web-archive-it.com » IT » S » STUDICASSINATI.IT

Total: 846

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • G. De Angelis Curtis. Verso la soppressione del Tribunale di Cassino
    scorso centinaia di persone hanno manifestato la loro ferma opposizione al disegno governativo Era da tempo che per le strade di Cassino non si vedevano tanti sindaci con la loro fascia tricolore tanti gonfaloni non solo di Comuni rientranti nella giurisdizione del Tribunale ma anche di Comuni non direttamente interessati ma giunti a sostegno delle giuste rivendicazioni locali menifestare assieme ai rappresentanti del Parlamento italiano a quelli della Regione Lazio e della Provincia di Frosinone agli utilizzatori professionali avvocati dipendenti a tempo indeterminato e precari a semplici cittadini Hanno sfilato compatti e chiassosi mentre contemporaneamente si assisteva come protesta alla serrata dei negozi Hanno raggiunto piazza La briola do ve di fronte al l ingresso del Palazzo di giustizia il sindaco di Cassino che precedentemente aveva già minacciato la restituzione della Me da glia d Oro al V M concessa a Cassino in omaggio riverente al Suo martirio ha letto un estratto della delibera per la salvaguardia del Tribunale di Cassino che sindaci e amministratori dei Comuni presenti hanno votato e approvato per acclamazione Dunque a sessant anni di distanza ancora a temere e tribolare per la sopravvivenza del Tribunale dopo i primi due momenti di forte tensione sociale prodottisi a cavallo degli anni Cinquanta del Novecento Il 13 e 14 ottobre 1947 furono due giorni di sciopero con blocco totale delle comunicazioni tra Roma e Napoli in seguito agli sbarramenti posti dai manifestanti lungo la via Casilina all ingresso nord e nel centro della città Il secondo momento si ebbe nel maggio del 1951 in seguito alla presentazione da parte dell on Cesare Augusto Fanelli di un progetto di legge tendente all istituzione a Sora di un Tribunale ricavato dalla bipartizione della circoscrizione giudiziaria di quello di Cassino In quest ultima occasione i resoconti della mobilitazione popolare e delle

    Original URL path: http://www.studicassinati.it/db1/jupgrade/index.php/archivio/77-anno-xii-n-2-aprile-giugno-2012/842-g-de-angelis-curtis-verso-la-soppressione-del-tribunale-di-cassino (2015-03-19)
    Open archived version from archive


  • Pubblicato il diario di Gaetano Di Biasio
    anzi il primo sindaco della ricostruzione come è ricordato a Cassino oltre ad aver coltivato un attività sebbene meno conosciuta di letterato Le pagine manoscritte furono consegnate personalmente da Di Biasio a Torquato Vizzaccaro che cominciò a lavorare su di esse iniziando ad approntare una versione dattiloscritta a segnare punti di interesse a compilare la ricostruzione biografica del personaggio Tuttavia non gli fu possibile portare a termine il lavoro Il figlio Giuseppe volle consegnare il manoscritto alla prof ssa Casmirri che assieme a Gaetano de Angelis Curtis ne ha dato una veste tipografica Il Diario inizia con l esperienza che stava vivendo in quei frangenti l Autore connessa con gli eventi bellici della seconda guerra mondiale e cioè lo sfollamento prima in paesi e zone circostanti e poi nell alta provincia di Frosinone Dopo il ritorno a Cassino il Diario prosegue con gli anni della ricostruzione per arrivare con salti cronologici più o meno accentuati fino al 1957 anche se con il trascorrere del tempo le annotazioni fanno sempre meno riferimento a vicende della quotidianità Le pagine del Diario sono scandite dal crescente senso di delusione e di amarezza per le questioni politico amministrative dopo la nomina prefettizia a capo dell amministrazione comunale e poi l elezione a sindaco di Cassino per Di Biasio si accumulano una serie di sconfitte elettorali nelle elezioni nazionali alla Camera dei Deputati del 18 aprile 1948 seguite dalla dimissioni da sindaco nelle elezioni amministrative di Cassino del giugno 1949 che portarono alla nomina del sen Pier Carlo Restagno a sindaco della città nelle elezioni al Consiglio provinciale di Frosinone nel 1952 per le enormi difficoltà incontrate nelle varie fasi della ricostruzione che non gli permettevano di dare risposte concrete e immediate ai bisogni dei cittadini per le negative vicende personali l espletamento della sua

