web-archive-it.com » IT » S » SYSADMIN.IT

Total: 602

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • DevAdmin Blog - December 2011 Blog Posts
    January 2006 18 December 2005 12 November 2005 15 October 2005 11 September 2005 4 August 2005 12 July 2005 17 June 2005 12 May 2005 9 April 2005 17 March 2005 12 February 2005 2 January 2005 1 December 2004 2 November 2004 2 October 2004 1 September 2004 5 August 2004 2 July 2004 1 June 2004 1 May 2004 2 April 2004 3 March 2004 7 February 2004 11 January 2004 7 Post Categories Links rss Code Snippets Scripts rss Text rss Tips rss Security rss Navision rss Design rss Database rss IT rss NET rss Web rss SharePoint rss Exchange rss Virtualization rss Blogs aLex Blog2theMax hackers microsoft Microsoft Dynamics NAV MSDN Italia Sysinternals TechNet Italy Virtual PC Guy Visual Basic T T ZenIT Blog Friends Adriano Arrigo Corrado Cavalli Emanuele Mattei Gianluca Busiello Giuseppe Traficante Manuele Macario Mario Serra Michele Garavello Raffaele Rialdi Stefano Bellisario Knowledge Base Applications Development Platforms Servers MVP Sites Bob Powell GDI Corrado Cavalli MCSEworld Namespace Edanmo Raffaele Rialdi WorkThin TS Supersite Resources Development IT Microsoft MSDN Security TechNet Useful sites December 2011 Blog Posts RDRemote V2 0 0 Complice la fermata natalizia sono riuscito a trovare un po di tempo per lavorare ancora su RDRemote l utility che ho scritto per attivare e ora configurare remotamente la funzionalità di Remote Desktop tramite WMI Nel post RDRemote V1 0 0 avevo descritto il principio di funzionamento dell utility che in sintesi sfrutta WMI e le Firewall rules abilitate per default su sistemi operativi server Windows Server 2003 Windows Server 2008 R2 Hyper V Server 2008 R2 per abilitare remotamente i servizi di Remote Desktop a patto di conoscere una credenziale amministrativa locale Per quanto riguarda i sistemi operativi client non è possibile attivare posted Monday December 26 2011 3 41 PM Feedback 0 Filed Under Links IT NET Virtualization Requisiti di installazione di System Center Virtual Machine Manager 2012 RC Da qualche giorno è partito il concorso indetto da TechNet collegato al rilascio delle versioni preliminari RC e Beta dei prodotti della suite System Center 2012 System Center 2012 Configuration Manager RC System Center 2012 Endpoint Protection RC System Center Operations Manager 2012 Beta posted Wednesday December 21 2011 3 10 PM Feedback 0 Filed Under Links IT Virtualization Utilizzare gli strumenti di amministrazione tramite RemoteApp pubblicazione della console di gestione di Hyper V In questo post Scenari di utilizzo delle RemoteApp Parte 1 ho parlato di come utilizzare le RemoteApp per eseguire tramite RDP applicazioni residenti su un server RD Session Host basato su Windows Server 2008 R2 su di un client con RDC 6 1 o superiore e sistema operativo XP SP3 o superiore Questa tecnologia permette quindi ai client di eseguire anche quelle applicazioni che localmente non potrebbero essere eseguire Un esempio sono gli strumenti di amministrazione di Windows Server 2008 R2 Infatti è possibile installare sui client gli RSAT Remote Server Administration Tools che però sono disponibili sono per le posted Sunday December 11 2011 3 27

    Original URL path: http://blogs.sysadmin.it/ermannog/archive/2011/12.aspx (2016-01-31)
    Open archived version from archive


