web-archive-it.com » IT » S » SELTA.IT

Total: 216

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Dettaglio Prodotto
    il monitoraggio delle stazioni AT AAT di TERNA con l obiettivo di sostituire tutti i sistemi legacy di vecchia concezione basati su protocolli non standard e su soluzioni proprietarie non interoperabili Il miglioramento delle capacità di controllo il monitoraggio dello stato degli asset all interno della stazione elettrica e la gestione della rete sono gli obiettivi che hanno guidato lo sviluppo di una piattaforma che costituisse un efficace strumento di supervisione e di teleconduzione per le stazioni elettriche della rete di trasporto ad alta tensione L adozione di standard industriali largamente diffusi ha permesso inoltre di massimizzare il ritorno dell investimento e di mantenere il suo valore nel tempo Garantire la disponibilità nella trasmissione dei dati di monitoraggio della rete elettrica ai centri per il controllo della rete integrare il flusso informativo esistente tra gli impianti e i centri di teleconduzione rendere disponibili da remoto le informazioni per il miglioramento delle attività di esercizio e della manutenzione delle stazioni e fornire dati al sistema di Monitoraggio e Business Intelligence MBI per l elaborazione delle operazioni di manutenzione preventiva sono le principali funzionalità della soluzione proposta L apparato eCAS si colloca nella parte di campo della sottostazione in prossimità delle apparecchiature di protezione comando e controllo dislocate negli armadi di chiosco a cui afferiscono le informazioni degli organi elettromeccanici AT del montante elettrico eCAS è un apparato di telecontrollo che oltre alle funzionalità tipiche di una RTU è in grado di acquisire ingressi digitali allarmi misure programmare sintesi e configurare uscite a relè Tutte le informazioni ingressi combinazioni logiche uscite sono visualizzabili su LED e sul display alfanumerico oltre ad essere gestite dal protocollo di comunicazione IEC 60870 5 104 L apparato eCAS realizza quindi le seguenti funzioni gestione allarmi memorizzati gestione allarmi volatili gestione delle sintesi di allarmi acquisizione misure da trasduttori prova relè invio comandi SINCRONIZZAZIONE ORARIA Sono supportate due diverse procedure di sincronizzazione da centro mediante apposita procedura prevista dal protocollo IEC 60870 5 104 Clock Synchronization Command da server NTP disponibile sulla rete ETH Errore massimo della sincronizzazione oraria in assenza di segnale da centro inferiore a 1 s 24 h Precisione dell oscillatore dell orologio locale pari a 10 ppm Risoluzione della registrazione cronologica degli eventi pari a 1 ms DIAGNOSTICA LOCALE E REMOTA Gli apparati eCAS forniscono le informazioni di diagnostica secondo due modalità Locale tramite i led posti sul pannello frontale dell apparato che consentono la differenziazione del guasto in base alle sequenze di accensione spegnimento tramite il display a bordo dell apparato Remota mediante visualizzazione del Web Server tramite browser attraverso informazioni trasferite al centro mediante il protocollo IEC 60870 5 104 ARCHITETTURA L apparato eCAS presenta un architettura basata su due livelli di elaborazione uno centralizzato ed uno distribuito su unità periferiche ripetitive di I O interconnessi mediante bus CAN Il primo livello è costituito da un elaboratore centrale CPU 3000 dotato d interfaccia f o per il collegamento remoto Il secondo livello è costituito dall insieme delle unità di interfacciamento al

    Original URL path: http://www.selta.it/ProductDetail?id=01t20000003nl0nAAA (2016-04-30)
    Open archived version from archive


