web-archive-it.com » IT » U » UTELIT.IT

Total: 697

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • UTELIT
    da Utelit quest anno per l abolizione del canone Rai ha superato i cinquecentomila contatti in Internet Si tratta d un risultato significativo per lo staff di Utelit coordinato da Maria Teresa Vitale Ecco qui tre commenti lasciati da altrettante teleutenti che hanno aderito nei giorni scorsi Antonia da Bari Ho 50 anni andare avanti con la pensione è difficile Ho ancora due figli giovani di cui uno va ancora a scuola e l altra cerca di arrangiare come può Se devo fare un sacrificio preferisco farlo per comprare un libro per mio figlio e non per pagare il canone lo pago da anni e non vedo nemmeno bene i canali Rai Basta Quest anno non lo pago Cesarina da Roma Non si vede la motivazione per la quale si debba pagare una tassa di possesso per un bene mobile adibito soprattutto dalla maggioranza degli utenti all informazione pubblica come la radio Maria da Siracusa Non lo trovo giusto ma sarei disposta a pagare il canone Rai se solo offrisse tutti ma dico tutti i programmi sottotitolati Vai all Archivio News Torna alla Prima Pagina Leggi i commenti Per una tutela competente del consumatore e dei cittadini tutti Altri commenti

    Original URL path: http://www.utelit.it/news.asp?ID=172 (2015-03-19)
    Open archived version from archive


  • UTELIT
    giorni scorsi La sua intenzione è inserire il provvedimento nella prossima legge finanziaria In proposito si registra la replica del presidente Utelit Rocco Monaco Siamo categoricamente contrari perché questo provvedimento violerebbe il diritto di scelta del telespettatore La posizione di Utelit non cambia vogliamo che il canone sia abolito non associato surrettiziamente al pagamento della corrente elettrica Vai all Archivio News Torna alla Prima Pagina Leggi i commenti Per una

    Original URL path: http://www.utelit.it/news.asp?ID=171 (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • UTELIT
    amministrazione Carlo Rognoni in merito al nuovo piano editoriale dell azienda dopo l approvazione di quello industriale Torna a essere centrale il ruolo del servizio pubblico nel passaggio alle nuove tecnologie e piattaforme digitali Ci sono le premesse perché la qualità e una forte innovazione nei programmi e nei palinsesti restituiscano alla Rai quella credibilità di cui si nutre un servizio pubblico Vai all Archivio News Torna alla Prima Pagina

    Original URL path: http://www.utelit.it/news.asp?ID=170 (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • UTELIT
    sviluppo concorrenziale e pluralistico del settore televisivo Potranno partecipare alla gara gestita da un commissione indipendente costituita da cinque componenti gli editori indipendenti gli operatori nazionali con l obiettivo di completare la copertura digitale gli operatori locali laddove la capacità trasmissiva è disponibile su base disaggregata Per promuovere un mercato di produttori indipendenti rileva la nota è stato previsto a loro favore condizioni economiche privilegiate di lungo periodo con un

    Original URL path: http://www.utelit.it/news.asp?ID=169 (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • UTELIT
    autonomia l accordo al suo interno per la vendita collettiva dei diritti tv Durante il suo intervento alla tavola rotonda organizzata dal Roma club Palazzo Madama sul tema Quale futuro per il calcio senza un nuovo codice etico il ministro Melandri ha ribadito comunque che se il mondo del calcio non dovesse trovare una soluzione al suo interno spetta al governo di rispettare la delega concessa dal Parlamento per non

    Original URL path: http://www.utelit.it/news.asp?ID=168 (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • UTELIT
    è stata annunciata durante la presentazione del piano industriale 2008 2010 della tv pubblica Noi abbiamo fatto le nostre proposte ha spiegato il presidente Claudio Petruccioli Ora ci auguriamo che ci sia una risposta a un problema reale che riguarda l evasione dal pagamento del canone ALL INCASSO La Rai incassa circa 1 5 miliardi di euro dal canone ogni anno il costo per singolo abbonato è come detto di 104 euro ma secondo le stime circa il 25 dei telespettatori lo evade contro una media sotto il 10 in Germania e Gran Bretagna e un solo 5 di evasori in Francia Il canone Rai non è il più alto in Europa in Svizzera per esempio costa circa 290 euro in Svezia 220 in Gran Bretagna e Germania 200 ma la Rai è anche la tv pubblica europea che registra la maggior quota di introiti dalla pubblicità addirittura il 52 dei ricavi totali contro il 23 della Bbc e il 36 di France Television Insomma è la conclusione dei vertici della Rai vista la forte evasione sul canone per ottemperare alle esigenze e agli obblighi di servizio pubblico la Rai deve far fronte alle spese anche attingendo risorse dalla raccolta

    Original URL path: http://www.utelit.it/news.asp?ID=167 (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • UTELIT
    promuovano il merito e non la forza Per questo intendiamo aprire una larga discussione senza rete e senza ipocrisie sul ruolo della televisione oggi in Italia sul suo rapporto con il paese e con la cultura italiana Abbiamo l impressione che la tv da tempo sia stata lasciata sola Così può andare alla deriva trascinando con sè la cultura del paese Non lasciamo sola la televisione non abbandoniamo a se stessa un pezzo della cultura italiana Per discutere di questo vi invitiamo Martedì 30 Ottobre alle ore 17 30 al Hotel Massimo D Azeglio via Cavour 18 Roma Roberto Cuillo Renzo Arbore Giovanni Minoli Marco Risi Luca Barbareschi Ettore Scola Silvia Scola David Grieco Maurizio Ponzi Giovanna Milella Alida Fanolli Michele Mirabella Mario Cavazzuti Stefano Munafò Giulia Fossà Zap Mangusta Grazia Volpi Franco Taviani Maurizio Costanzo Stefano Marroni Alfonso Marrazzo Giuseppe Carboni Donato Placido Stefano Pietrantonio Teresa De Santis Carla Capotondi Giuseppe Giulietti Vincenzo Vita Edoardo Erba Nerina Scelba Tullio Camiglieri Michele Conforti Loes Kamsteeg Carmine Fotia Leonardo Sgura Pino Salerno Matilde Passa Tania Passa Marina Ceravolo Antonio Bartoccelli Alessandra Menichelli Diego Pambianco Paolo Lutteri Giuseppe Manzullo Carmine Grieco Laila Cella Marina Falcinelli Annalina Ferrante Enrico Cella Alessandro Lupi Sebastiano

    Original URL path: http://www.utelit.it/news.asp?ID=166 (2015-03-19)
    Open archived version from archive

  • UTELIT
    hanno definito il testo del disegno di legge di riforma del settore televisivo il decreto legge Gentiloni Dopo l approvazione degli ultimi articoli il decreto dovrebbe essere discusso alla Camera prossimamente non appena saranno giunti anche i pareri delle altre commissioni sul testo modificato Vai all Archivio News Torna alla Prima Pagina Leggi i commenti Per una tutela competente del consumatore e dei cittadini tutti Altri commenti Sondaggi I partiti

    Original URL path: http://www.utelit.it/news.asp?ID=165 (2015-03-19)
    Open archived version from archive