web-archive-it.com » IT » S » SEGNALO.IT

Total: 248

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Blog e audiolibri di Paolo Ferrario e Luciana Quaia
    ferrario email it Home Politiche sociali e servizi Carocci 2014 Libri saggi articoli Formazione Dispense Bibliografie Film Informazioni Web Legislazione Blog PAGINE AUDIO pagine spostate su tracce e sentieri antologia

    Original URL path: http://www.segnalo.it/index-AUDIO.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • www.segnalo.it
    altri come se non dovessero comunque venire tanto presto Poi facciamo affidamento sulla nostra capacità di pensare Sostiene Julian Biaggini Ci sono tre cose necessarie perché l io continui a vivere La prima è la continuità corporea cioè il fatto che il corpo continui a funzionare La seconda è la continuità psicologica che si appoggia sulla continuità della coscienza dei pensieri delle idee dei ricordi dei progetti delle convinzioni La terza condizione è la presenza di una qualche parte immateriale della persona Quell oggetto intangibile che molti chiamano anima pur dando a questa parola significati diversi Delle tre la seconda è quella che possiamo elaborare con i nostri mezzi Penso dunque sono riflette la verità che siamo la somma di ciò che pensiamo sentiamo crediamo desideriamo E se qualcuno magari non è d accordo si faccia questa domanda che cos è questo tu che non è d accordo Ancora disponiamoci a fare qualcosa di adatto al buio Sostiene Carl Gustav Jung che noi non possediamo il presente ma vi entriamo lentamente crescendo e che calando il meriggio dell esistenza ciò che occorre è semplificazione limitazione e interiorizzazione ossia cultura individuale Si tratta anche di fare cose semplici con atteggiamento consapevole ed attento Se dovessi vivere in un paese straniero mi cercherei una o più persone che mi paiano amabili e mi renderei loro utile perché mi pervenisse dall esterno una certa libido anche se in una forma un po primitiva come potrebbe essere lo scodinzolio di un cane Terrei a casa animali e piante per procurarmi la gioia di vederli crescere Mi circonderei di cose belle di oggetti colori suoni Gusterei le gioie della tavola Non esiterei quando l oscurità si facesse più fitta a spingermi sino alle radici più profonde finché nel dolore stesso non si faccia strada una

    Original URL path: http://www.segnalo.it/CITAZIONI/auguri2009.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • www.segnalo.it
    will be next to impossible to tell girls from boys even in bed In the future men will be super masculine and women will be ultra feminine In the future half of us will be mentally ill In the future there will be no religion or spirtualism of any sort In the future the psychic arts will be put to practical use In the future we will not think that nature is beautiful In the future the weather will always be the same In the future no one will fight with anyone else In the future there will be an atomic war In the future water will be expensive In the future all material items will be free In the future everyone s house will be like a little fortress In the future everyone s house will be a total entertainment centre In the future everyone but the wealthy will be very happy In the future everyone but the wealthy will be very filthy In the future everyone but the wealthy will be very heathly In the future TV will be so good that the printed word will function as an artform only In the future people with boring jobs will take pills to relieve the boredom In the future that no one will live in cities In the future there will be mini wars going on everywhere In the future everyone will think about love all the time In the future political and other decisions will be based completely on opinion polls In the future there will be machines which will produce a religious experience in the user In the future there will be groups of wild people living in the wilderness In the future there will only be paper money which will be personalised In the future there will be a classless society In the future everyone will only get to go home once a year In the future everyone will stay home all the time In the future we will not have time for leisure activities In the future we will only work one day a week In the future our bodies will be shrivelled up but our brains will be bigger In the future there will be starving people everywhere In the future people will live in space In the future no one will be able to afford TV In the future the helpless will be killed In the future everyone will have their own style of way out clothes In the future we will make love to anything anytime anywhere In the future there will be so much going on that no one will be able to keep track of it In futuro ognuno avrà lo stesso taglio di capelli e gli stessi vestiti In futuro ognuno sarà obeso per l alimentazione troppo ricca di carboidrati In futuro ognuno sarà molto magro per non avere abbastanza da mangiare In futuro sarà quasi impossibile distinguere ragazze da ragazzi perfino a letto In futuro gli uomini saranno