    Original URL path: http://www.studicassinati.it/db1/jupgrade/index.php/archivio/77-anno-xii-n-2-aprile-giugno-2012/841-pubblicato-il-diario-di-gaetano-di-biasio (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • Progetto di ricerca sulla figura di Gaetano Di Biasio
    classici come i poemi virgiliani Ene ide e Georgiche Il progetto nella sua prima fase è teso al recupero di tutti quei materiali bibliografici e cartacei che sono in relazione con il personaggio libri periodici giornali scritti da Di Biasio o a cui ha collaborato nel corso della sua vita fotografie documentazione come le delibere comunali ecc affinché possano essere messi a disposizione di tutti per consultazione Tale reperimento dei materiali rappresenta l aspetto più arduo Una parte però è posseduta da alcuni soci del CDCS mentre altre parti verrebbero individuate attraverso ricerche in archivi pubblici e privati e attraverso il coinvolgimento di studiosi e collezionisti locali La seconda fase prevede la stampa di una pubblicazione in cui raccogliere gli aspetti biografici del personaggio A tale pubblicazione va allegato un supporto di memoria digitale multimediale tipo Dvd Rom Su tale supporto informatico vanno trasferiti i materiali reperiti quello librario acquisito e quello delle fonti a stampa rintracciate oltre a fotografie e documenti del tempo Infine si prevede l allestimento di una mostra in cui esporre giornali e periodici testi libri e volumi in originale o in copia fotografie e documentazione archivistica In definitiva le pubblicazioni a stampa e digitale che raccolgono i dati biografici professionali quelli da amministratore di Di Biasio nonché i materiali inerenti la sua produzione letteraria e giornalistica assieme alla mostra tendono a divenire esse stesse strumenti di conoscenza e di divulgazione ancor più preziosi se si considera la perdita subita dal territorio di volumi libri pubblicazioni documentazione cartacea ecc conservati in biblioteche e in archivi pubblici e privati andati distrutti con gli eventi bellici connessi alla seconda guerra mondiale La rievocazione della figura dell avvocato amministratore letterato tende dunque anche alla ricostruzione di aspetti della società civile del cassinate tra la fine dell Ottocento e il

    Original URL path: http://www.studicassinati.it/db1/jupgrade/index.php/archivio/77-anno-xii-n-2-aprile-giugno-2012/840-progetto-di-ricerca-sulla-figura-di-gaetano-di-biasio (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • Il nuovo numero dell’Annale di storia regionale, dell’Università di Cassino
    centro di documentazione teso al recupero alla conservazione alla messa in consultazione e all utilizzazione a fini scientifici e didattici delle fonti storico archivistiche relative alla storia dell odierno Lazio meridionale in età contemporanea Oltre alle varie ricerche condotte nel corso degli anni quella sulle Èlites sulla Valle dei Santi sulle fonti orali sul ceto politico ecc il Laboratorio ha provveduto a organizzare vari convegni e giornate di studio e a stampare direttamente o sotto sua egida numerosi volumi Dal 2006 provvede infine alla stampa di una propria pubblicazione periodica con il titolo di Annale di storia regionale Quindi i lavori sono continuati con l intervento della prof ssa Casmirri La docente dopo essersi soffermata sulla scarsa sensibilità delle istituzioni pubbliche sulle operazioni editoriali e sulla stampa delle ricerche condotte dal Laboratorio di storia regionale ha precisato che dal 2006 a oggi sono stati pubblicati quattro numeri dell Annale di storia regionale di cui due gli ultimi doppi Dopo aver ripercorso velocemente le motivazioni alla base della decisione di giungere alla stampa di una pubblicazione periodica con cadenza annuale in cui far confluire materie di ricerca proprie del Laboratorio assieme a temi inerenti il Dottorato di ricerca si è soffermata sull ultimo numero dell Annale contraddistinto dall Anno 5 6 2010 2011 Ha sottolineato la struttura editoriale suddivisa in cinque sezioni Saggi e studi Percorsi di ricerca Dibattito storiografico Note e Recensioni Nella prima sono inclusi tre saggi di cui uno Stefano Mangullo La frontiera del Sud l inclusione della provincia di Latina nella Cassa per il Mezzogiorno tra spinte disgregatrici e tendenze unitarie ricostruisce il dibattito in sede parlamentare e dei partiti del tempo in relazione ai confini territoriali di intervento della Cassa per il Mezzogiorno con riferimento alla querelle determinatasi sull inclusione delle province di Latina e Frosinone

    Original URL path: http://www.studicassinati.it/db1/jupgrade/index.php/archivio/77-anno-xii-n-2-aprile-giugno-2012/839-il-nuovo-numero-dellannale-di-storia-regionale-delluniversita-di-cassino (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • S. Saragosa, Caira: inaugurazione del monumento ai militari caduti
    Cassino pubblicato nel 2008 sempre a cura del CDSC sono riusciti a ricavare l elenco completo di quelli del secondo conflitto mentre è risultato purtroppo ancora incompleto quello relativo agli eventi del 1915 18 L elenco fornito dal Ministero infatti comprende i caduti di tutto il Comune di Cassino ed è veramente cosa ardua individuare quelli relativi ad una frazione dello stesso Per quanto riguarda i caduti di 15 18 c è da dire che subito dopo la guerra esisteva ancora a Caira nei pressi della Chiesa di S Basilio Vescovo una lapide che ricordava quei caduti e nel ricordo di qualche vecchio paesano il loro numero ammontava a 15 16 nominativi Nei lavori di ricostruzione la lapide andò distrutta e a nessuno venne in mente per quello che ne sappiamo di salvare quell elenco Sulla lastra di marmo posta sull alta pietra del Monumento sono scolpiti quindi i nominativi di 11 caduti della Grande Guerra tra i quali figura quello del soldato Nardone Benedetto morto sul Piave a 20 anni ed insignito di Medaglia d Argento con la seguente motivazione Quan tunque ferito rimaneva al suo posto di combattimento Offertosi quale porta arma per fronteggiare pattuglie nemiche incontrava gloriosa morte e 18 del Secondo Conflitto Mondiale Alla cerimonia che ha richiamato in piazza una folla interessata e partecipe sono intervenute autorità civili e militari e parole toccanti hanno avuto il Prefetto di Frosinone E Soldà il Sindaco di Cassino G Golini Pe trar cone il Presidente del Consiglio Comunale della nostra città Marino Fardelli che ha operato con determinazione per conseguire questo traguardo e Danilo Zola dell Azienda Marmi Zola Si è colmata così una pluridecennale lacuna che vedeva il nostro paese uno dei pochi ancora privo di un ricordo a riconoscimento di coloro che versarono il loro giovane

    Original URL path: http://www.studicassinati.it/db1/jupgrade/index.php/archivio/77-anno-xii-n-2-aprile-giugno-2012/838-s-saragosa-caira-inaugurazione-del-monumento-ai-militari-caduti (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • G. Petrucci, Un ricordo di Carla Arpino
    Sapienza di Roma e per mettere su una salda famiglia basata sul credo cristiano Dopo pochi anni vinse il concorso di docente presso l Università degli Studi di Tor Vergata che di recente le ha intitolato la Biblioteca Segnò maggiormente la sua figura l attività professionale spesa gratuitamente per l amore alla vita ed al prossimo che portava naturalmente nell animo Seguì uno studio analogo a quello di un altro santeliano Aldino Cacchione che operò nell ospedale di Santa Maria della Pietà di Roma Si dedicò alla ricerca nell ambito della neuropsichiatria infantile presso l Università degli Studi di Roma Tor Vergata pubblicando su prestigiose riviste internazionali moltissimi ed apprezzati studi scientifici Le sue capacità e l acume delle sue ricerche la fecero conoscere dappertutto e Tor Vergata divenne un polo di attrattiva nel campo degli studi specifici Ebbe la titolarità della cattedra di Neuropsichiatria Infantile anche presso l Università Cattolica degli Studi di Tirana Per comprendere a pieno la concezione della vita di Carla è significativo il fatto che fu colpita improvvisamente dal male mentre si trovava in Egitto per visitare un gruppo di bambini Neuropsicologa gentile e sensibile era una studiosa mossa da grande curiosità scientifica dotata di