  • Dettaglio Prodotto
    sistema di Monitoraggio e Business Intelligence MBI per l elaborazione delle operazioni di manutenzione preventiva sono le principali funzionalità della soluzione proposta L apparato IEDm si colloca nella parte di campo della sottostazione in prossimità delle apparecchiature di protezione comando e controllo dislocate negli armadi di chiosco a cui afferiscono le informazioni degli organi elettromeccanici AT del montante elettrico IEDm rappresenta la perfetta soluzione integrata alle esigenze di monitoraggio acquisizione dati anomalie e registrazioni oscilloperturbografiche interfacciamento ai dispositivi di segnalazione di allarmi e ai trasformatori di tensione e di corrente del singolo montante Gli apparati IEDm svolgono principalmente le seguenti funzioni Registrazione Cronologica di Eventi Sequence of Events Recorder SER Registrazioni Oscilloperturbografiche Digital Fault Recorder DFR Acquisizione della misura dei sincrofasori di tensione e corrente Phasor Measurement Unit PMU Ricezione del segnale di sincronismo in formato IRIG B Interfacciamento alla rete LAN tramite i protocolli IEC 60870 5 104 e IEEE C37 118 Diagnostica locale e remota REGISTRAZIONE CRONOLOGICA EVENTI SER Acquisizione di stati digitali per la ricostruzione delle sequenze d intervento degli apparati di protezione e degli organi AT Ad ogni evento viene associato l istante in cui si è verificato con una risoluzione temporale di 1ms Le informazioni acquisite vengono rese disponibili aggregate in file al Computer di Stazione o trasmesse in tempo reale ai Centri di Monitoraggio Remoto Eventi abilitanti fronte di variazione in salita discesa o entrambi di un singolo ingresso digitale se configurato come evento trigger La variazione di uno o più eventi trigger attiva l invio spontaneo verso il Centro Remoto e se abilitata la registrazione di tutte le variazioni degli ingressi configurati come eventi SER REGISTRAZIONE OSCILLOPERTURBOGRAFICA DFR Acquisizione delle informazioni necessarie per l analisi delle perturbazioni e il conseguente comportamento delle protezioni Ogni IEDm acquisisce fino a 7 grandezze analogiche ricavate dai circuiti amperometrici e voltmetrici e fino ad un massimo di 64 grandezze digitali relative al comportamento delle protezioni Le informazioni acquisite vengono rese disponibili al Computer di Stazione per le opportune analisi in fase di post processing Eventi abilitanti cambiamento di stato di uno o più ingressi digitali superamento soglia sul valore istantaneo di uno o più ingressi analogici segnale di avviamento replica proveniente da apparati installati presso altri montanti avviamento con comando intenzionale forzato da centro remoto Parametrizzazione tempi Pre trigger tempo di registrazione pre guasto parametrizzabile tra 100 e 500ms a step di 10ms Fault tempo di registrazione della fase di guasto termina o per rientro di tutti gli eventi abilitanti o in caso contrario per timeout configurabile tra 2 e 15s a step di 1s Post fault tempo di collezione campioni della fase post guasto abilitato solo in caso di fine registrazione per rientro degli eventi abilitanti configurabile tra 100ms e 500ms a step di 10ms L avvio di una registrazione attiva i segnali di avviamento replica per altri IEDm previa abilitazione della funzionalità I dati acquisiti vengono collezionati in formato C37 111 sia la versione CFG che quella DAT dello standard COMTRADE Il numero massimo di

    Original URL path: http://www.selta.it/ProductDetail?id=01t20000003nl0oAAA (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Dettaglio Prodotto
    specifiche documentazione In condizioni di emergenza della rete elettrica nazionale il centro di controllo del sistema di monitoraggio di Terna appositamente studiato per ovviare tempestivamente alle possibili criticità di stabilità della rete di trasporto invia comandi di inibizione alle unità produttive direttamente connesse alla RTN e allo stesso istante comandi di distacco carichi verso clienti con contratti di utenza interrompibili adeguatamente attrezzati per provvedere all apertura dell interruttore di carico Scegliendo opportunamente i punti nevralgici della rete in cui andare a posizionare gli apparati UPDM configurati in modalità listener ovvero di sensing dei parametri critici è possibile costruire un sistema di difesa in cui le sentinelle comunicano tempestivamente al centro le variazioni dei parametri che possono risultare critiche e successivamente grazie ad algoritmi appositamente studiati e messi a punto i comandi di distacco vengono iviati come multicast verso gli indirizzi IP configurati gli apparati UPDM in modalità distacco posti presso le unità di produzione o gli utenti energivori interrompibili che hanno una matrice di armamento opportunamente tarata per ricevere i comandi rispondono alle segnalazioni attuando le opportune contromisure per evitare l instaurarsi di fenomeni a valanga che portino a pregiudicare la stabilità del sistema elettrico L apparato UPDM garantisce lo svolgimento di diverse importanti funzioni tra cui La generazione dell armamento verso periferici interessati da parte del centro di controllo La generazione del segnale di scatto multicast da periferica in presenza di condizioni stabilite L apertura carichi distacco entro i tempi di intervento delle protezioni per evitare apertura definitiva Il mantenimento in equilibrio della rete elettrica frequenza e tensione Condizioni ambientali IEC 60870 2 2 classe C1 temperatura di funzionamento 5 55 C umidità relativa 5 95 temperatura di immagazzinaggio 40 70 C Compatibilità elettromagnetica marcatura CE emissione CEI EN 50081 2 Ambienti Industriali immunit apparato CEI EN 50082 2