    Original URL path: http://www.segnalo.it/CITAZIONI/auguri2008.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • www.segnalo.it
    si può provare a riconoscere qualche buon maestro come l autore di questo testo Negli anni della mia gioventù avevo praticato sia pure con modestia lo sport dell alpinismo in roccia e questo mio attuale lavoro di pensiero in qualche modo mi richiama alla mente l esercizio dello scalare una parete che sia in un certo punto così esposta nel vuoto da precludere la vista del cielo che ti sovrasta Per procedere non basta allora affidarsi ai soli mezzi del corpo per quanto forte e addestrato esso sia ma è necessario fare ricorso all ingegno pratico e all uso di strumenti che facciano presa nella solidità della pietra per permettere di scostarsene grazie alla scorrevole tensione della corda nella staffa agganciata al chiodo infìtto nella roccia saldamente per elevarsi quanto basti per rag giungere quell appiglio più alto dal quale muovere oltre fino a quando superato lo strapiombo nel punto della sua massima esposizione si dischiuda nuovamente alla vista il cielo assieme al tracciato di un nuovo possibile percorso E così nel procedere del pensiero le tappe ne sono segnate dall impiego di idee strumentali sulla consistenza delle quali far conto così come lo si fa con i chiodi nella

    Original URL path: http://www.segnalo.it/CITAZIONI/auguri2007.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • www.segnalo.it
    quelle notti dell anima in cui nessuna luna ci fa segno nessuna stella interiore si mostra Anche il più coraggioso prima brancola un po talvolta urta contro un albero ci batte proprio la fronte ma imparando a vedere o si altera la tenebra o in qualche modo si abitua la vista alla notte profonda e la vita cammina quasi dritta We grow accustomed to the Dark When Light is put

    Original URL path: http://www.segnalo.it/CITAZIONI/auguri2006.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • www.segnalo.it
    sale della terra intelligenza esseri parlanti anima della scienza vettore del progresso La nostra esistenza fu cosi tanto acclamata da miti religioni filosofie discorsi compiacenti che non capiamo più i nostri fallimenti le nostre bassezze le nostre interminabili guerre e il fango senza fine di cui siamo ricoperti Sono state cercate soluzioni dì ripiego che permettano di spiegare la nostra caduta la nostra maledizione e la nostra doppia personalità Provate allora a sperimentare una disillusione più radicale indubbiamente più benefica Disfatevi di ogni considerazione di tipo esistenziale Considerate l umanità solo pura casualità un fiasco un incidente biologico Essa si è sviluppata senza ordine su una pietra in un angolo infinitesimale Un giorno scomparirà per sempre senza che nessuno ne conservi memoria e ne parli mai più Nel corso delle decine di migliaia di anni in cui questa strana specie è sopravvissuta non ha fatto altro che languire Poi si è riprodotta in modo sconsiderato saccheggiando il luogo dove vive Prima di estinguersi avrà accumulato un indicibile quantità di sofferenze inimmaginabili e inutili di massacri e carestie di schiavitù e oppressioni Osservate con lucidità questa specie assurda e violenta Guardate in faccia l assoluta mancanza di giustificazioni la sua esistenza

    Original URL path: http://www.segnalo.it/CITAZIONI/auguri2005.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • www.segnalo.it
    di per sé negativa può essere emancipante L artificiale ha allentato i vincoli della necessità e ha aperto per gli uomini un universo impensabile di possibilità L uomo d oggi è sempre meno costretto a vivere conformemente a una legge e tuttavia non può farne a meno Per questo è obbligato sempre di più a divenire legge a se stesso e può volgere a proprio vantaggio le indeterminazioni del presente

    Original URL path: http://www.segnalo.it/CITAZIONI/auguri2004.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • www.segnalo.it
    tramonto Nella luce che attraversa l ombra si stagliano innumerevoli scintillii È certamente uno degli spettacoli più emozionanti e più magici che gli uomini possano contemplare Migliaia di piccolissime schegge che trattengono e riflettono la luminosità piroettano girano passano e ripassano Puntini bastoncini microscopiche piume infimi fiocchi minuscole cose aeree leggere danzanti attraversano la luce in modo sublime serio e gioioso terribilmente indaffarati agitati da vortici e itinerari impossibili da seguire Frammenti di traiettorie puri lampi di vita Ciò che colpisce di più in questo miracolo dello scintillio è la densità Tralasciate i ricordi dell infanzia i giochi di un tempo le case di campagna l odore degli armadi se è il caso Non vi aggrappate a questi strabilianti granelli Il confine tra la luce e le tenebre è improvvisamente così rigido netto e diretto che ci sembra quasi possibile toccarlo con mano Il brulichio delle particelle appare e scompare dall altra parte della barriera Ed è qui che è possibile sognare Sono poche le esperienze semplici che danno così intensamente la sensazione di un mondo invisibile improvvisamente svelato Nel raggio di luce appare come un pezzo di spazio diverso inserito nel nostro un universo dell altra faccia del rovescio

    Original URL path: http://www.segnalo.it/CITAZIONI/auguri2003.htm (2016-04-30)
    Open archived version from archive