web-archive-it.com » IT » V » VETERINARIBRINDISI.IT

Total: 343

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Attenzione ai falsi ispettori del lavoro
    S E D I Via PEC e via e mail Oggetto Attenzione ai falsi ispettori del lavoro Comunicazione Caro Presidente la scrivente Federazione ha ricevuto in queste ore la notizia che numerosi professionisti sono stati raggiunti telefonicamente da soggetti che spacciandosi per ispettori del lavoro propongono abbonamenti da circa 180 euro per aggiornarsi sulle normative sulla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro E la condotta che alcuni operatori della Italia Sicura S r l stanno realizzando proponendo la vendita di un prodotto denominato Testo unico interattivo che oltre ad introdurre alle norme sulla sicurezza offrono la possibilità di accedere a servizi e strumenti messi a disposizione sul sito www legge106 info L indubbio interesse per quanto prospettato ha indotto molti Colleghi a prestare attenzione ma la FNOVI poste in essere le necessarie verifiche ha accertato che trattasi di condotte prive di ogni legittimità L Ispettorato del Lavoro non prende mai contatto telefonicamente ma comunica tramite posta raccomandata o tramite incaricati muniti per l occasione di tesserino di riconoscimento non richiede pagamenti direttamente per telefono e tantomeno fornisce materiale sempre dietro pagamento Confido nella Tua collaborazione per la massima diffusione della presente informativa affinché gli iscritti sappiano che si tratta

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?view=article&id=130:attenzione-ai-falsi-ispettori-del-lavoro&tmpl=component&print=1&layout=default&page= (2016-02-14)
    Open archived version from archive


  • Attenzione ai falsi ispettori del lavoro
    il Collegio dei Revisori dei Conti L O R O S E D I Via PEC e via e mail Oggetto Attenzione ai falsi ispettori del lavoro Comunicazione Caro Presidente la scrivente Federazione ha ricevuto in queste ore la notizia che numerosi professionisti sono stati raggiunti telefonicamente da soggetti che spacciandosi per ispettori del lavoro propongono abbonamenti da circa 180 euro per aggiornarsi sulle normative sulla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro E la condotta che alcuni operatori della Italia Sicura S r l stanno realizzando proponendo la vendita di un prodotto denominato Testo unico interattivo che oltre ad introdurre alle norme sulla sicurezza offrono la possibilità di accedere a servizi e strumenti messi a disposizione sul sito www legge106 info L indubbio interesse per quanto prospettato ha indotto molti Colleghi a prestare attenzione ma la FNOVI poste in essere le necessarie verifiche ha accertato che trattasi di condotte prive di ogni legittimità L Ispettorato del Lavoro non prende mai contatto telefonicamente ma comunica tramite posta raccomandata o tramite incaricati muniti per l occasione di tesserino di riconoscimento non richiede pagamenti direttamente per telefono e tantomeno fornisce materiale sempre dietro pagamento Confido nella Tua collaborazione per la massima diffusione

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=130:attenzione-ai-falsi-ispettori-del-lavoro (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • News
    Codice deontologico Giuramento professionale Come iscriversi all ordine Tariffario Login Nome utente Password Ricordami Password dimenticata Nome utente dimenticato News Venerdì 04 Maggio 2012 09 11 L ordine entro giugno organizzerà delle riunioni con i colleghi di Brindisi sud e poi con quelli di Brindisi nord per affrontare i problemi della professione Sarete avvisati dell ora del posto e del giorno Camassa Ernesto Ultimo aggiornamento Venerdì 04 Maggio 2012 09