    Original URL path: http://www.selta.it/ProductDetail?id=01t20000003nl0pAAA (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Case study
    Presentazioni Contattaci Richiedi un appuntamento Training Training attivi Training Completati Tutti i Training CASE STUDY LE ESPERIENZE FATTE INSIEME AI CLIENTI SONO FONDAMENTALI PER MIGLIORARE SEMPRE LE PROPRIE SOLUZIONI Industry Transportation Energy Utility Government Enterprise Carrier e ISP Hospitality Tecnologia Unified Communication IP PBX IP Telephony Contact Center Cloud Virtual PBX Carrier Ethernet Multi Service Access Mobile Backhaul Smart Grid Railway Signalling Service Telecommunication Automation Control Business Line Broadband Access IP Communication Energy Management Transportation Smart Grid Case study Home Soluzioni Case study Case study Lavorare insieme ai clienti nell implementazione di una soluzione è un valore fondamentale per Selta Ogni singolo caso permette sia di migliorare la soluzione ascoltando il cliente sia di riprodurne i vantaggi presso un altro cliente Seleziona mese Comunicazione IP Aster Gorizia 11 1 2012 Vedi dettagli Rete del Comune di Pordenone 1 1 2011 Vedi dettagli CONTATTA UN NOSTRO CONSULENTE SCRIVICI Invia una mail specificando la tua richiesta e i tuoi riferimenti TELEFONACI Contattaci direttamente con una chiamata telefonica COMPRA Leggi come acquistare le nostre soluzioni soluzioni Industry Tecnologia Business Line Case Study prodotti Broadband Access IP Communication Energy Management Transportation Smart Grid Elenco Prodotti A Z supporto Supporto tecnico Supporto cliente Download Contact

    Original URL path: http://www.selta.it/CaseStudies?industry=Government (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Dettaglio Prodotto
    Client 2 0 MAGGIORI INFORMAZIONI Contatto commerciale Richiesta informazioni SAMubycom Client 2 0 è un applicativo di Unified Communication Collaboration che consente all utente delle soluzioni Selta SAMIP e SAMubycom Virtual Instance di essere sempre in contatto con i propri collaboratori e con il mondo esterno in modo facile ed immediato caratteristiche specifiche documentazione Interfaccia semplice e intuitiva Pronto per il touchscreen Telefono SIP funzioni CTI Gestione preferiti e presenza Import rubrica personale da MS Outlook Exchange Rubrica centralizzata di sistema Video chiamata punto punto da PC Sessioni di collaboration tra utenti di SAMubycom Guarda il video per scoprire come SAMubycom può risolvere i problemi della tua azienda TELEFONO SU PC SAMubycom Client 2 0 consente di utilizzare in maniera semplice ed efficace tutti i servizi telefonici tipici dei sistemi di comunicazione Selta attraverso l utilizzo del computer ulteriormente ampliati grazie all utilizzo del protocollo VoIP SIP ELEVATA QUALITÀ AUDIO Una gestione efficiente e integrata dei driver installati a bordo di MS Windows ha portato alla realizzazione di un client in grado di garantire un elevato livello qualitativo della fonia FLESSIBILE Il client è disponibile nelle versioni Base e Video Collaboration sia per la soluzione SAMubycom Virtual Instance che per i sistemi della famiglia SAMIP CHAT E INSTANT MESSAGING A partire dalla rubrica o dal pannello dei contatti preferiti è possibile creare stanze di chat con i colleghi o mandare in modo veloce Instant Messaging agli altri utenti VOICE MAIL Accesso immediato ai messaggi presenti in casella vocale POP UP Per non perdere nessuna chiamata in arrivo anche quando si è concentrati nel lavoro INTERFACCIA WEB Per impostare le regole di raggiungibilità fuori ufficio e per accedere alle rubriche del sistema telefonico centrale LISTA CHIAMATE Un elenco dettagliato delle chiamate fatte ricevute e perse per avere sempre sottocchio la cronologia

    Original URL path: http://www.selta.it/ProductDetail?id=01t20000004Rro8AAC (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Dettaglio Prodotto
    Systems Power Quality Power Transmission Power Distribution Renewables Oil Gas Service Telecommunications Protection Systems Distributed Automations Substation Automation Transportation Railway Signalling Service Telecommunications Protection Systems Substation Automation Smart Grid Smart Distributed Systems Smart Telecommunications Energy Storage Smart Cities NETfon 50 MAGGIORI INFORMAZIONI Contatto commerciale Richiesta informazioni NETfon 50 si contraddistingue per la sua semplicità e completezza per il suo design sobrio e orientato alla concretezza Il terminale mette a disposizione dell utente tutte le funzionalità chiave per un telefono SIP di nuova generazione display chiaro e leggibile 2 linee SIP vivavoce potente tasto e uscita per cuffia 10 tasti funzione programmabili alimentazione PoE switch integrato caratteristiche specifiche documentazione Netfon 50 è un telefono SIP multifunzione disegnato per risolvere i problemi di produttività e di comunicazione delle moderne organizzazioni grazie alle sue funzionalità evolute e alle sue facilità d uso NETfon 50 consente l utilizzo di servizi telefonici evoluti e diventa velocemente uno strumento di lavoro pratico e funzionale per l utilizzo quotidiano NETfon 50 ha uno stile semplice tipico dei telefoni multifunzione Selta ed è stato disegnato per offrire al meglio i servizi di telefonia aziendale in abbinamento ai sistemi di comunicazione Selta SAMIP e SAMubycom NETfon 50 si caratterizza per una grande flessibilità e facilità d uso ed è dotato di display su 2 righe rubrica personale fino a 100 contatti gestione delle lista chiamate perse ricevute ed effettuate tasto per controllo cuffia vivavoce 10 tasti funzione personalizzabili funzionalità essenziali per gli utenti del mondo business SIP standard RFC 3261 2 linee SIP Display LCD 2 linee con caller ID Alimentazione PoE o locale alimentatore 220V opzionale Switch 2 porte 10 100 Vivavoce Full Duplex Registro chiamate Risposte Effettuate Perse Tasti dedicati per la selezione delle linee per la trasferta e per il vivavoce 10 tasti personalizzabili e led

    Original URL path: http://www.selta.it/ProductDetail?id=01t20000004xEOMAA2 (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Dettaglio Prodotto
    servizio di comunicazione ad alte prestazioni ad un elevato numero di utenti sia IP che TDM gestendo fino ad un massimo di 2560 porte line trunk La ridondanza a caldo degli organi principali rende SAM4000E adatto per applicazioni di tipo mission critical in ambienti particolarmente sensibili alle esigenze di alta disponibilità del sistema di comunicazione caratteristiche specifiche documentazione SAM4000E è un server di comunicazione per aziende di grandi dimensioni nelle quali i processi aziendali non possono prescindere dall integrazione tra fonia e dati che garantisce ad ogni utente il medesimo servizio in modo indipendente dal dispositivo utilizzato per collegarsi al sistema e dagli applicativi utilizzati dall utente stesso Grazie alla sua flessibilità SAM4000E si adatta perfettamente in scenari multisede o di tipo campus in abbinamento agli altri sistemi della famiglia SAMIP e può essere utilizzato in modalità hosted managed anche grazie al sistema di gestione centralizzato concepito per collegare in modo facile e trasparente un grande numero di utenti dislocati su più sedi L integrazione di SAM4000E con applicazioni verticali es Web Contact Center IPvalue di nuova realizzazione o già presenti in azienda completa il sistema legandolo alle attività ai processi e alle esigenze specifiche dell impresa e del mercato SAM4000E è stato progettato per connettersi a qualsiasi tipologia di linea telefonica tradizionale ISDN o PSTN così come a linee VoIP fornite da ISP e Carrier SIP La modularità del sistema consente di configurare SAM4000E in base alle esigenze aziendali del momento garantendo nel contempo la possibilità di rispondere alle future esigenze operative dell organizzazione Le risorse VoIP fino a 320 canali di comunicazione contemporanei possono essere utilizzate per il networking in scenari multisede e per utilizzare tutti i servizi disponibili sui terminali IP SELTA della serie NETfon Bluelight Il Proxy SIP integrato rende possibile il collegamento di telefoni a standard SIP e di client installati su PC smartphone o tablet raggiungibili anche in rete Wi Fi L ampio numero di funzionalità offerte da SAM4000E quali ad esempio il Voice Mail il Posto Operatore Automatico la soluzione di Unified Messaging il servizio Conference Server il DECT integrato il Posto Operatore tradizionale e per non vedente la convergenza fisso mobile i servizi basati su TAPI etc consentono di soddisfare tutte le esigenze di comunicazione di una moderna organizzazione VoIP Consente l utilizzo immediato di risorse dedicate per il networking e per la telefonia IP oppure per il contenimento dei costi grazie al collegamento con i Carrier SIP Modulare Cresce in modo flessibile sulla base delle effettive esigenze aziendali Affidabile L architettura del sistema prevede la ridondanza dell unità centrale dell alimentazione e dei collegamenti con i subrack per un alto livello di affidabilità in situazioni critiche Completo Dispone di un ampia gamma di servizi telefonici per le esigenze di qualunque utente fisso o mobile Multisede Consente la distribuzione geografica delle comunicazioni aziendali tramite i collegamenti IP o TDM QSIG con filiali agenti personale mobile etc Aperto Il sistema si presta all integrazione con le applicazioni aziendali e con l infrastruttura IT