  • DevAdmin Blog - November 2011 Blog Posts
    Filed Under Links IT Virtualization Gestione di Hyper tramite tool nativi e di terze parti free parte 3 Oggi è stata pubblicata sul Blog di TechNet Italia la terza e ultima parte del mio articolo sulla gestione di Hyper V tramite i tool nativi e quelli di terze parti gratuiti In questa terza parte conclusiva verranno approfonditi altri tool per la gestione remota sia per installazioni in modalità Full che in modalità Core come ad esempio Hyper V Server In particolare si analizzeranno Remote Server Administration Tools RSAT HVRemote per configurare client e server per l utilizzo di RSAT in scenari di Workgroup Hyper V WMI Provider per la posted Thursday November 24 2011 10 00 AM Feedback 0 Filed Under Links Code Snippets Scripts Tips IT NET Virtualization Ripristinare un accesso amministrativo su una macchina virtuale Questo post nasce da una richiesta Problema teo 78 sul forum di Sysadmin it circa la possibilità di poter accedere ad una macchina virtuale Windows 7 come amministratore locale nel caso si siamo smarrite le credenziali dell utente amministratore in Windows Vista e Windows 7 per sicurezza l account Administrator è disabilitato per default perché tale utente disattiva alcune importanti feature di sicurezza come ad esempio Internet Explorer Protected Mode e la UAC La necessità di configurare un accesso amministrativo locale legittimo può nascere dal fatto che abbiamo o semplicemente dimenticato la password dell account amministratore creato durante l installazione del sistema o abbiamo posted Tuesday November 22 2011 12 02 PM Feedback 3 Filed Under Links Tips Security IT Virtualization Gestione di Hyper tramite tool nativi e di terze parti free parte 2 Oggi è stata pubblicata sul Blog di TechNet Italia la seconda parte del mio articolo sulla gestione di Hyper V tramite i tool nativi e quelli di terze parti gratuiti In questa seconda parte parte verranno approfonditi i tool per la gestione remota sia per installazioni in modalità Full che in modalità Core come ad esempio Hyper V Server In particolare si analizzeranno Attivazione remota dell accesso tramite Remote Desktop tramite script e RDRemote Remote Desktop remote configurator Configurazione di WinRM sul server Configurazione di WinRS sul client posted Monday November 21 2011 7 07 PM Feedback 0 Filed Under Links IT Virtualization Scenari di utilizzo delle RemoteApp Parte 1 In Windows Server 2008 sono state introdotte le TS RemoteApp che successivamente si sono evolute nelle RemoteApp in Windows Server 2008 R2 La fruizione delle RemoteApp può avvenire in diversi modi a seconda della User Experience che si desidera dare ai client e a seconda delle risorse a disposizione nell infrastruttura Va precisato che indipendentemente da fatto che il client supporti la Desktop Composition Windows Vista Windows 7 o meno Windows XP questa non sarà utilizzabile dalle RemoteApp come indicato nel seguente Configure Desktop Composition on an RD Session Host Server Inoltre le RemoteApp non posso utilizzare RemoteFx posted Sunday November 20 2011 4 22 PM Feedback 0 Filed Under Links IT Virtualization Gestione di Hyper tramite tool nativi

    Original URL path: http://blogs.sysadmin.it/ermannog/archive/2011/11.aspx (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • DevAdmin Blog - October 2011 Blog Posts
    puntamento Nel mio caso il problema era dovuto al software della tavoletta grafica Wacom Intuos 2 Rimosso tale software dal momento che l utente non utilizzava più la tavoletta il problema del blocco del mouse non si è più verificato Per ulteriori informazioni e soluzioni alternative si vedano Microsoft Answers Windows Seven Pen Tablet Right Click Wacom Forum Possible posted Wednesday October 26 2011 10 05 PM Feedback 0 Filed Under Links Tips IT Windows Server 2008 R2 Hyper V Server 2008 R2 e connessioni WMI La console di gestione di Hyper V virtmgmt msc utilizza per connettersi al server Hyper V la tecnologia WMI questo comporta determinate configurazioni a seconda che client e server appartengano allo stesso dominio o a domini in trust o meno per esempio scenari di client e o server in workgroup Per comprendere il motivo di queste configurazioni e quando queste devono essere eseguite occorre comprendere come si sviluppa la comunicazione tramite WMI Le connessioni WMI possono essere di 3 tipi sincrone semisincrone e asincrone Le prime due eseguono una connessione dal client verso il server Connection 1 in Figura 1 mentre nelle posted Wednesday October 26 2011 10 30 AM Feedback 0 Filed Under Links Tips Security IT Gestione di Windows Firewall da riga di comando Con Windows Server 2008 e Windows Vista è stato introdotto Windows Firewall with Advanced Security che rappresenta l evoluzione del Windows Firewall disponibile in Windows Server 2003 e Windows XP Per gestire Windows Firewall with Advanced Security è stato reso disponibile il contesto netsh advfirewall firewall che va a sostituire il precedente netsh firewall Di seguito alcuni comandi che possono tornare utili per gestire il firewall ad esempio nelle istallazioni in modalità core o per la gestione automatizzata tramite scripts Visualizzazione delle impostazioni del firewall Global Settings Domain Profile Settings Private Profile Settings e Public Profile Settings posted Tuesday October 25 2011 10 31 PM Feedback 0 Filed Under Links Tips Security IT UPCleaner disponibile su CodePlex Per razionalizzare la gestione dei progetti su cui a tempo perso lavoro ho deciso di mettere su CodePlex anche UPCleaner User Profile Cleaner Per i dettagli sul progetto si veda il post UPCleaner un tool per l eliminazione ed il clear dei profili utente posted Monday October 24 2011 9 54 AM Feedback 0 Filed Under Links Code Snippets Scripts IT NET Flash Player manda in crash Internet Explorer A volte mi è capitato su computer XP sia con IE 6 7 e 8 che Flash Player non funzionasse mandando in crash IE Il problema è noto e descritto nella KB di Acrobat Flash Player crashes Internet Explorer Windows XP Vista Internet Explorer crashes or freezes on Windows XP or Windows Vista It displays the error message Internet Explorer has encountered a problem with an add on and needs to close The following add on was running when this problem occurred Flash10a ocx Il problema pare legato a determinate versioni del posted Tuesday October 18 2011 8 34 AM Feedback 0

    Original URL path: http://blogs.sysadmin.it/ermannog/archive/2011/10.aspx (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • DevAdmin Blog - September 2011 Blog Posts
    Applications Development Platforms Servers MVP Sites Bob Powell GDI Corrado Cavalli MCSEworld Namespace Edanmo Raffaele Rialdi WorkThin TS Supersite Resources Development IT Microsoft MSDN Security TechNet Useful sites September 2011 Blog Posts PEC ed Exchange Prima di valutare come e se è possibile integrare la PEC con Exchange occorre capire cos è e come funziona la PEC Cos è la PEC La Posta Elettronica Certificata PEC è un tipo speciale di e mail che consente di inviare ricevere messaggi di testo e allegati con lo stesso valore legale di una raccomandata con avviso di ricevimento Quando si utilizza la PEC viene fornita al mittente una ricevuta che costituisce prova legale dell avvenuta spedizione del messaggio e dell eventuale documentazione allegata Allo stesso modo quando il messaggio giunge al destinatario il gestore invia al mittente la ricevuta di avvenuta posted Thursday September 22 2011 12 33 AM Feedback 12 Filed Under Links Tips Exchange Dynamic Memory alcune note Con il Service Pack 1 di Windows Server 2008 R2 è stata rilasciata una nuova funzionalità di gestione della memoria in Hyper V la Dynamic Memory Questa funzionalità permette di impostare per una macchina virtuale un valore minimo di RAM Startup RAM utilizzato all avvio della VM e che deve essere sufficiente in base all OS installato per esempio per W7 occorre specificare almeno 512 MB e un valore massimo di RAM Maximum RAM che potrà essere attribuito alla VM ovviamente è inutile specificare un valore superiore a quello realmente gestibile dall OS per esempio nel caso di W7 a 32 bit il massimo valore posted Sunday September 18 2011 11 52 PM Feedback 0 Filed Under Links IT Virtualization Modalità Server Core e interfaccia grafica La modalità di installazione server Core introdotta con Windows Server 2008 e utilizzata dall Hyper V Server è caratterizzata dall assenza d interfaccia grafica anche se questa affermazione va contestualizzata in modo corretto Infatti la modalità Core per la precisione non ha la shell Windows Explorer e con essa il Desktop lo Start Menu la Taskbar e il sistema operativo dispone infatti di una ridotta interfaccia grafica che consente solo l esecuzione di semplici applicazioni GDI L utilizzo di questo ridotto set di API grafiche è finalizzato alla riduzione della superficie d attacco GDI se non correttamente gestita può creare infatti delle problematiche di sicurezza ed è posted Saturday September 17 2011 9 30 PM Feedback 2 Filed Under Links Tips IT NET Virtualization LaCie Rikiki USB3 0 e risparmio energetico Giustamente negli ultimi tempi c è un attenzione da parte dei produttori di hardware al risparmio energetico e questo vale anche per il disco esterno LaCie Rikiki USB3 0 Per default il disco è configurato per andare in standby dopo 5 min Dopo aver sentito il supporto tecnico di LaCie mi è stato indicato che è possibile utilizzare l utility LaCie Desktop Manager per configurare l impostazione La stessa utility che può essere utilizzata anche con altri modelli di dischi offre anche la possibilità di riformattare