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=126:avviso (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Non si cambia la ricetta del medico veterinario
    la somministrazione del farmaco sbagliato ha causato la morte di un cane Uno schnauzer di 4 anni è morto per avere assunto un medicinale sbagliato venduto da una farmacia di Sesto San Giovanni al proprietario del cane Il proprietario aveva presentato la ricetta del medico veterinario su cui era indicato il Sinulox ma gli era stato venduto il Synflex Il proprietario ha presentato un esposto alla Procura di Monza e all Ordine provinciale dei farmacisti Il fatto risale al marzo scorso Il cane era stato portato dal veterinario curante dopo che lo schnauzer era stato aggredito e morso da un pitbull Il medico veterinario aveva prescritto il Synulox 500 in compresse Il padrone del cane è andato in farmacia ad acquistare il farmaco e non si è accorto che gli era stato invece venduto il Synflex contenente naprossene che a dosaggi inadeguati causa ulcere gastriche e tossicità renale Il proprietario ha somministrato il farmaco nei dosaggi stabiliti dal veterinario e dopo circa una settimana il cane è morto A nulla è servita la corsa in una clinica veterinaria di Milano L autopsia eseguita alla sezione di Anatomia patologica veterinaria dell Università degli Studi di Milano ha confermato che la morte

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=125:non-si-cambia-la-ricetta-del-medico-veterinario (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Informativa in favore degli ordini professionali: residente volontario
    Codice deontologico Giuramento professionale Come iscriversi all ordine Tariffario Login Nome utente Password Ricordami Password dimenticata Nome utente dimenticato Informativa in favore degli ordini professionali residente volontario Giovedì 29 Marzo 2012 17 04 Circolare nr 5 2012 del 28 03 2012 Prot 1921 2012 F mgt Residente volontario Informativa in favore degli Ordini professionali Proposta Circolare n 5 2012 Circolare n 5 2012 Allegati Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Marzo 2012

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=124:informativa-in-favore-degli-ordini-professionali-residente-volontario (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • ANTIBIOTICI IN ZOOTECNIA
    sanità animale e dei farmaci veterinari che con la finalità dichiarata di offrire un approfondimento dei temi legati alle problematiche derivanti da un uso improprio degli antibiotici ha inoltrato un manuale sulla Biosicurezza e uso corretto e razionale degli antibiotici in zootecnia con il quale si intende indicare la via per un impiego responsabile degli antibiotici secondo le disposizioni generali e gli specifici accorgimenti disponibili L elaborato è stato sviluppato

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?option=com_content&view=article&id=123:antibiotici-in-zootecnia (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • News
    11 L ordine entro giugno organizzerà delle riunioni con i colleghi di Brindisi sud e poi con quelli di Brindisi nord per affrontare i problemi della professione Sarete avvisati dell ora del posto e del giorno Camassa Ernesto Ultimo aggiornamento

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?view=article&id=126:avviso&tmpl=component&print=1&layout=default&page= (2016-02-14)
    Open archived version from archive

  • Non si cambia la ricetta del medico veterinario
    un cane Uno schnauzer di 4 anni è morto per avere assunto un medicinale sbagliato venduto da una farmacia di Sesto San Giovanni al proprietario del cane Il proprietario aveva presentato la ricetta del medico veterinario su cui era indicato il Sinulox ma gli era stato venduto il Synflex Il proprietario ha presentato un esposto alla Procura di Monza e all Ordine provinciale dei farmacisti Il fatto risale al marzo scorso Il cane era stato portato dal veterinario curante dopo che lo schnauzer era stato aggredito e morso da un pitbull Il medico veterinario aveva prescritto il Synulox 500 in compresse Il padrone del cane è andato in farmacia ad acquistare il farmaco e non si è accorto che gli era stato invece venduto il Synflex contenente naprossene che a dosaggi inadeguati causa ulcere gastriche e tossicità renale Il proprietario ha somministrato il farmaco nei dosaggi stabiliti dal veterinario e dopo circa una settimana il cane è morto A nulla è servita la corsa in una clinica veterinaria di Milano L autopsia eseguita alla sezione di Anatomia patologica veterinaria dell Università degli Studi di Milano ha confermato che la morte è avvenuta per shock tossico conseguente alla perforazione gastrica con

    Original URL path: http://www.veterinaribrindisi.it/index.php?view=article&id=125:non-si-cambia-la-ricetta-del-medico-veterinario&tmpl=component&print=1&layout=default&page= (2016-02-14)
    Open archived version from archive



  •