    Original URL path: http://www.selta.it/ProductDetail?id=01t20000003nl0ZAAQ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Dettaglio Prodotto
    di comunicazione Selta SAMIP ed è stato concepito in versione KTS PBX con funzionalità di intercomunicante per rispondere alle esigenze di uffici e aziende che necessitano di un sistema di capacità massima di 32 interni Si tratta della versione base della serie SAMoffice da cui ha ereditato architettura e funzionalità mettendole a disposizione delle piccole aziende e delle filiali delle grandi aziende Il sistema è flessibile e integrabile con le tecnologie ICT presenti in azienda garantendo una disponibilità ai massimi livelli Per una piccola impresa installare e utilizzare SAMoffice 2C significa ottimizzare i costi questo grazie alla completezza delle funzionalità e all utilizzo della tecnologia VoIP attraverso le reti di ormai tutti i maggiori operatori di telecomunicazioni L investimento viene recuperato in tempi brevi valorizzando l infrastruttura già presente anche grazie ad un TCO Total Cost of Ownership tra i più bassi sul mercato La soluzione si contraddistingue anche per la sua scalabilità ovvero la possibilità di crescere sulla base delle rinnovate esigenze dell organizzazione permettendo così di adeguare il sistema nel momento in cui vi sia un effettiva necessità Il sistema SAMoffice 2C offre un ampia gamma di servizi di comunicazione da quelli di base fino a quelli più evoluti che sfruttano la possibilità di integrare la comunicazione su pc notebook Tutto questo a costi di installazione e configurazione ridotti grazie alla semplicità del sistema e agli strumenti che mette a disposizione I principali punti di forza della soluzione sono VoIP attraverso l utilizzo di risorse IP integrate il Proxy SIP di SAMoffice 2C consente il collegamento con i carrier VoIP e permette il dialogo tra terminali SIP standard e i telefoni IP NETfon Bluelight di Selta Telefonia di gruppo e servizi KTS il sistema permette di collegare tutta la gamma di terminali della famiglia SAMIP tramite i quali è possibile ad esempio visualizzare lo stato delle linee avviare il servizio direttore segretaria selezionare il numero in vivavoce prenotare e o richiamare su occupato Per le chiamate uscentidirette si possono memorizzare i numeri prescelti sui tasti per le chiamate di gruppo si può usare il tasto linea che consente di rispondere chiamare o parcheggiare la chiamata Posto Operatore automatico è gestito attraverso una semplice interfaccia che permette di realizzare il cosiddetto Single Digit Menu ovvero l albero di risposta alle chiamate in ingresso con annunci singoli e il riconoscimento di fax in arrivo Gestione chiamate tramite la funzionalità Inbound Routing è possibile riconoscere e instradare le linee entranti sulla base del numero chiamante o di quello del destinatario in modo flessibile Altri servizi rilevanti sono la Personal Mobility per il singolo utente il Least Cost Routing di sistema oltre a servizi tradizionali come la conferenza l attesa e la trasferta Web Access è l interfaccia che facilita l utente nell utilizzo di alcune funzionalità specifiche come la gestione della propria raggiungibilità e la visualizzazione delle rubriche può essere usata dall amministratore per configurare il sistema Networking la capacità di interlavoro in rete è garantita dall utilizzo dei protocolli VoIP

    Original URL path: http://www.selta.it/ProductDetail?id=01t20000003nl0WAAQ (2016-04-30)
    Open archived version from archive