    Original URL path: http://blogs.sysadmin.it/ermannog/archive/2011/09.aspx (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • DevAdmin Blog - August 2011 Blog Posts
    June 2009 10 May 2009 7 April 2009 11 March 2009 10 February 2009 11 January 2009 8 December 2008 10 November 2008 16 October 2008 19 September 2008 14 August 2008 27 July 2008 25 June 2008 5 May 2008 10 April 2008 4 March 2008 8 February 2008 7 January 2008 6 December 2007 9 November 2007 11 October 2007 10 September 2007 7 August 2007 5 July 2007 7 June 2007 6 May 2007 7 April 2007 5 March 2007 8 February 2007 5 January 2007 9 December 2006 2 November 2006 6 October 2006 7 September 2006 8 August 2006 4 July 2006 14 June 2006 10 May 2006 16 April 2006 13 March 2006 15 February 2006 27 January 2006 18 December 2005 12 November 2005 15 October 2005 11 September 2005 4 August 2005 12 July 2005 17 June 2005 12 May 2005 9 April 2005 17 March 2005 12 February 2005 2 January 2005 1 December 2004 2 November 2004 2 October 2004 1 September 2004 5 August 2004 2 July 2004 1 June 2004 1 May 2004 2 April 2004 3 March 2004 7 February 2004 11 January 2004 7 Post Categories Links rss Code Snippets Scripts rss Text rss Tips rss Security rss Navision rss Design rss Database rss IT rss NET rss Web rss SharePoint rss Exchange rss Virtualization rss Blogs aLex Blog2theMax hackers microsoft Microsoft Dynamics NAV MSDN Italia Sysinternals TechNet Italy Virtual PC Guy Visual Basic T T ZenIT Blog Friends Adriano Arrigo Corrado Cavalli Emanuele Mattei Gianluca Busiello Giuseppe Traficante Manuele Macario Mario Serra Michele Garavello Raffaele Rialdi Stefano Bellisario Knowledge Base Applications Development Platforms Servers MVP Sites Bob Powell GDI Corrado Cavalli MCSEworld Namespace Edanmo Raffaele Rialdi WorkThin TS Supersite Resources Development IT Microsoft MSDN Security TechNet Useful sites August 2011 Blog Posts Creazione di un immagine di Windows 7 tramite Sysprep Installazione di Windows 7 Eseguire l installazione del sistema operativo e durante il setup eseguire le seguenti configurazioni impostare la lingua il formato ora e valuta e il layout di tastiera creazione di utente temporaneo amministratore per esempio Amministratore è possibile non impostare un product key configurare le impostazioni di protezione del computer configurare l ubicazione del computer per esempio Rete aziendale Quindi eseguire le seguenti operazioni installare gli aggiornamenti che possono anche comprendere posted Tuesday August 30 2011 6 52 PM Feedback 6 Filed Under Links Tips IT XP e Group Policies locali mancanti Se aprendo la console delle Group Policy locali gpedit msc risultano mancati alcuni gruppo di policies come illustrato in figura il motivo può essere che non vi sia il file adm relativo Si veda il confronto con un sistema i cui l alberatura delle policies è completa Per risolvere il problema è stato sufficiente copiare il file system adm dalla directory C Windows INF nella directory C Windows system32 GroupPolicy Per ulteriori informazioni si veda Restore Missing Folders to the Group Policy Editor in Windows XP Si possono però

