/prograpf/provmilegge328.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • torna a Programmi di aggiornamento
    intercomunale strumenti per garantire la partecipazione delle organizzazioni ed il lavoro integrato ricadute sul ruolo dell operatore sociale Discussione in plenaria Lavori di gruppo Terzo incontro mezza giornata La carta dei Servizi Sociali strumento per la qualità delle prestazioni e la trasparenza nell accesso ai Servizi Discussione in plenaria Quarto incontro mezza giornata Autorizzazione accreditamento e vigilanza dei servizi socio assistenziali e socio sanitari integrati Con la presenza di dirigenti responsabili della Direzione Generale Famiglia e Solidarietà Sociale Regione Lombardia 4 REALIZZAZIONE DEI CORSI Per quanto riguarda i contenuti dei primi tre incontri sono stati realizzati tre corsi presso i Distretti di Garbagnate Limbiate Legnano Magenta in ciascuno dei quali sono stati sviluppati gli argomenti del programma Garbagnate Limbiate 15 22 29 Novembre 2001 Legnano 26 28 Novembre 2001 10 dicembre 2001 Magenta 9 16 23 Gennaio 2002 I contenuti relativi a quarto incontro sono stati direttamente organizzati dalla Asl prendendo accordi con gli Uffici della Regione 5 METODOLOGIA DI LAVORO In tutte e tre le edizioni del corso è stata utilizzata la stessa metodologia di lavoro formativo lezioni strutturate finalizzate a definire alcuni quadri di riferimento condivisi e linguaggi comuni produzione di documentazione tecnica a supporto della comunicazione discussione in gruppo con obiettivi di ampliamento approfondimento e ricerca delle connessioni con le realtà operative 6 MATERIALI DIDATTICI Quale documentazione tecnica sono state realizzate tre dispense costituite dai lucidi usati nelle relazioni I processi istituzionali connessi alla Legge 328 2000 Contesto storico Mappa della legge 382 2000 Le correlazioni fra riforma sanitaria riforme dei comuni e legge di riforma dei servizi sociali Ruoli del sistema pubblico e del terzo settore nella realizzazione del sistema integrato dei servizi alla persona Il sistema delle Asl in Lombardia la Conferenza dei sindaci l Assemblea dei sindaci di Distretto I processi di programmazione dei

    Original URL path: http://www.segnalo.it/prograpf/ASLGARB-LEGN-MAG2001.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive