web-archive-it.com » IT » V » VETERINARIBRINDISI.IT

Total: 343

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • 1° CONVENTION ANMVI PUGLIA
    adozione nell aprile di quest anno di misure straordinarie di polizia veterinaria per il controllo delle popolazioni canine rurali fino alle linee guida attuative della Legge Regionale in materia di prevenzione del randagismo Il dibattito sarà moderato da Donato Tedesco Presidente di ANMVI Puglia Questi gli interventi programmati nella sessione del mattino che verrà aperta dal Presidente ANMVI Marco Melosi e dal Presidente dell Ordine dei Veterinari di Bari Vincenzo Buono Il controllo delle popolazioni canine e feline vaganti Gaetana Ferri Direttore Generale della Sanità Animale del Ministero della Salute Randagismo e gestione dei canili in Italia Rosalba Matassa Coordinatrice Unità Operativa per la tutela degli animali Ministero della Salute Lo stato dell arte in Puglia Onofrio Mongelli Dirigente Veterinario Servizio Territoriale e Prevenzione della Regione Puglia L assistenza sanitaria ai cani randagi Giovanni Tortorella Vice presidente ANMVI Puglia Serv Vet Sanità animale ASL Lecce L Amministrazione locale esperienze e iniziative del Comune di Bari Maria Maugeri Assessore Igiene e Sanità Comune di Bari La responsabilità etica e deontologica il randagismo e la tutela della fede pubblica Carla Bernasconi Vice Presidente FNOVI L assistenza sanitaria di base Carlo Scotti Coordinatore Nazionale ANMVI Conclusioni Elena Gentile Assessore Regionale alla Salute Regione

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?view=article&id=162:1d-convention-anmvi-puglia&tmpl=component&print=1&layout=default&page= (2016-02-14)
    Open archived version from archive


  • 1° CONVENTION ANMVI PUGLIA
    in discussione dalla recente adozione di importanti provvedimenti regionali dall adozione nell aprile di quest anno di misure straordinarie di polizia veterinaria per il controllo delle popolazioni canine rurali fino alle linee guida attuative della Legge Regionale in materia di prevenzione del randagismo Il dibattito sarà moderato da Donato Tedesco Presidente di ANMVI Puglia Questi gli interventi programmati nella sessione del mattino che verrà aperta dal Presidente ANMVI Marco Melosi e dal Presidente dell Ordine dei Veterinari di Bari Vincenzo Buono Il controllo delle popolazioni canine e feline vaganti Gaetana Ferri Direttore Generale della Sanità Animale del Ministero della Salute Randagismo e gestione dei canili in Italia Rosalba Matassa Coordinatrice Unità Operativa per la tutela degli animali Ministero della Salute Lo stato dell arte in Puglia Onofrio Mongelli Dirigente Veterinario Servizio Territoriale e Prevenzione della Regione Puglia L assistenza sanitaria ai cani randagi Giovanni Tortorella Vice presidente ANMVI Puglia Serv Vet Sanità animale ASL Lecce L Amministrazione locale esperienze e iniziative del Comune di Bari Maria Maugeri Assessore Igiene e Sanità Comune di Bari La responsabilità etica e deontologica il randagismo e la tutela della fede pubblica Carla Bernasconi Vice Presidente FNOVI L assistenza sanitaria di base Carlo Scotti Coordinatore

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=162:1d-convention-anmvi-puglia (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Approvato il rinvio di un anno dell'obbligo di polizza RC
    assicurazione obbligatoria Lo ha spiegato Paolo Fadda Pd sottosegretario del ministero della Salute a margine della consegna delle benemerenze sanitarie Al merito della sanita pubblica che si è svolta il 19 luglio scorso presso la sede del dicastero di via Ribotta Gli impegni ai quali fa riferimento il sottosegretario nella dichiarazione raccolta da Quotidiano Sanità fanno riferimento all approvazione di un emendamento presentato dai relatori al decreto Fare Francesco Sanna Pd e Francesco Sisto Pdl e votato dalle Commissioni riuntie Affari Costituzionali e Bilancio della Camera La proroga fa slittare l obbligo di assicurazione dal 15 agosto prossimo al 15 agosto 2014 Nel frattempo le Camere dovrebbero approvare un apposita legge sul cosiddetto rischio clinico Il testo dell emendamento approvato Dopo il comma 4 aggiungere il seguente 4 bis Nelle more dell emanazione della disciplina organica in materia di condizioni assicurative per gli esercenti le professioni sanitarie di cui all articolo 3 del decreto legge 13 settembre 2012 n 158 convertito con modificazioni dalla legge 8 novembre 2012 n 189 e al fine di agevolare l accesso alla copertura assicurativa anche per i giovani esercenti le professioni sanitarie incentivandone l occupazione nonché di consentire alle imprese assicuratrici e agli esercenti