    Original URL path: http://blogs.sysadmin.it/ermannog/archive/2011/08.aspx (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • DevAdmin Blog - July 2011 Blog Posts
    MSDN Security TechNet Useful sites July 2011 Blog Posts Macchine virtuali e licenze OEM Una domanda che di tanto in tanto viene fuori nelle discussioni sui forum di Sysadmin it e su quelli Microsoft è se è possibile utilizzare le licenze OEM nelle macchine virtuali La risposta è si se la VM viene seguita sullo stesso hardware per cui è stata rilasciata la licenza OEM A conferma si veda il seguente il thread OEM License under Hyper V nei forum Microsoft I spoke with an MS Licensing specialist and he states the per the OEM EULA you have the right to operate the OEM license as a physical or virtual posted Monday July 25 2011 9 27 AM Feedback 0 Filed Under Links IT Virtualization Office 2010 slipstream del Service Pack Ad ogni rilascio di un Service Pack di Office si pone sempre l esigenza di integralo per comodità all interno del media di installazione per velocizzare le future installazioni Con Office 2010 la procedura è decisamente semplice e si articola in due fasi di seguito la descriverò per l integrazione del Service Pack 1 di Office 2010 per la versione italiana a 32 bit Innanzitutto occorre scaricare il file di installazione del Service Pack 1 per la lingua e l architettura necessarie che può essere prelevato dai seguenti link Description of Office 2010 SP1 List posted Thursday July 21 2011 11 31 AM Feedback 0 Filed Under Links Tips IT Conversione P2V per Windows 2000 e Windows 98 Spesso capita di avere ancora in azienda vecchi PC con OS come Windows 98 e Windows 2000 con software legacy e di voler evitare il problemi di interruzione dei servizi erogati da tali PC nel caso di problemi hardware Infatti i casi in cui siano ancora presenti tali sistemi sono spesso legati alla presenza di software in ambienti di produttivi per la supervisione di impianti industriali o l esecuzione di software gestionali molto specifici che col tempo dovranno essere sostituti Di seguito ipotizzerò di avere a disposizione un immagine del sistema fisico eseguita ad esempio con Ghost ImageXML o altri posted Friday July 15 2011 6 27 PM Feedback 0 Filed Under Links Tips IT Virtualization ISA 2006 Outlook 2010 fuori dominio problemi con con risposte automatiche Scenario Outlook 2010 su client in dominio azienda lan che si connettono a un Exchange 2007 nel dominio azienda it con rete protetta da ISA 2006 In una configurazione come questa di fatto i client Outlook interni si comportano verso il server Exchange come fossero dei client esterni Ciò può essere fonte di qualche piccolo malfunzionamento come ad esempio nel caso si cerchi di gestire le regole fuori ufficio in Outlook 2010 e probabilmente anche in Outlook 2007 per la configurazione delle regole di Out of Office si veda How to use the Out of Office posted Friday July 15 2011 3 07 PM Feedback 0 Filed Under Links Tips Security IT Exchange Windows Intune Disponibile la beta della versione 2 Windows Intune consente

    Original URL path: http://blogs.sysadmin.it/ermannog/archive/2011/07.aspx (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • DevAdmin Blog - June 2011 Blog Posts
    Edanmo Raffaele Rialdi WorkThin TS Supersite Resources Development IT Microsoft MSDN Security TechNet Useful sites June 2011 Blog Posts Windows 2008 R2 Errore 517 durante il backup L esecuzione di Windows Backup su alcuni modelli di dischi USB può fallire a causa del fatto che il disco ha 4096 byte per settore e non supporta l emulazione a 512 byte per settore come ad esempio lo Iomega Prestige USB 3 0 da 1 TB Avviando un backup su questi HD viene registrato l Event ID 517 Nome registro Application Origine Microsoft Windows Backup ID evento 517 Categoria attività Nessuna Livello Errore posted Wednesday June 29 2011 6 48 PM Feedback 1 Filed Under Links IT Virtualization Hyper V Backup di una VM come utente non amministratore Nel seguente post Hyper V backup di macchine virtuali avevo discusso uno script che utilizza la PowerShell management Library for Hyper V per eseguire le seguenti operazioni Arresto della VM Compattazione dei VHD della VM Esportazione della VM Avvio della VM Nel caso sia necessario eseguire questo script mediante un utente senza privilegi amministrativi è necessario configurare alcune autorizzazioni sui file VHD e in Hyper V Di seguito si ipotizzerà di voler eseguire lo script mediante l account Operatore che appartiene solo al gruppo locale Users Se posted Wednesday June 29 2011 3 16 PM Feedback 0 Filed Under Links Code Snippets Scripts Tips Virtualization Exchange evoluzione ed estinzione della funzionalità di single instance storage dei messaggi Exchange è uno dei prodotti Microsoft con una lunga storia alle spalle infatti la prima versione commercializzata l 11 giugno del 1996 fu Exchange Server 4 0 ma Exchange 4 0 altro non era l upgrade di Microsoft Mail 3 5 la cui prima versione fu rilasciata nel 1988 Quindi in Exchange ci sono ben 23 anni di evoluzione scelte progettuali rivisitazioni e riprogettazione dell infrastruttura Per un prodotto che è legato a filo doppio con l hardware per motivi di performance e storage dei dati questo significa assistere all introduzione di funzionalità nate per tamponare carenze legate ai limiti di processori dischi e RAM che con l evoluzione posted Sunday June 26 2011 8 26 PM Feedback 0 Filed Under Links IT Exchange Iomega Prestige e Virtual CD Oggi ho avuto modo di testare un desktop HD Iomega Prestige USB 3 0 da 1 TB e come già mi era accaduto per un HD USB portabile Maxtor mi sono di nuovo ritrovato a chiedermi il perché a volte i produttori di HD USB si complichino la vita col risultato di complicarla anche a chi deve usare i loro prodotti Appena connesso il disco sono andato a vede quali utility c era eventualmente memorizzate sul disco per salvarmele se di mio interesse per poi eliminarle visto che l intenzione era quella di partizionare il disco per usarlo su un server dei posted Friday June 24 2011 1 48 PM Feedback 18 Filed Under Links Tips IT RDS CAL e account Administrator Il forum di Sysadmin it è