    Original URL path: http://www.studicassinati.it/db1/jupgrade/index.php/archivio/77-anno-xii-n-2-aprile-giugno-2012/837-g-petrucci-un-ricordo-di-carla-arpino (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • Segnalazioni Bibliografiche
    88 8265 633 1 ISSN 2036 3834 s pr E doardo Currà a cura di Vie d acqua e lavoro dell uomo nella provincia di Frosinone L industria della carta Palombi editore 2011 pagg 188 illustr col f to cm 23x29 ISBN 978 88 6060 646 3 s pr I nostri primi 150 anni Il contributo del territorio all unità d Italia L Italia nel cuore a cura dell associazione culturale Letteratura dal fronte Osiche e Aurora editore 2011 pagg 330 illustr b n f to cm 15x23 ISBN 978 88 89875 31 5 s pr T ullia Galasso Canto naturale I miei versi orfici e altri scritti postumo CDSC onlus 2012 Tipogr Ugo Sambucci Cassino pagg 144 illistr b n f to cm 15x21 ISBN 978 88 97592 03 7 s pr A da Palombo Come eravamo col vento nei capelli I miei ricordi postumo CDSC onlus 2012 tipogr Ugo Sambucci Cassino pagg 80 illustr b n f to cm 15x21 ISBN 978 88 97592 05 1 s pr Heikki Solin a cura di Le epigrafi della Valle di Comino Atti delll ottavo convegno epigrafico cominese Atina Palazzo Ducale 28 29 maggio 2011 Associazione Genesi 2012 Tipogr Ugo Sambucci

    Original URL path: http://www.studicassinati.it/db1/jupgrade/index.php/archivio/77-anno-xii-n-2-aprile-giugno-2012/864-segnalazioni-bibliografiche98 (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • Elenco Soci 2012
    Coia Marisa Cassino Coletta Attilio Cervaro Coreno Giuseppe Minturno Corradini Ferdinando Arce Corsetti Silvia S Angelo in Theodice D Agostino Ivonne Cassino D Angiò Antonio Roma D Avanzo Giuseppe Cassino D Ermo Orlando Cassino D Orefice Giovanni Cassino De Angelis Curtis Gaetano Cervaro De Rosa Francesco Cassino Del Greco Armando Cassino Del Greco Bernardino Caira Cassino Delfino Miele Rea Silvia Cervaro Dell Ascenza Claudio Cassino Di Blasio Anna Maria Cassino Di Cicco Sabatino Valleluce Di Giorgio Francesco Pignataro Int Di Lonardo Michele Cassino Di Mambro Benedetto S Elia F Rapido Di Meo Franco Cassino Di Murro Felice Garbagnate Milanese Di Placido Bruno Cassino Di Sotto Grimoaldo Aquino Di Vito Erasmo Cassino Di Vito Fiorella Frosinone Fardelli Mafalda Caira Cassino Fardelli Marina Caira Cassino Fardelli Marino Cassino Fargnoli Giovanni Cassino Fargnoli Giandomenico Roma Fargnoli Lucia Roma Ferdinandi Sergio Roma Ferraro Antonio Grazio Cassino Galasso Franco S Vittore del Lazio Gallozzi Arturo Cassino Gargano Domenico Cassino Gentile Giuseppe Cassino Gigante Stefania Cassino Giudici Maria Anagni Granai Gioconda Cassino Grincia Antonino Aquino Grossi Peppino Cassino Grossi Tommaso Cassino Iacobelli Marco Casalvieri Iadecola Costantino Aquino Iannaci Luciano Latina Ianniello Piero Prato Lanni Gianpiero Cassino La Padula Benedetto Roma Lena Fabrizio Cassino Lena Gaetano Cassino Leone Luciano S Donato V C Lisi Antonio Coreno Ausonio Lollo Domenico Alvito Luciano Antonio Cassino Maddalena Claudio Cassino Mangiante Alberto Caira Cassino Mangiante Marco Caira Cassino Mariani Antonio Cassino Mariani Domenico Cassino Marrocco Vincent Chaponost Francia Matrunola Umberto Cervaro Mattei Marco Cassino Mattei Valentino Cassino Mazzarella Alessandra S Angelo in Th Mazzola Silvio Alvito Meglio Lucio Sora Miele Bruno Cassino Miele Marcello Cassino Miele Pietro Cassino Miele Pietro Caira Cassino Molle Carlo Roccasecca Monaco Donato Cassino Montanaro Antonio Cassino Montanaro Pasquale Lino Villa S Lucia Monteforte Umberto Cassino Morigine Diego Cassino Morone Alceo Cassino Nardone Silvestro Caira Cassino Norcia

    Original URL path: http://www.studicassinati.it/db1/jupgrade/index.php/archivio/77-anno-xii-n-2-aprile-giugno-2012/865-elenco-soci-201299 (2015-03-19)
    Open archived version from archive