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=160:approvato-il-rinvio-di-un-anno-dellobbligo-di-polizza-rc (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • sussidi per motivi di studio - bando 2013
    di Amministrazione ha stabilito una nuova ripartizione dei fondi destinati alle attività assistenziali dell Enpav quelli relativi alle borse di studio sono variati da euro 153 000 00 a 90 000 00 Sono stati invece incrementati i fondi relativi alle provvidenze straordinarie Alla luce di questa nuova ripartizione si è ritenuto di mantenere le borse di studio per le classi Ultimo Anno scuola secondaria di secondo grado e Corsi universitari

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=159:sussidi-per-motivi-di-studio-bando-2013 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Albo Iscritti
    deontologico Giuramento professionale Come iscriversi all ordine Tariffario Login Nome utente Password Ricordami Password dimenticata Nome utente dimenticato Albo Iscritti Scritto da Ordine dei Medici Veterinari di Brindisi Clicca qui per scaricare il file pdf Ultimo aggiornamento Domenica 24 Febbraio

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=152:albo-iscritti&Itemid=53 (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Buone notizie sulla verifica dell'impianto elettrico
    che in qualsiasi tipologia di ambiente di lavoro in cui si esercita la professione medica l impianto elettrico deve avere caratteristiche ben descritte che ne determinano la sicurezza Questo vale anche per l ambiente più semplice dove un medico veterinario esercita da solo senza che nessun altra figura sia presente a nessun titolo Le caratteristiche tecniche sono codificate nella norma CEI 64 56 che dal 2007 è stata integrata dalla variante V1 appositamente scritta per la veterinaria Il DPR 462 01 decreto del 2001 che stabilisce le modalità di messa in regola dell impianto elettrico prevede che gli impianti installati in ambienti medici debbano essere verificati ogni 2 anni in particolare per quanto concerne l efficienza dell impianto di messa a terra La verifica periodica è stato chiarito di recente che non è obbligatoria per tutti e ciò si capisce bene come rappresenti un bel risparmio di tempo e di denaro che di questi tempi è una grande notizia Il Dipartimento Certificazione e Conformità dei Prodotti e Impianti dell INAIL Settore Ricerca e Verifica ha pubblicato nell aprile 2012 Guida tecnica alla prima verifica degli impianti di protezione dalle scariche atmosferiche e impianti di messa a terra pdf un attenta lettura della quale che solo apparentemente sembra estranea al nostro settore svela la buona notizia confermata da personale qualificato dell INAIL che la verifica periodica biennale deve essere eseguita solo quando nell ambiente di lavoro siano presenti figure che seguendo il dettato dell art 2 del Dlgs 81 08 sono definibili lavoratori Si tratta come già detto di un considerevole sgravio documentale ed economico per tutti i Colleghi che lavorano da soli dove non ci sono soci di società o associati in partecipazione dove non ci sono dipendenti o residenti volontari e dove non ci sono tirocinanti Quindi chi ha

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=158:buone-notizie-sulla-verifica-dellimpianto-elettrico (2016-02-14)
    Open archived version from archive


  • TCPDF error Can t open image file media jce icons pdf png

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?view=article&id=160:approvato-il-rinvio-di-un-anno-dellobbligo-di-polizza-rc&format=pdf (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Approvato il rinvio di un anno dell'obbligo di polizza RC
    ministero della Salute a margine della consegna delle benemerenze sanitarie Al merito della sanita pubblica che si è svolta il 19 luglio scorso presso la sede del dicastero di via Ribotta Gli impegni ai quali fa riferimento il sottosegretario nella dichiarazione raccolta da Quotidiano Sanità fanno riferimento all approvazione di un emendamento presentato dai relatori al decreto Fare Francesco Sanna Pd e Francesco Sisto Pdl e votato dalle Commissioni riuntie Affari Costituzionali e Bilancio della Camera La proroga fa slittare l obbligo di assicurazione dal 15 agosto prossimo al 15 agosto 2014 Nel frattempo le Camere dovrebbero approvare un apposita legge sul cosiddetto rischio clinico Il testo dell emendamento approvato Dopo il comma 4 aggiungere il seguente 4 bis Nelle more dell emanazione della disciplina organica in materia di condizioni assicurative per gli esercenti le professioni sanitarie di cui all articolo 3 del decreto legge 13 settembre 2012 n 158 convertito con modificazioni dalla legge 8 novembre 2012 n 189 e al fine di agevolare l accesso alla copertura assicurativa anche per i giovani esercenti le professioni sanitarie incentivandone l occupazione nonché di consentire alle imprese assicuratrici e agli esercenti stessi di adeguarsi alla predetta disciplina il comma 5 1

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?view=article&id=160:approvato-il-rinvio-di-un-anno-dellobbligo-di-polizza-rc&tmpl=component&print=1&layout=default&page= (2016-02-14)
    Open archived version from archive



  •