    Original URL path: http://blogs.sysadmin.it/ermannog/archive/2011/06.aspx (2016-01-31)
    Open archived version from archive

  • DevAdmin Blog - May 2011 Blog Posts
    2007 7 August 2007 5 July 2007 7 June 2007 6 May 2007 7 April 2007 5 March 2007 8 February 2007 5 January 2007 9 December 2006 2 November 2006 6 October 2006 7 September 2006 8 August 2006 4 July 2006 14 June 2006 10 May 2006 16 April 2006 13 March 2006 15 February 2006 27 January 2006 18 December 2005 12 November 2005 15 October 2005 11 September 2005 4 August 2005 12 July 2005 17 June 2005 12 May 2005 9 April 2005 17 March 2005 12 February 2005 2 January 2005 1 December 2004 2 November 2004 2 October 2004 1 September 2004 5 August 2004 2 July 2004 1 June 2004 1 May 2004 2 April 2004 3 March 2004 7 February 2004 11 January 2004 7 Post Categories Links rss Code Snippets Scripts rss Text rss Tips rss Security rss Navision rss Design rss Database rss IT rss NET rss Web rss SharePoint rss Exchange rss Virtualization rss Blogs aLex Blog2theMax hackers microsoft Microsoft Dynamics NAV MSDN Italia Sysinternals TechNet Italy Virtual PC Guy Visual Basic T T ZenIT Blog Friends Adriano Arrigo Corrado Cavalli Emanuele Mattei Gianluca Busiello Giuseppe Traficante Manuele Macario Mario Serra Michele Garavello Raffaele Rialdi Stefano Bellisario Knowledge Base Applications Development Platforms Servers MVP Sites Bob Powell GDI Corrado Cavalli MCSEworld Namespace Edanmo Raffaele Rialdi WorkThin TS Supersite Resources Development IT Microsoft MSDN Security TechNet Useful sites May 2011 Blog Posts Evento Netlogon 5722 su DC Windows Server 2003 A volte può venire registrato il seguente evento di errore nel registro eventi di Sistema del Domain Controller Tipo evento Errore Origine evento NETLOGON Categoria evento Nessuno ID evento 5722 Data dd mm yyyy Ora hh mm ss Utente N D Computer SRVDC Descrizione Autenticazione non riuscita dell impostazione posted Sunday May 29 2011 11 37 PM Feedback 0 Filed Under Links Tips IT Symantec e file temporanei DWH Se vi capita Symantec Endpoint Protection vi segnali la presenza di un virus in file temporaneo DWHxxx tmp in Windows Temp il problema può essere dovuto al fatto che i file i quarantena vengono riscanditi ogni volta che viene ricevuta una nuova definizione dei virus Una verifica che può indicare che questo sia effettivamente il problema controllare che la data in cui viene visualizzato il rischio sia immediatamente successivo al caricamento di una nuova definizione dei virus Per ovviare al problema eliminare i file nella quarantena e per sicurezza eseguire una scansione completa magari anche con Microsoft Safety Scanner posted Monday May 23 2011 9 46 AM Feedback 1 Batch per esecuzione ping su elenco host A volte può essere necessario eseguire operazioni su un elenco di computers se questi rispondono al PING come ad esempio lo shutdown Di seguito un semplice script DOS modificabile a seconda delle necessità che utilizza un file testo PCs txt contente l elenco dei computer da contattare uno per riga Esempio PCs txt PC001 PC002 PC003 Di seguito invece lo script scritp dos PingPCs

    Original URL path: http://blogs.sysadmin.it/ermannog/archive/2011/05.aspx (2016-01-31)
    Open archived version from archive



  •